giovedì 25 febbraio 2021

Bce e crisi affondano la Borsa di Milano. Risale lo spread

AGI – Le tensioni politiche e l’impennata dello spread affondano la Borsa di Milano nella giornata di venerdì 22 gennaio 2021. Milano è maglia nera europea in una giornata di debolezza complessiva. A rendere volatili e nervosi i mercati è stato il timore che la recrudescenza della pandemia di coronavirus finisca per cancellare le speranze di ripresa.

Paure riaccese dall’indebolim

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo