domenica 13 giugno 2021

7 migliori azioni per i futuri laureati da acquistare e tenere per sempre

Impostalo e dimenticalo. Ci sono molti titoli che i giovani investitori dovrebbero acquistare e mantenere a lungo termine senza la necessità di scambiarli tramite ordini di acquisto e vendita. Alcuni titoli sono così preziosi e forniscono rendimenti così consistenti che tutti gli investitori devono fare per trarne profitto è tenerli nei loro portafogli.

Ciò è particolarmente vero per i giovani investitori che hanno orizzonti temporali a lungo termine per i loro investimenti. I neolaureati, e persino le scuole superiori, dovrebbero cercare di acquistare e detenere le seguenti azioni a lungo termine senza la necessità di vendere alcuna azione.

In questo articolo, esaminiamo sette dei migliori azioni per i neolaureati da acquistare e tenere per sempre:

  • Apple (NASDAQ: AAPL )
  • General Motors (NYSE: GM )
  • Home Depot (NYSE: HD )
  • Coca-Cola (NYSE: KO )
  • Walt Disney (NYSE: DIS )
  • Amazon ( NASDAQ: AMZN )
  • Mastercard (NYSE: MA )

Acquista e mantieni azioni: Apple (AAPL)

L’ospite e commentatore della CNBC Jim Cramer ama dire che gli investitori dovrebbero “possedere Apple, non scambiarla . ” Questo è un buon consiglio. A $ 100 investimento effettuato in Apple il giorno della sua offerta pubblica iniziale (IPO) a dicembre 12, 1980 oggi varrebbe più di $ 70, 000. Una singola azione di Apple acquistata il giorno della sua IPO varrebbe più di $ 15, 000 oggi. In ogni caso, Apple è un grande investimento a lungo termine e una persona dovrebbe comprarla e conservarla per sempre.

Apple oggi è un conglomerato diversificato e la più grande società quotata in borsa al mondo. Il produttore di iPhone è stata la prima azienda ad avere una capitalizzazione di mercato di oltre 2 trilioni di dollari. Quando le azioni di APPL si muovono, l’intero mercato gira. E l’azienda continua a trovare modi innovativi per infiltrarsi nelle nostre vite.

Oggi, Apple è coinvolta in tutto, dallo streaming e i pagamenti online all’intelligenza artificiale e alle voci persistenti relative allo sviluppo di auto a guida autonoma. E questo è in cima ai computer MacBook e iPad pane e burro dell’azienda.

General Motors (GM)

La casa automobilistica di Detroit General Motors continua ad essere uno dei principali esempi di industria americana, sia in patria che in tutto il mondo. Per più di 100 anni, GM è rimasta in prima linea nell’industria automobilistica globale. E mentre ci sono stati molti ostacoli lungo la strada (l’attuale carenza di semiconduttori è l’ultimo inconveniente), GM oggi è in una posizione favorevole poiché la società si muove in modo aggressivo verso veicoli elettrici e autonomi e lontano dal motore a combustione interna su cui l’intera macchina l’industria è stata costruita.

L’attuale amministratore delegato Mary Barra ottiene gran parte del merito per aver spinto GM in nuove aree innovative e per aver spinto al rialzo il prezzo delle azioni dell’azienda. Lo scorso novembre, GM ha annunciato che spenderà $ 27 miliardi su veicoli completamente elettrici e autonomi tramite 2025 e che la casa automobilistica rilascerà 30 nuovi veicoli elettrici a livello globale da 2025, inclusi più di 20 in Nord America. Oltre alle auto elettriche ea guida autonoma, GM sta anche entrando nel settore della mobilità aerea urbana, dove vede un’opportunità di mercato da $ 1 trilione.

Da inizio anno, le scorte di GM sono in aumento 45% al suo prezzo corrente di $ 60 una condivisione.

Compra e mantieni azioni: Home Depot (HD)

Home Depot è il tipo di azione che può portare gli investitori in tempi buoni e cattivi. Il principale rivenditore di articoli per la casa negli Stati Uniti, Home Depot vanta oggi $ 140 miliardi di vendite annuali su quasi 2 , 300 posizioni dei negozi. Un titolo ciclico che tende a muoversi di pari passo con l’economia (il mercato immobiliare in particolare), Home Depot ha fornito profitti costanti e affidabili agli azionisti da quando ha fatto il suo debutto in borsa a settembre 22, 1981.

Il pagamento di buoni dividendi e il forte apprezzamento del prezzo delle azioni hanno beneficiato gli investitori nel corso degli anni. Nell’ultimo decennio (da 2011), lo stock HD è cresciuto 778%, più del triplo del guadagno cumulativo di 213% per S&P 500 indice di borsa durante lo stesso 10 allungamento dell’anno. Dividendi, dal 2011, sono saliti a $ 1. 65 una condivisione per trimestre da solo 25 centesimi . Forti rendimenti come quelli che fanno di Home Depot un acquisto e possesso di azioni per sempre.

Dal 4 marzo di quest’anno, le azioni HD sono aumentate 24% e ora si trova a $ 318. 74 una condivisione. Home Depot è stato sia un forte stock casalingo che da riapertura.

Coca-Cola (KO)

La Coca-Cola è americana come la torta di mele e il baseball. L’azienda di Atlanta, in Georgia, che produce bevande analcoliche da allora 1892 e oggi ha una capitalizzazione di mercato di $ 237 miliardi. Non fantasioso, all’avanguardia o eccitante, il titolo KO ha comunque una comprovata esperienza nel fornire rendimenti costanti e affidabili agli investitori. Il vantaggio principale del titolo deriva dal suo elevato rendimento da dividendi di 3. 05%, che è tra le migliori delle blue chip americane.

Questo lo scorso febbraio, Coca-Cola ha annunciato il suo 59 aumento del dividendo annuale consecutivo. Nel 2021, Coca-Cola pagherà 42 centesimi per quota, per trimestre in pagamenti di dividendi. Questo è da 14 centesimi all’inizio di 2007 prima della crisi finanziaria globale e quasi il doppio del 22 centesimi per azione che la società ha pagato in dividendi ogni trimestre 2011. In effetti, Coca-Cola è riuscita ad aumentare i suoi dividendi risalendo agli inizi 1960 fino all’attuale pandemia. Questo è uno stock su cui vale la pena trattenere.

Lo stock di KO è aumentato 13% da gennaio di quest’anno e attualmente viene scambiato a $ 55. 06 una condivisione.

Compra e mantieni azioni: Walt Disney (DIS)

Walt Disney è stata una delle principali società di intrattenimento americane sin dal suo primo cortometraggio animato, che durava solo otto minuti e si chiamava “Steamboat Willie”, ha debuttato in 1928. Oggi, la Disney è così diversificata che la compagnia è stata in grado di resistere senza problemi al Covid – 19 pandemia. Mentre i parchi a tema e le linee di crociera della compagnia venivano chiusi, il suo servizio di streaming Disney + e il canale televisivo sportivo ESPN si esibivano in gangbusters.

Come tutti i titoli, le azioni DIS hanno alti e bassi. E mentre il prezzo delle azioni della Mouse House è stato più basso nelle ultime settimane, off 14% dal suo 52 – massimo settimanale di $ 203. 02, la correzione arriva dopo una corsa stellare. Negli ultimi 12 mesi, il prezzo delle azioni Disney è aumentato 47% e ora è pari a $ 177. 67. Negli ultimi dieci anni (da 2011), il prezzo delle azioni è cresciuto 324%. Gli investitori dovrebbero essere attratti dalla diversificazione di Disney e dai famosi marchi che possiede, che vanno da Marvel e Star Wars a National Geographic e Pixar.

Disney oggi è la seconda più grande azienda di intrattenimento al mondo.

Amazon (AMZN)

Acquisizione da 9 miliardi di dollari di Amazon di MGM Studios è l’ultimo esempio di come il rivenditore online stia conquistando il mondo. L’azienda con sede a Seattle, Washington, nata come una piccola azienda che vendeva solo libri online, oggi esce dalla pandemia globale che ha generato più di $ 100 miliardi di vendite ogni trimestre. Amazon è ora coinvolta in tutto, dalla spesa ai droni aerei.

L’acquisizione di MGM Studios mira a rafforzare il servizio di streaming Prime Video dell’azienda con proprietà che vanno dal franchise di film di James Bond ai reality show televisivi come come “Survivor” e “The Voice”. È la più grande acquisizione dell’azienda da quando Amazon è tornata a fare la spesa 2017 con il suo $ 13. 7 miliardi di acquisto di Whole Foods.

Il titolo AMZN è stato un vincitore perenne per gli azionisti, in aumento 34% nell’ultimo anno a $ 3, 249. 14 una condivisione. Nel passato 10 anni, il prezzo delle azioni è salito di uno sconcertante 1, 552%.

Compra e mantieni azioni: Mastercard (MA)

Mastercard è stata una delle principali società di carte di credito per 55 anni ed è stato un grande investimento il tutto il tempo. Oggi, Mastercard è una società di servizi finanziari internazionale con operazioni in ogni angolo del mondo. L’azienda Harrison, con sede a New York, elabora transazioni per un valore di $ 6,3 trilioni ogni anno e ha una capitalizzazione di mercato di $ 362 miliardi. Alla fine di 2020, c’erano 2,8 miliardi di carte di credito Mastercard in circolazione nel mondo. Insieme a Visa (NYSE: V ), Mastercard rimane la più grande società di pagamenti finanziari al mondo.

Il titolo MA può essere di natura ciclica, il che significa che la sua performance segue da vicino la performance dell’economia. Ma a lungo termine, il prezzo delle azioni di Mastercard si è dimostrato vincente. Dallo scorso ottobre, lo stock di Mastercard è aumentato 25% a $ 365. 74 una condivisione. Mastercard non è stata resa pubblica fino al 2006. Dalla sua IPO, il prezzo delle azioni è salito di oltre 8, 000% e ha subito un 10 – suddivisione in azioni per 1 2014. Investitori che hanno acquistato $ 10, 000 del valore di azioni Mastercard alla data della sua IPO, e detenuto, oggi avrebbe quasi $ 1 milione. Questo è un buon investimento!

Alla data di pubblicazione, Joel Baglole ha tenuto posizioni lunghe in APPL e DIS. Linee guida per la pubblicazione .

(Articolo proveniente da Fonte Americana)