giovedì 06 maggio 2021

5 scorte di litio a sostegno del futuro della tecnologia

La batteria agli ioni di litio è una svolta tecnologica in grado di cambiare ogni aspetto della nostra vita. Nessuna sorpresa che le scorte di litio stiano andando eccezionalmente bene.

L’esplosiva domanda di veicoli elettrici ha portato il litio a diventare una delle materie prime più ricercate. Il concetto è così apprezzato che ha aiutato i suoi creatori a ottenere il Premio Nobel per la chimica.

L’Accademia reale svedese delle scienze, i presentatori del Nobel, ha affermato: “Le batterie agli ioni di litio hanno rivoluzionato il nostro vive da quando sono entrati nel mercato per la prima volta in 1991 . Hanno gettato le basi di una società senza fili, priva di combustibili fossili e sono di grande beneficio per l’umanità “.

7 Great Retirement Stocks for Gen Z garantito soprattutto considerando l’impatto della tecnologia sui veicoli elettrici. Le batterie in vetro quantistico sono un tipo di batteria a stato solido che utilizza un elettrolita di vetro ed elettrodi metallici di litio o sodio. Rappresentano il “Santo Graal” per il settore dei veicoli elettrici. Mira a risolvere i due problemi più urgenti che impediscono ai veicoli elettrici un’adozione più ampia, una durata della batteria limitata e tempi di ricarica lenti.

Investire in scorte di litio diventa un modo efficace per riprodurre questa tendenza rovente. Il seguente elenco contiene cinque aziende che stanno sperimentando lo spazio:

Albemarle (NYSE: ALB ) Piedmont Lithium Limited (NASDAQ: PLL ) Energizer Holdings (NYSE: ENR ) Lithium Americas (NYSE: LAC ) Livent (NYSE: LTHM ) Azioni di litio da acquistare: Albemarle (ALB)

Fonte: IgorGolovniov / Shutterstock.com

Albemarle è una società con sede nella Carolina del Nord che svolge la propria attività in tre segmenti: armi al litio, specialità di bromo e catalizzatori.

Le azioni del principale produttore mondiale di litio hanno ha superato il S&P 500 da 111% nell’anno passato. E lo slancio non si fermerà considerando la performance operativa positiva della società.

Negli ultimi quattro trimestri, la società ha battuto ogni volta le stime sugli utili consensuali degli analisti di Wall Street, secondo i dati della CNBC. Serve diversi mercati finali, di tutto, dalla raffinazione del petrolio allo stoccaggio di energia, alla sicurezza alimentare e ai servizi di chimica personalizzata.

L’unico problema che ho con le azioni ALB è la valutazione. Considerando la sua pole position nel settore e la sua performance operativa, le azioni sono scambiate a un premio al momento, 43. 4x guadagni a termine. Anche se il titolo ha perso 15% del suo valore negli ultimi tre mesi, aspetterei che diminuisse un po ‘di più prima di acquistare.

Piemonte Litio (PLL)

Fonte: GrAl / ShutterStock.com

Molti investitori non conoscevano il Piemonte Litio prima dello scorso anno. Tuttavia, in ottobre 2018, ha firmato un accordo per la fornitura 33% della sua produzione annuale pianificata di spodumene di 160, 000 tonnellate dal suo Miniere della Carolina del Nord a Tesla (NASDAQ: TSLA ).

Comprensibilmente, qualsiasi cosa relativa a Tesla è caldo al momento. Dopo l’annuncio, il titolo è salito al suo 52 – massimo settimanale di $ 88. 97 per azione.

A parte dall’accordo Tesla, la Piedmont Lithium ha anche firmato un accordo con Sayona Mining (OTCMKTS: DMNXF ) per espandere la propria capacità produttiva e outreach.

Prima di questi due accordi, il titolo veniva solitamente scambiato tra $ 7 e $ 8. Nel quarto trimestre, la società ha approfittato della situazione ed ha emesso 2,3 milioni di American Depositary Shares (ADS), ciascuna delle quali rappresentava 100 azioni PLL, a $ 25 .

PLL ha come target una produzione annuale di 22, 700 tonnellate di idrossido di litio di qualità per batterie. Se riesce a raggiungere questo obiettivo entro la fine del 2022, allora gli azionisti saranno disposti a sopportare la diluizione. Allo stato attuale, le azioni sono un po ‘costose.

PLL ha corretto dal suo massimo storico, ma ha bisogno di perdere più valore prima di diventare una proposta interessante.

Energizer Holdings (ENR)

Fonte: imwaltersy / Shutterstock.com

Energizer Holdings è uno dei marchi di batterie più riconoscibili a livello globale che utilizza il litio nei suoi prodotti. L’azienda opera in Nord America, Europa, Asia Pacifico, America Latina, Medio Oriente e Africa, con la maggior parte dei ricavi dagli Stati Uniti.

I prodotti sono venduti con i marchi Energizer ed Eveready. Per diversi anni, la società ha ottenuto prestazioni eccellenti.

Nell’ultimo trimestre, Energizer Holdings ha registrato un utile di azione di $ 1. 17 rispetto a 85 centesimi nel trimestre dell’anno precedente e ha superato le aspettative degli analisti di 31. 5%. I ricavi del primo trimestre fiscale hanno registrato vendite nette di $ 848. 6 milioni, in aumento 15. 2%.

L’anno scorso, i ricavi dichiarati dell’azienda sono aumentati di around 10% o $ 250 milioni a quasi $ 2. 75 miliardi, ottimo considerando la nuova pandemia di coronavirus. Puoi aggiungere un rendimento da dividendo del 2,4% e hai tutte le caratteristiche di uno dei migliori titoli di litio.

Azioni di litio da acquistare: Lithium Americas (LAC )

Fonte: Bjoern Wylezich / ShutterStock.com

Un tema ricorrente per questo articolo sulle scorte di litio è potenziale. E se il potenziale è un motivo per mappare il titolo, allora Lithium Americas dovrebbe essere in cima alla lista.

Con l’aumento dell’elettrificazione dei trasporti, ha molto da guadagnare dal suo progetto Thacker Pass in Nevada. Secondo l’azienda, la produzione del progetto dovrebbe iniziare nella seconda metà del 2022. Ha un altro progetto in Argentina, la cui produzione dovrebbe iniziare a metà – 2022.

All’inizio di quest’anno, la società ha emesso azioni che hanno incassato proventi di $ 400 milioni. Ciò gli dà un sacco di soldi per finanziare un’ulteriore crescita. Gli azionisti non apprezzano mai la diluizione. Tuttavia, poiché la società è ancora agli inizi, per il momento gli investitori possono lasciar perdere.

TipRanks tiene traccia dell’offerta di cinque analisti 12 – obiettivi di prezzo mensili per Lithium Americas. L’obiettivo di prezzo medio è $ 23. 10, che rappresenta un 65% di aumento dal suo prezzo corrente.

Livent (LTHM)

Fonte: Olivier Le Moal / ShutterStock.com

Livent ha iniziato a fare trading in ottobre 2018 dopo lo spin off dal gruppo di scienze agrarie FMC (NYSE : FMC ). L’azienda ha siti di produzione negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in India, in Cina e in Argentina, il che le conferisce una notevole diversificazione geografica.

Anche se i dati finanziari della società con sede a Filadelfia sono tiepidi, la sua offerta la partnership con Tesla mantiene l’interesse degli investitori.

Durante la sua call sugli utili del terzo trimestre, il CFO Gilberto Antoniazzi ha dichiarato: “Continuiamo a discutere il quadro per una partnership di fornitura a lungo termine con Tesla oltre 2021 e consideralo un passo importante per aiutare a colmare il divario mentre abbiamo rafforzato il nostro rapporto di lunga data. ”

L’azienda ha anche firmato un $ 335 milioni di accordi con BMW (OTCPK: BMWYY ) al litio per la produzione di batterie.

Nonostante tutto, le azioni sono in calo 25% negli ultimi tre mesi. Ciò è dovuto principalmente agli scarsi guadagni del quarto trimestre. Ma per me, la correzione del prezzo dà ulteriore incentivo a caricare su questo, rendendolo uno degli stock di litio più attraenti in circolazione.

Alla data di pubblicazione, Faizan Farooque non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati in questo articolo.

Faizan Farooque è un autore che contribuisce per InvestorPlace.com e numerosi altri strumenti finanziari siti. Faizan ha diversi anni di esperienza nell’analisi del mercato azionario ed era un ex giornalista di dati presso S&P Global Market Intelligence.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)