domenica 25 luglio 2021

Op-Ed: i consulenti devono aiutare i clienti a tornare alle basi durante questa volatilità

È ovvio che viviamo in tempi molto incerti.

I mercati sono estremamente volatili e le politiche monetarie e fiscali cambiano di giorno in giorno. La maggior parte dei clienti è estremamente ansiosa, incerta su come il mercato si muoverà e su come tali movimenti avranno un impatto sui loro portafogli.

Mentre i consulenti finanziari devono continuare a essere proattivi, aiutando i clienti a mantenere il loro bene finanziario essere – i consulenti più efficaci gestiscono anche il benessere emotivo dei loro clienti.

I consulenti finanziari che sono proattivi nel loro raggio d’azione, aiutano i clienti a comprendere i mercati e, soprattutto, come e perché i cambiamenti in corso nelle valutazioni sono rilevanti (o meno) per i loro portafogli, hanno maggiori probabilità di mantenere le solide basi di fiducia che hanno costruito con i loro clienti.

Altro dal FA Playbook:
Op-Ed: Non permettere alle oscillazioni del mercato del coronavirus di dirottare il tuo cervello
Ecco cosa stanno facendo i consulenti per aiutare i clienti in mezzo alla pandemia
I consulenti sollecitano i clienti a evitare 401 (k) errori durante la crisi

La personalizzazione del grande impatto che questi cambiamenti di mercato avranno sui portafogli dei clienti consentirà ai consulenti di avere conversazioni realistiche sui tipi delle eventuali modifiche necessarie per garantire che i clienti siano ancora sulla buona strada per raggiungere i loro obiettivi.

I consulenti che lo fanno efficacemente tornano alle basi: ricordare ai clienti i loro obiettivi a lungo termine e rendendoli consapevoli dell’impatto permanente di prendere decisioni basate sulla paura. Ecco alcuni passaggi importanti su come rispecchiarlo nella propria pratica durante un periodo estremamente impegnativo.

Prenditi del tempo per radicare i clienti sul mercato e i fondamenti dell’investimento. È importante ricordare che i mercati hanno determinati periodi di ripresa e recessione, e mentre questa potrebbe essere la più grande recessione che abbiamo visto da un po ‘, alla fine l’economia e i mercati si riprendono.

Un altro L’aspetto chiave è ricordare ai clienti il ​​valore dell’investimento, perché hanno scelto di investire in primo luogo e perché è importante per la società. Concentrati sulla convinzione che gli investimenti a lungo termine abbiano grandi benefici per gli individui, questo Paese e il mondo e che, nel tempo, i consumatori si impegneranno nuovamente con la forza lavoro quando avranno denaro da spendere. Aiuta i clienti a capire che se si concentrano troppo sul breve termine, può sentirsi deprimente, opprimente e permanente.

Questo è in genere quando le persone fanno delle scelte che poi rimpiangono.

Quando i mercati sono volatili, sembra che molte cose siano fuori dal nostro controllo. Molti clienti vorranno apportare modifiche significative ai loro portafogli o uscire del tutto dal mercato. Queste decisioni sono in gran parte basate sulla paura. Questo è quando i consulenti possono fornire un valore straordinario non solo ricordando ai clienti come cambia il mercato e perché gli investimenti sono cruciali, ma anche ribadendo perché i loro portafogli sono stati costruiti come erano.

Ricordando i clienti dei loro obiettivi a lungo termine sono una tattica essenziale per i consulenti che forniscono consulenza finanziaria olistica per mantenere i loro clienti sulla buona strada. Che si tratti di risparmiare per la pensione, inviare bambini al college o pianificare l’acquisto di una casa, i portafogli sono stati costruiti per un motivo.

Consulenti che istruiscono i loro clienti sulle implicazioni dell’uscita dal mercato completamente o apportare modifiche significative ai portafogli – e in che modo tali cambiamenti potrebbero influire sui loro obiettivi e sogni – hanno maggiori probabilità di salvare i loro clienti da errori costosi.

I clienti rassicuranti che hai le spalle … ti aiuteranno a mantenere una mentalità positiva durante questi tempi difficili.

Natalie Wolfsen

EVP / Chief Solutions Officer presso AssetMark, Inc.

Apportare lievi modifiche o integrare soluzioni tattiche potrebbe essere la cosa migliore data la situazione, ma è importante fare un passo indietro e comprendere le reali implicazioni del lasciare che le emozioni guidino le decisioni.

Mentre tutti ci rifugiamo in pla ce, mettendo in quarantena e praticando il distanziamento sociale, è difficile rimanere positivi. Essere isolati sta probabilmente esacerbando una situazione che è già difficile.

Quindi, ora più che mai, i consulenti che riconoscono il valore dei loro clienti e le relazioni della comunità stanno raggiungendo i clienti, creando comunità virtuali e ricordando a se stessi e agli altri che ci sono molte cose meravigliose che accadono nel mondo ogni giorno.

Potrebbe non sembrare così in questo momento, ma rassicurare i clienti che hai le spalle – ricordando loro perché i loro portafogli sono costruiti così come sono e il ruolo che ogni strategia svolge nel aiutarli a raggiungere i loro obiettivi finanziari – renderà più facile mantenere una mentalità positiva durante questi tempi difficili.

– Di Natalie Wolfsen, EVP / Chief Solutions Officer presso AssetMark, Inc.

Articolo originale di CNBC