sabato 31 ottobre 2020

Parole chiave: Scaramucci era sicuro che Trump non sarebbe stato rieletto, ma dopo il coronavirus non è così sicuro

         

All’inizio di quest’anno, Anthony Scaramucci, consigliere per le comunicazioni di breve durata del presidente Trump, ha dichiarato con “grande fiducia” che avremmo un nuovo leader alla Casa Bianca 2021.

      

Che differenza fa una pandemia.

      

Scaramucci, fondatore di SkyBridge Capital, ha dichiarato a Yahoo Finance questa settimana che le probabilità del presidente di vincere un secondo mandato sono ora pari. Perché? Due parole:

      

              

Scarmucci ha detto che se Trump può “distribuire lo stimolo giusto” e far ronzare l’economia degli Stati Uniti, si guadagnerà quel moniker e il lato positivo che ne deriva.

             

Le valutazioni di approvazione di Trump sulla sua risposta alla crisi del coronavirus sono in aumento da quando il presidente è stato martellato dopo il suo discorso della nazione a marzo 11.

      

Ecco i risultati di un recente sondaggio della CBS:

      

                        

           

      

“I suoi voti di approvazione, sai, potrebbero far crollare le persone che non gli piacciono, ma i suoi voti di approvazione sulla gestione della crisi in questo momento sono a metà – 50 s, ”Scaramucci ha detto a Yahoo in un’intervista Lunedi. “E questo avrebbe senso se guardassi i precedenti precedenti in tempo di guerra in termini di persone che si radunavano attorno alla bandiera e cercavano di aiutare il presidente”.

      

Questo da un ragazzo che è stato un feroce critico di Trump negli ultimi mesi. In effetti, Scaramucci ha recentemente affermato che la pandemia potrebbe essere il momento “uragano Katrina” del presidente .

      

Lo ha anche twittato pochi giorni fa:

              

Scaramucci sta decisamente cambiando la sua melodia.

      

“[What] Non voglio essere un critico in questo momento”, ha detto, aggiungendo che Trump “sta andando nella giusta direzione adesso. E voglio continuare a incoraggiarlo. ”

      

Il mercato sembra anche approvare gli ultimi sforzi dell’amministrazione, almeno se l’azione di martedì è indicativa. All’ultimo controllo, il Dow Jones Industrial Average          DJIA,          + 2. 68%       era più di 1, 89 punti tra le speranze di un pacchetto di stimolo congressuale. L’indice S&P 500          SPX,          + 2. 62%       e Nasdaq Composite          COMP,          + 2. 19%       erano anche decisamente più alti.

              

Articolo originale di Marketwatch.com