Entra in contatto con noi

Lifestyle

Argilla verde: fa bene sull’epidermide ma si può anche bere

Pubblicato

il

L’argilla verde è una sostanza minerale composta da materiale formato dall’erosione delle rocce granitiche e dalla deposizione di materiale in decomposizione. Lo strumento trova largo impiego in fitocosmesi per creare impacchi, cataplasmi, maschere e creme con proprietà assorbenti, detergenti e antinfiammatorie.

Si può bere anche l’argilla verde ma deve essere ventilata in quanto efficace nel trattamento dei disturbi che colpiscono l’apparato digerente. Ma con un uso eccessivo del farmaco, possono verificarsi alcune controindicazioni.

Argilla verde: che cos’è?

È un composto inorganico costituito da sostanze di origine minerale, formatosi a seguito dell’erosione di rocce granitiche e depositi di materiale in decomposizione.

È originario della costa meridionale della Francia, ma viene raccolto anche negli Stati Uniti nord-occidentali. Il minerale argilloso è caratterizzato da un colore verdastro dovuto al grado di ossidazione del ferro e dei composti vegetali presenti nella sua composizione chimica.

Advertisement

L’argilla verde è una polvere fine altamente assorbente, la cui dimensione delle particelle varia a seconda del metodo di estrazione e del processo di fabbricazione adottato. L’argilla viene utilizzata localmente per realizzare maschere, impacchi e impacchi con proprietà depurative, assorbenti e antinfiammatorie. Il rimedio a base di argilla rimuove le impurità dal viso, esfolia le cellule morte e garantisce un miglioramento del tono della pelle. Accelera anche il processo di guarigione di tagli e ferite.

L’Argilla Verde Ventilata aiuta il corpo ad eliminare le tossine e fornire minerali

La particolare tipologia di argilla verde prodotta dal processo di estrazione è caratterizzata dalla presenza di uno speciale cilindro dotato di un potente getto d’aria per separare i granuli di argilla dalla polvere. L’argilla verde ventilata ha una granulazione particolarmente fine, quasi impercettibile. Può essere assunto anche per via orale diluendolo con poca acqua per beneficiare della sua azione assorbente e purificante per aiutare l’organismo a liberarsi delle tossine in eccesso.

Advertisement