martedì 27 ottobre 2020

Versione di prova di T-Mobile-Sprint: un dibattito sulle bollette telefoniche

      

Se gli americani pagheranno di più per il servizio di telefonia cellulare è al centro delle argomentazioni di entrambe le parti che si sono battute la scorsa settimana sulla fusione di T-Mobile US Inc. con Sprint Corp.

La coalizione dei procuratori generali che hanno intentato la causa antitrust sfidando la fusione di $ 26 miliardi temono che i consumatori pagheranno di più se i vettori statunitensi n. 3 e n. 4 degli abbonati si combinano e che la concorrenza del settore wireless lo farà soffrire. Gli avvocati dei querelanti hanno dichiarato in tribunale che anche se T-Mobile ha promesso di non aumentare il prezzo dei suoi piani tariffari …   

Come riportato da The Wall Street Journal