venerdì 26 febbraio 2021

I 7 principali errori di base che devi smettere di fare, secondo gli esperti

L’abbigliamento maschile di lusso può essere un mondo intimidatorio per i compratori di abiti per la prima volta o per gli uomini che cercano di mettere ordine nel loro guardaroba, l’acquisto della vestibilità perfetta può rivelarsi complicato senza alcuna conoscenza preliminare.

Quindi, prima di acquistare il tuo primo o prossimo abito, assicurati di leggere come il fondatore di Aristocracy London Laz Tyrekidis, ha evidenziato i principali errori commessi dagli uomini quando si tratta di abiti e offre indicazioni su come ottenere un’estetica intelligente ed elegante.

1. La tua vestibilità è decisamente diversa: troppo grande o troppo piccola

Un abito inadatto sembra a buon mercato, non importa quanto lo hai pagato. Un abito ben aderente dovrebbe seguire le curve naturali del tuo corpo, senza pieghe o tessuto in eccesso e consentire un movimento ragionevole. Scegli uno stile e una vestibilità che valorizzino il tuo corpo piuttosto che uno che evidenzi le aree problematiche o ti faccia sembrare più grande / più corto a seconda della montatura.

2. I tuoi polsini non sono visibili

Questo è un altro segno che separa l’esperto dal novizio. Quando sei in piedi con le braccia rilassate al tuo fianco, circa ½ pollice dei polsini della maglietta dovrebbero rimanere scoperti. Molti uomini pensano che se i loro polsini sono in mostra i loro blazer sono troppo corti, questo è un malinteso comune!

3. Hai dimenticato di scucire

La maggior parte dei marchi, tra cui Aristocracy London, cucirà tasche, prese d’aria ed etichette sulle maniche dei blazer. Un altro errore comune che molti uomini commettono è quello di non scucirli una volta portati a casa il vestito. Assicurati che tutto sia scucito prima di indossare la tuta.

4. Abbottoni tutti i bottoni della giacca

Il bottone inferiore della giacca e del gilet deve essere sempre lasciato slacciato e dovresti sbottonare completamente la giacca quando ti siedi. Ciò garantirà che la tua tuta esalti sempre la tua forma e mantenga un’estetica elegante e nitida.

5. Abbina il fazzoletto da taschino alla cravatta

Il fazzoletto da taschino e la cravatta non devono necessariamente corrispondere, né per colore né per motivo. In effetti, un vero intenditore di moda abbinerà il suo fazzoletto da taschino ai colori secondari della sua palette di outfit.

6. Le spalle della giacca non si trovano sulle spalle reali

La cucitura della spalla della giacca dovrebbe essere alla fine della spalla, esattamente dove incontra il braccio. Eventuali rigonfiamenti o rughe in quest’area attirano l’attenzione sulla cattiva vestibilità della tuta e ti fanno sembrare che tu abbia preso in prestito la giacca da qualcuno con un diverso tipo di corpo.

7. Pantaloni larghi

Nonostante la popolarità dell’iconica canzone dei Madness, questa tendenza dovrebbe essere lasciata saldamente in 80S. Quando scegli i pantaloni, assicurati che la lunghezza non sia troppo lunga. Se la gamba dei tuoi pantaloni è troppo lunga, il materiale in eccesso si accumulerà intorno alla parte inferiore della gamba e creerà una silhouette ampia e disordinata per non parlare di una vecchia scuola 80 l’atmosfera del power suit – e nessuno lo vuole!

Un ultimo punto . Quando provi un vestito nuovo, assicurati di stare in piedi, in una postura rilassata. Devi conoscere la vestibilità del tuo abito, per esempio; tutti gli abiti tre pezzi di Aristocracy London hanno una vestibilità slim sartoriale, il che significa che sono più aderenti di un taglio classico ma non aderenti come uno slim. Scegliere la vestibilità corretta per la forma del tuo corpo è fondamentale per ottenere un look raffinato e su misura.

Aristocracy London, con sede a Belgravia, è un marchio di abbigliamento maschile di lusso creazione di abiti in tre pezzi in edizione limitata con solo 100 pezzi prodotti contro ogni disegno. Per saperne di più, visita aristocracy.london.

Tutte le immagini utilizzate in questo articolo credit: Aristocracy London