lunedì 25 gennaio 2021

Trump sospende i viaggi dall’Europa per 30 giorni come parte della risposta al coronavirus “straniero”

WASHINGTON – Il presidente Donald Trump ha annunciato che un divieto per i viaggiatori negli Stati Uniti dall’Europa sarebbe in vigore per il prossimo 30 giorni, nel tentativo di arginare la diffusione della pandemia di coronavirus.

Definendo il coronavirus un “virus estraneo”, Trump attaccò l’Europa per non aver intrapreso le stesse azioni per controllare la malattia che aveva. “Come risultato” dell’inazione dell’Europa, Trump ha affermato, “un gran numero di cluster” di coronavirus “sono stati seminati da viaggiatori provenienti dall’Europa”.

Trump ha anche annunciato che avrebbe chiesto al Congresso un’azione legislativa per fornire sgravi fiscali sui salari, nonché altre misure per diversi gruppi colpiti dal virus.

Oltre alla legislazione, Trump ha dichiarato che avrebbe incaricato la Small Business Administration di “fornire capitale e liquidità” alle piccole imprese.

Trump ha affermato che il divieto si applicherà solo ai paesi della zona economica e di viaggio di Schengen e che il Regno Unito e l’Irlanda sarebbero esentati. In seguito ha anche chiarito in un tweet che merci e merci non sarebbero state interessate dal divieto.

La Commissione europea non ha avuto immediatamente un commento sull’annuncio di Trump.

NOI i futures su azioni sono calati bruscamente quando Trump ha concluso il suo discorso con i futures su Dow Jones Industrial Average scambiando di più 600. Tali perdite si aggiungerebbero al 30 – il forte calo della media delle scorte di mercoledì che lo ha messo più di 20% al di sotto del suo massimo record dal mese scorso.

Nuovi sviluppi sulla malattia hanno rapidamente superato il messaggio del presidente. Poco dopo che Trump ha concluso il suo discorso, l’attore superstar Tom Hanks ha annunciato che lui e sua moglie, Rita Wilson , erano risultati positivi al coronavirus. L’NBA di mercoledì sera ha annunciato che avrebbe sospeso la sua stagione fino a nuovo avviso dopo che un giocatore di Utah Jazz si è dimostrato positivo per il virus.

Le perdite di mercato di mercoledì sono state determinate in parte da una nuova dichiarazione dell’Organizzazione mondiale della sanità secondo cui il coronavirus aveva raggiunto livelli di pandemia.

Tuttavia, poiché il virus si diffonde sempre più negli Stati Uniti attraverso la trasmissione della comunità, non è affatto chiaro che le restrizioni ai viaggi possano avere un impatto significativo sulla diffusione. le restrizioni imposte ai voli in entrata dalla Cina per contenere l’epidemia di coronavirus diventano “irrilevanti” in una pandemia globale, perché “non si può tenere fuori tutto il mondo”, Dr. Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive, ha detto “Squawk on the Street” della CNBC il mese scorso.

“Quando ci siamo concentrati solo sulla Cina, abbiamo avuto un periodo di tempo, temporaneo, in cui potevamo fare una restrizione di viaggio che ha impedito ai casi di entrare negli Stati Uniti”, ha detto Fauci . “Quando hai diversi paesi coinvolti, è molto difficile da fare; in effetti, è quasi impossibile.”

Più di 1, 200 casi sono stati diagnosticati negli Stati Uniti, mentre ci sono almeno 118, 000 casi in tutto il mondo.

Mentre i mercati precipitavano mercoledì pomeriggio, Trump ha incontrato i rappresentanti delle maggiori banche della nazione per discutere delle risposte economiche all’epidemia. Il presidente ha segnalato di essere aperto a una vasta gamma di proposte di stimolo, ma non ha svelato nuovi piani.

Partecipanti inclusi Bank of America CEO Brian Moynihan, Wells Fargo CEO Charlie Scharf, Blackstone CEO e presidente Steve Schwarzman, CEO di Citigroup Michael Corbat e Goldman Sachs CEO David Solomon .

La Casa Bianca ha lottato per attuare un piano coerente per fermare la diffusione del virus. Il presidente ha insistito sul fatto che insistere sul coronavirus non è peggio di un’influenza comune ed esigere che il Congresso approvi drastici sgravi finanziari, inclusa una proposta di esenzione fiscale sui salari.

E uno dei Le proposte del marchese di Trump mercoledì sera, una vacanza fiscale sui salari, rischiano probabilmente di subire un notevole respingimento al Congresso, in particolare nella casa controllata dai democratici. Mercoledì scorso, il Senato Democratico ha svelato più di una dozzina di “misure critiche” iniziative incentrate sulle persone “, come i finanziamenti federali per le comunità locali e l’assicurazione contro la disoccupazione di emergenza. Il leader della maggioranza della Camera Steny Hoyer, D-Maryland, ha definito l’idea un” non avviatore “.

A Wall Street, il sell-off indotto dal coronavirus ha raggiunto nuovi livelli quando gli investitori hanno affrontato la rapida diffusione del virus e l’incertezza sulla risposta fiscale per frenare la crescita economica più lenta da lo scoppio.

Il Dow Jones Industrial Average è crollato 1, 464. 94 punti, o 5.9%, per chiudere in 23 , 553. 22. 30 – media delle azioni chiuso in un mercato ribassista, in calo di oltre il 20% al di sotto del record solo il mese scorso, anche la chiusura di mercoledì ha posto fine a un mercato espansione iniziata in 2009 nel mezzo della crisi finanziaria.

Segui tutte le ultimi COVID – 19 sviluppi su Blog live di CNBC .

– Fred Imbert della CNBC, Lauren Hirsch e Dawn Kopecki hanno contribuito a riferire dal New Jersey e da New York.

Articolo originale di CNBC