Entra in contatto con noi

Lifestyle

Questo Bloody Mary Bar fai-da-te ravviverà il tuo brunch

Pubblicato

il

Rendi il brunch ancora migliore (e più alcolico!) Con un Bloody Mary Bar fai-da-te.

Questo Bloody Mary Bar fai-da-te ravviverà il tuo brunch

Secondo la tradizione, il Bloody Mary sarebbe “nato” a Parigi negli anni ’20 per mano del barista Fernand Petiot. (Il luogo di nascita, l’Harry’s New York Bar a Parigi, era il ritrovo preferito di Ernest Hemingway e di altri espatriati americani che cercavano di placare la loro sete.)

La versione di Petiot era semplice: vodka, succo di pomodoro, sale e pepe, una miscela che avrebbe portato a New York dopo la fine del proibizionismo. Tuttavia, il Bloody Mary non ha preso piede nel mainstream fino agli anni ’50. E a quel punto aveva raccolto alcuni altri accorgimenti lungo la strada, tra cui salsa Worcestershire, tabasco e rafano, insieme a sedano e olive per contorni.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Avanti veloce al 2016: il Bloody Mary sta vivendo il suo secondo Rinascimento. I brunch alcolici sono il re in questo momento, e niente sposa la colazione e l’alcol come il Bloody Mary. Il cocktail salato non è stato risparmiato dalla nostra attuale tendenza culturale verso la totale personalizzazione. Stai organizzando un brunch domenicale o una festa del Super Bowl? Disporre un barra Bloody Mary fai-da-te a pieno carico e lascia che i tuoi ospiti decidano come vestire i loro drink.

GUARDA ANCHE: Come realizzare un carrello bar d’oro fai-da-te

L’arte del Bloody Mary Bar

Non ci sono regole fisse per creare un bar Bloody Mary fai-da-te a dondolo, ma secondo lo Star Tribune ci sono elementi che un buon barista casalingo dovrebbe avere a portata di mano per un raduno fai da te:

Mix di Bloody Mary.

Varietà casalinga o commerciale. Meglio ancora, hai diverse opzioni. Per una vera delizia e il miglior Bloody Mary di sempre, prepara il succo di pomodoro fresco in piena estate, quando i pomodori sono al loro apice. Come in tutte le cucine, migliori sono gli ingredienti, migliore sarà il prodotto finale.

Advertisement

Tanti contorni.

Molti di noi svengono per le molteplici opzioni di un tavolo da buffet. Un’esibizione di guarnizioni per il Bloody Mary non è diversa. Offri un mix di sapori e forme. Molti contorni tradizionali tendono alla varietà in salamoia (olive, fagiolini in salamoia o asparagi), quindi bilanciali con sapori più saporiti o almeno non acetosi (formaggio, carne, peperoni rossi o gialli, gamberi).

Guarnizioni estreme, dovresti essere ispirato.

Prova waffle, uova sode, pollo fritto e persino cursori.

Bastoncini di carne o salumi tagliati a sagome

Per quanto riguarda i bastoncini di carne in commercio, prendi in considerazione l’utilizzo di salumi di buona qualità e tagliali in forme per gli spiedini. I tuoi ospiti ti ringrazieranno.

Spiedini.

I contorni devono andare da qualche parte! Gli spiedini di legno, lunghi e corti, sono disponibili nella maggior parte dei supermercati. Quelli lunghi facilitano il bilanciamento delle guarnizioni nel bicchiere, soprattutto se ce ne sono molte.

Advertisement

Cubetti di ghiaccio.

Deve avere. Questa è una bevanda che richiede ghiaccio.

Sale e succo di lime fresco.

Gli ospiti possono ricoprire la parte superiore dei loro bicchieri di sale, come faresti con un margarita. Avere succo di lime fresco su un piatto per immergere la parte superiore del bicchiere. Avere opzioni di sale su un altro piatto. Vai con kosher o sale marino o crea una miscela aromatizzata (metà sale e metà sale di sedano mescolati insieme, o metà sale e metà chipotle in polvere di peperoncino o altre varianti).

Liquore.

Suggerimenti per guarnire.

Prendi in considerazione l’idea di raccogliere alcuni di questi deliziosi componenti aggiuntivi di Bloody Mary.

• Costole di sedano, con o senza foglie

Advertisement

• Olive verdi/olive ripiene

• Spicchi di limone e lime

• Cetriolini (piccoli sottaceti)

• Strisce di pancetta (cotte)

Advertisement

• Gamberi bolliti

• Cubetti di formaggio

• Pezzi di peperone rosso o giallo

• Asparagi in salamoia o fagiolini

Advertisement

• Capperi (taglia grande)

• Pomodorini gialli o rossi

• Peperoni Shishito, arrostiti o saltati

• Peperoni sott’aceto (pepperoncini)

Advertisement

• Aringa sottaceto

Ricette Bloody Mary

Stai pensando di fare il barista al tuo prossimo incontro per il brunch? Se vuoi offrire ai tuoi ospiti alcune opzioni Bloody Mary collaudate, dai un’occhiata a queste ricette curato da la Tribuna delle Stelle:

BLOODY MARY CLASSICO

Fa circa 6 tazze.

Nota: il classico e il tomatillo bloody mary sono le due varianti più popolari al ristorante Burch di Minneapolis, afferma l’executive chef Daniel del Prado. Al ristorante, il succo, il ghiaccio e 1 1/2 once di vodka vengono agitati prima di essere aggiunti a un bicchiere da pinta con un bordo salato.

Advertisement

• 1 1/4 quarti (5 c.) di succo di pomodoro

• 2 cucchiai. più 2 cucchiaini. salsa Worcestershire

• 6 cucchiai. succo di sottaceti all’aneto

• 2 spicchi d’aglio

Advertisement

• 2 cucchiai. Salsa piccante Tabasco

• 1/2 cucchiaino. sale

• 1/2 cucchiaino. semi di aneto

• 1/2 cucchiaino. Pepe nero

Advertisement

• 1 1/2 cucchiaino. rafano appena grattugiato

• Sale al sedano

• Sale kosher

• Succo di lime fresco

Advertisement

• Cubetti di ghiaccio

• Vodka (vedi Nota)

Indicazioni

Unire il succo di pomodoro, il Worcestershire, il succo di sottaceti, l’aglio, il tabasco, 1 cucchiaino di sale, i semi di aneto, il pepe e il rafano in un frullatore e frullare fino a che liscio.

Advertisement

Per un bordo salato sul bicchiere: unisci 1 parte di sale di sedano a 1 parte di sale kosher e mettila su un piatto. Versare il succo di lime su un altro piatto. Immergere la parte superiore del bicchiere prima nel succo di lime e poi nella miscela di sale di sedano. Aggiungere il ghiaccio nel bicchiere e versare con cura il mix di bloody mary e la vodka nel bicchiere. Aggiungi uno spiedino di contorni al bicchiere.

Informazioni nutrizionali per 1 tazza e mezza, senza alcool o guarnizioni:

Calorie 67 Grassi 0 g Sodio 1.460 mg

Carboidrati 16 g Grassi saturi 0 g Calcio 55 mg

Advertisement

Proteine ​​3 g Colesterolo 0 mg Fibra alimentare 2 g

Scambi diabetici per porzione: 3 verdure.

TOMATILLO BLOODY MARY

Fa circa 6 tazze.

Nota: questo è il bloody mary più popolare di Burch. Quando i camerieri attraversano il ristorante con questa vivida bevanda verde, tutti ne vogliono uno, afferma l’executive chef Daniel del Prado. Al ristorante, il succo, il ghiaccio e 1 1/2 once di vodka vengono agitati prima di essere aggiunti a un bicchiere da pinta con un bordo salato.

Advertisement

• 6 tomatillos mondati e lavati

• 4 pomodori verdi medi (o sostituire i pomodori gialli), privati ​​del torsolo

• 4 spicchi d’aglio

• 2 cetrioli inglesi, sbucciati

Advertisement

• 1/2 cucchiaio. coriandolo fresco tritato grossolanamente (gambi inclusi)

• 1/2 cucchiaio. prezzemolo italiano tritato grossolanamente (gambi inclusi)

• 2 peperoncini serrano, senza semi e sgranati

• 2 jalapeños, senza semi e sgranati

Advertisement

• 1/4 c. salsa Worcestershire

• 1/4 c. succo di limone fresco (1 limone)

• 1/4 c. succo di sottaceti all’aneto

• 1 cucchiaio. sale

Advertisement

• Chipotle peperoncino in polvere

• Sale kosher

• Succo di lime fresco

• Cubetti di ghiaccio

Advertisement

• Vodka al cetriolo

• Condimenti a scelta

Indicazioni

Unisci tomatillos, pomodori, aglio, cetrioli, coriandolo, prezzemolo, peperoncini, jalapeños, Worcestershire, succo di limone, succo di sottaceti e 1 cucchiaio di sale in un frullatore e lavora fino a che liscio.

Advertisement

Per un bordo salato sul bicchiere: unisci 1 parte di peperoncino chipotle in polvere e 1 parte di sale kosher e mettilo su un piatto. Versare il succo di lime su un altro piatto. Immergi la parte superiore del bicchiere prima nel succo di lime e poi nella miscela di peperoncino e sale. Aggiungere il ghiaccio nel bicchiere e versare con cura il mix di bloody mary e la vodka nel bicchiere. Aggiungi uno spiedino di contorni al bicchiere.

Informazioni nutrizionali per 1½, senza alcool o contorno:

Calorie 95 Grassi 1 g Sodio 2.080 mg

Carboidrati 21 g Grassi saturi 0 g Calcio 84 mg

Advertisement

Proteine ​​4 g Colesterolo 0 mg Fibra alimentare 5 g

Scambi diabetici per porzione: 3 verdure, ½ altro carb.

BLOODY MARY AL PEPE NERO

Serve 3.

Nota: i filetti di acciuga offrono uno strato di complessità a questa bevanda. Non c’è bisogno di alcuna salsa piccante extra. Usa Tabasco e non un’altra salsa piccante, dice Emeril Lagasse, che osserva che sono le note di aceto nel Tabasco di cui la ricetta ha bisogno. Da “Essenziale Emeril”.

Advertisement

• 2 filetti di acciughe sott’olio

• 2 1/4 cucchiaini. rafano preparato

• 2 cucchiai. sedano tritato

• 1 cucchiaio. foglie di sedano tritate

Advertisement

• 2 cucchiai. più 2 cucchiaini. salsa Worcestershire

• 2 1/4 cucchiaini. Salsa tabasco (vedi nota)

• Succo di 1/2 limone (circa 2 cucchiai)

• 1 ¾ c. succo di pomodoro

Advertisement

• 1 1/4 cucchiaino. Pepe nero appena macinato

• 1/2 cucchiaino. sale al sedano

• 1/4 cucchiaino. sale kosher

• Cubetti di ghiaccio

Advertisement

• 6 once. (3/4 c.) Vodka

• Fagiolini sottaceto, per servire

• 3 cuori di sedano, per servire

• 3 fette sottili di limone, per servire

Advertisement

Indicazioni

Aggiungere le acciughe, il rafano, il sedano e le foglie, il Worcestershire, il tabasco e il succo di limone in un frullatore con abbastanza succo di pomodoro da coprire la lama. Miscela in alto per 15 secondi. Aggiungere il restante succo di pomodoro e continuare a frullare per altri 20 secondi. Mescolare con pepe, sale di sedano e sale kosher. Questa miscela si conserva in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 2 settimane.

Riempi uno shaker con ghiaccio; aggiungere la vodka e il bloody mary mescolare e agitare bene. Filtrare su ghiaccio fresco in 3 bicchieri (10 once); servire con un fagiolino sottaceto, un cuore di sedano e una fettina di limone.

Informazioni nutrizionali per porzione:

Advertisement

Calorie 180 Grassi 0 g Sodio 1.060 mg

Carboidrati 13 g Grassi saturi 0 g Calcio 58 mg

Proteine ​​2 g Colesterolo 1 mg Fibra alimentare 2 g

MISCELA DI BLOODY MARY

Fa circa 6 tazze.

Advertisement

Nota: questa è una delle offerte di Hell’s Kitchen a Minneapolis nel suo bloody mary bar di 35 piedi. Da “Damn Good Food”, di Mitch Omer e Ann Bauer.

• 5 c. succo di pomodoro

• 1/3 c. succo di limone fresco

• 5 cucchiaini. limone e pepe

Advertisement

• 5 cucchiaini. sale al sedano

• 5 cucchiaini. Purea di zenzero zuccherata (vedi ricetta)

• 4 cucchiaini. salsa Worcestershire

• 3 cucchiaini. salsa di tabasco

Advertisement

• 2 cucchiaini. Rafano

Indicazioni

Mescolare tutti gli ingredienti in una grande ciotola di acciaio inossidabile, vetro o ceramica. Mettere in un contenitore con un coperchio aderente. Manterrà refrigerato per un massimo di 1 settimana. Mescolare bene prima di servire.

Informazioni nutrizionali per 1 tazza e ½, senza alcool o guarnizioni:

Advertisement

Calorie 88 Grassi 1 g Sodio 3.210 mg

Carboidrati 22 g Grassi saturi 0 g Calcio 68 mg

Proteine ​​3 g Colesterolo 0 mg Fibra alimentare 2 g

Scambi diabetici per porzione: 3 verdure, ½ altro carb.

Advertisement

PUREA DI ZENZERO DOLCIFICATA

Fa circa 2 tazze.

Nota: da “Damn Good Food”, di Mitch Omer e Ann Bauer.

• 2 c. zenzero fresco grattugiato

Advertisement

• 1 c. zucchero

• Succo di 1 limone

Indicazioni

Metti lo zenzero, lo zucchero e il succo di limone in una piccola casseruola a fuoco medio. Riscaldare fino a quando quasi tutta l’umidità è evaporata. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Advertisement

Mettere in un robot da cucina dotato di una lama per tagliare in acciaio e frullare fino a che liscio, da 3 a 5 secondi.

Mettere la purea di zenzero in un contenitore di acciaio inossidabile, vetro o ceramica con un coperchio aderente e conservare in frigorifero. Manterrà per un massimo di 1 mese.

Ti piace questo post su come realizzare un Bloody Mary Bar fai-da-te? Allora devi controllare…

9 ricette di cocktail autunnali da abbinare al freddo autunnale

12 cocktail di Halloween spaventosamente buoni

Cocktail fai-da-te per la tua festa del 4 luglio

Non dimenticare di rimanere in contatto con noi su Facebook, Cinguettio, Pinterest e Instagram!

Advertisement
Advertisement

Trending