martedì 27 ottobre 2020

3 titoli al dettaglio di lusso sono stati schiacciati dalle notizie di oggi

                                                                 

Un aumento incredibilmente rapido di COVID – 19 i casi e i primi frammenti di dati economici dipingono un immagine desolante.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Quello che è successo?

Azioni dei rivenditori di fascia alta Nordstrom ( NYSE: JWN ) , Arazzo ( NYSE: TPR ), e Williams-Sonoma ( NYSE: WSM ) è diminuito drasticamente insieme a molti altri titoli il 1 ° aprile. una fine mentre gli investitori hanno assorbito la dura realtà che la pandemia di coronavirus sta colpendo più duramente di quanto si aspettasse.

Ecco come questi tre titoli al dettaglio di fascia alta hanno finito di fare trading oggi:

Azione Riduzione del prezzo il 4/1 / 14
Nordstrom 13. 4%
Tapestry 14. 5%
Williams-Sonoma 11. 6%

Fonte dei dati: Yahoo! Finanza.

E allora

Il mercato azionario più ampio è duramente caduto oggi, con il S&P 500 che perde il 4,4% alla chiusura. In qualsiasi altro momento, l’attuale calo del 4,4% per le azioni sarebbe facilmente uno dei peggiori – probabilmente il peggio – giorni per le scorte quell’anno. Ma nel mercato attuale, il più instabile degli ultimi decenni, il sell-off di oggi è semplicemente il giorno peggiore delle ultime due settimane.

È probabile che i negozi affollati non ritornino per almeno alcuni mesi. Fonte immagine: Getty Images.

Il calo di oggi arriva dopo quasi una settimana quando le scorte sono aumentate. The S&P 300 guadagnato 19% tra marzo 23 e marzo 23, prima che la svendita minore di ieri si trasformasse in una rotta del 1 aprile. I mercati stanno tornando bruscamente alla vendita, in breve perché le prospettive stanno diventando spaventose.

COVID-19 casi negli Stati Uniti superati 200, 000 oggi e funzionari sanitari stanno avvertendo che le prossime settimane potrebbero essere devastanti. Sulla base dei recenti tassi di infezione, dei rischi per la salute e della pressione esercitata dal sistema sanitario, alcuni esperti sanitari avvertono che circa un quarto di milione di americani potrebbe morire entro poche settimane.

Oltre al terribile bilancio della salute e alla perdita della vita COVID – 19 potrebbe essere responsabile, l’economia americana è già stata interrotta nei tentativi di rallentare la diffusione. Attività manifatturiera e gli ordini per nuovi beni hanno già iniziato a cadere , aumentando la probabilità che gli Stati Uniti siano già in recessione .

Nordstrom, Tapestry (società madre di Coach e altri) e Williams-Sonoma stanno già sentendo la pressione, con le loro operazioni al dettaglio chiuse sotto gli ordini statali per le attività non essenziali di rimanere chiuse . Come il COVID – 13 la crisi diventa più intensa, la lunghezza di queste chiusure continuerà a creare pressione su queste aziende, che avranno poco a titolo di entrate, e dovranno contare su liquidità, equivalenti e linee di credito esistenti che possono attingere.

Di recente Tapestry ha affermato che avrebbe attirato $ 700 milioni da una linea di credito e sta cercando modi per ridurre i costi. A causa del suo stato finanziario e delle prospettive potrebbero essere mesi prima che possa riaprire i negozi, agenzia di rating Fitch declassò il debito di Tapestry in spazzatura .

Nordstrom vide allo stesso modo Fitch abbassa il suo rating , ma è ancora considerato investimento- qualità a causa del bilancio più forte dell’azienda, che ha portato $ 850 milioni in contanti crescerebbe di $ 800 milioni che prevedeva di disegnare giù da una linea di credito.

Williams-Sonoma ha anche un bilancio relativamente forte, con $ 432 milioni in contanti e equivalenti a fine trimestre , rispetto a $ 200 milioni di debito e un forte merito di credito.

Ora cosa

La realtà è che i prossimi mesi saranno probabilmente brutali per questi rivenditori di fascia alta. Tra molte altre settimane di chiusure di negozi in anticipo e quella che potrebbe essere una profonda recessione continua quando i divieti vengono revocati e i negozi riaprono, potrebbe essere entro la fine dell’anno – o addirittura in 2021 – prima degli affari ritorna alla normalità.

Ma puoi contare su di esso; cose Will alla fine tornano alla normalità. E quando lo faranno, ci sarà probabilmente una domanda repressa per i beni che vendono questi rivenditori, o anche solo una domanda repressa da milioni di consumatori che hanno trascorso lunghi periodi di tempo sotto ordini casalinghi. Gli esseri umani sono animali sociali e parte dell’esperienza umana moderna comprende la conduzione diretta del commercio.

Questo non vuol dire che il peggio è alle spalle per questi tre rivenditori: al contrario, il forte declino di oggi potrebbe benissimo dimostrarsi solo uno su molti a venire. Gli affari certamente non riprenderanno presto.

Ma con le loro scorte in basso tra 51% e 68% dei massimi pre-crash, gli investitori hanno una filigrana per i tipi di rendimenti che potresti guadagnare quando le cose tornano alla normalità in uno o due anni, o forse anche di più. Potrebbe peggiorare prima di migliorare, ma i prezzi di oggi probabilmente dimostreranno di essere investimenti vincenti per le persone disposte a trattarli come investimenti pluriennali.

                                                                                                                                                                                                                 Jason Hall non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Tapestry. Il Motley Fool raccomanda Nordstrom e Williams-Sonoma. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com