domenica 28 febbraio 2021

5 azioni con dividendo aristocratico da acquistare ora

Dopo il grande shock di marzo, molti investitori sono ancora alla ricerca di titoli difensivi da acquistare.

Questo è un buon momento per considerare i titoli con dividendi aristocratici.

Quando parliamo di dividendi aristocratici, ci riferiamo a un gruppo di società che soddisfa determinati criteri:

  1. Fa parte dell’indice S&P 500
  2. Hanno dividendi crescenti per più di 25 anni consecutivi
  3. Hanno determinati requisiti minimi di dimensione e liquidità.

L’incertezza del mercato incentiva le azioni stabili di dividendi da acquistare ora. Come mai? Le società che generano reddito passivo in genere ottengono risultati migliori rispetto ai nomi in forte crescita durante le fasi ribassiste.

Per prima cosa, gli investitori possono comunque riscuotere i loro pagamenti anche se il loro portafoglio non sta andando troppo bene. Inoltre, le organizzazioni che hanno una storia di pagamenti consistenti tendono ad essere indirizzate verso industrie secolari o comunque stabili.

Quindi, con questo in mente, ecco 5 titoli da acquistare ora con una lunga esperienza di pagamenti:

Aflac

In poche parole, Aflac (AFL) è una grande azienda con un servizio incredibilmente rilevante. Come avrete sicuramente appreso attraverso i loro stravaganti spot pubblicitari, Aflac è specializzata nell’assicurazione integrativa.

In sostanza, la sua gamma di prodotti ti protegge finanziariamente da incidenti che l’assicurazione “regolare” non copre o copre adeguatamente. Inoltre, le loro soluzioni rappresentano un costo incrementale per la massima tranquillità, rafforzando il caso delil titolo AFL.

E mentre la maggior parte dei millennial probabilmente pensa di essere invincibile, molti incontreranno situazioni che danno loro un controllo della realtà.

Inoltre, possono ascoltare storie dell’orrore su come le lacune della copertura finanziariamente hanno rovinato uno dei loro coetanei. In ogni caso, Aflac e, per logica deduzione, il titolo di AFL ha opportunità di aumentare attraverso il passaparola.

Infine, Aflac è uno dei titoli più stabili da acquistare ora tra gli aristocratici dei dividendi.

Kimberly-Clark

Non mi preparo sempre per le recessioni. Ma quando lo faccio, guardo a lungo Kimberly-Clark (KMB).

Se sei preoccupato per una prolungata recessione negli Stati Uniti o nell’economia globale, ti consigliamo di prendere in considerazione le azioni KMB. Come per Colgate-Palmolive, l’argomento rialzista qui è molto semplice: anche nelle recessioni, le persone devono usare il bagno.

E senza essere grafici, le persone devono anche prendersi cura di se stesse dopo una lunga sessione con il trono di porcellana. Kimberly-Clark offre alcuni dei migliori prodotti per questa impresa e parlo per esperienza personale. Inoltre, l’azienda ha altri prodotti per la cura della famiglia. Se ci pensate, il titolo di KMB è davvero un investimento dalla culla alla tomba.

Kimberly-Clark ha commerciato tra aristocratici di dividendi per 46 anni. Ciò rende le sue azioni uno degli stock da acquistare ora nel mio libro.

AT&T

Con AT&T (T), stiamo davvero entrando nella parte più rischiosa delle azioni di dividendi da acquistare ora. Lo dico per un paio di motivi.

Uno, con un rendimento del 6,38%, la sostenibilità diventa una preoccupazione. In secondo luogo, e un perfetto seguito, il rapporto di pagamento del dividendo per le azioni T è astronomico su carta. Pertanto, molti orsi prevedono che AT&T perderà il suo status di aristocratico dei dividendi chiave.

Tuttavia, è importante sottolineare che le telecomunicazioni di solito hanno costi di deprezzamento e ammortamento estremamente elevati. Ciò deprime artificialmente i guadagni, il che rende un po ‘ingannevole l’alto tasso di pagamento.

Tuttavia, ammetto che il titolo T è sellato con un livello di debito senza precedenti. La sua narrativa a fossato a crescita lenta è fonte di distrazione, specialmente quando possiamo essere diretti verso una recessione.

Detto questo, questa critica si concentra sulla stampa del titolo. In realtà, AT&T è una delle pochissime aziende che dispongono delle risorse e del know-how per implementare la rete 5G. E poiché siamo in una guerra fredda tecnologica con avversari internazionali, vedo il governo sostenere T stock alla grande.

Chevron

Con gli sbarramenti e le sanzioni commerciali degli Stati Uniti e della Cina, non sorprende che le compagnie petrolifere come Chevron (CVX) siano cadute.

A livello di superficie, il titolo CVX è attualmente esposto a due importanti venti di bolina. In primo luogo, la volatilità globale significa una domanda complessiva inferiore di energia. In secondo luogo, la spinta verso energie pulite e rinnovabili fa sembrare antiquato il titolo di CVX, e forse presto si avvicina all’irrilevanza.

Certo, il primo punto sarà una grande distrazione per Chevron. Tuttavia, anche nel mezzo di una recessione, le persone necessitano ancora di trasporto. Pertanto, non vedo la domanda cadere completamente dalla scogliera.

Sul secondo punto, credo che l’energia verde sia più un espediente che una realtà pratica. La nostra infrastruttura non è semplicemente pronta ad accogliere innovazioni come i veicoli elettrici su vasta scala.

Concesso, le azioni CVX sono un gioco rischioso tra questo elenco di azioni da acquistare ora. Detto questo, la dinamica della guerra commerciale dovrebbe spingere le azioni a uno sconto interessante. A quel punto, penso che Chevron diventi un affare perché il mondo ha ancora bisogno di energia basata sui combustibili fossili.

 McDonald’s

Inizierò il mio elenco di azioni da acquistare ora con un nome di cui mi sbagliavo: McDonald’s (MCD). Uno dei motivi per cui non mi piaceva il titolo MCD era che a quanto pare gli Golden Arches non stavano vincendo nei millenni. Ma recentemente, ho iniziato a mangiare fuori da McDonald e ho scoperto che i fondamenti reali non corrispondono ai dati “cartacei”.

Ad esempio, l’app di McDonald è incredibilmente comoda. Ordina ciò che vuoi sul tuo telefono e vai al bancone o al drive-thru. Molto rapidamente, i loro dipendenti consegnano gli articoli selezionati. E parliamo del drive-thru: è velocissimo, anche con file di macchine in attesa. Questo è un grande vantaggio per le azioni MCD.

Infine, McDonald’s è un orgoglioso membro degli aristocratici dei dividendi. Ha aumentato costantemente i suoi pagamenti in un periodo di 43 anni. Se una recessione dovesse avere un impatto sui mercati, il titolo MCD è un nome che vorrai possedere.