mercoledì 21 ottobre 2020

Buone notizie: archiviare le tasse gratuitamente è diventato ancora più facile

      

                

          

  

  

                            

                                     

                                                                                          

I filer di quest’anno potrebbero avere una cosa in meno da sottolineare.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Le tasse di deposito possono essere un processo stressante, no importa quanto guadagni. Ma l’IRS ha recentemente annunciato alcune buone notizie per i filer a basso e medio reddito: Beginning in 2020, sarà più facile per più persone presentare le proprie tasse gratuitamente.

L’agenzia ha recentemente siglato un accordo con un certo numero di società di preparazione fiscale a livello nazionale che facilitano la ricerca da parte degli utenti dei servizi di archiviazione gratuita di tali società. In precedenza, i filer avevano spesso difficoltà a trovare la versione gratuita dei programmi software di queste aziende, poiché molti avevano intenzionalmente escluso che le loro versioni gratuite costassero dalle ricerche online.

Certo, è abbastanza comprensibile. Le società preposte alla tassazione non guadagnano dai filer che possono inviare i loro resi gratuitamente. Ma ora, chi ha diritto a un reso gratuito avrà probabilmente un tempo più facile per trovare risorse per questo.

FONTE IMMAGINE: GETTY IMMAGINI.

Chi è idoneo a presentare un reso gratuitamente?

Contribuenti con redditi inferiori a $ 69, 000 possono presentare i loro resi gratuitamente. L’IRS stima che circa 64% della popolazione degli Stati Uniti è ammissibile per un deposito gratuito.

Come presentare le tasse gratuitamente

Il processo di presentazione di una dichiarazione dei redditi gratuitamente è simile a quello del processo a pagamento. Sono necessarie determinate informazioni e documenti per ottenere il reso inviato. Questi includono:

  • Un indirizzo email.
  • Una copia della dichiarazione dei redditi dell’anno scorso.
  • Il tuo Numero di Social Security.
  • Importanti documenti fiscali che sintetizzano le entrate dell’anno, come W-2 e 1099 le forme.

Sebbene la maggior parte dei filer rivendichi la detrazione standard sulle loro tasse, il l’opzione per itemize è ancora sul tabella quando si invia il reso gratuitamente. In effetti, il software che usi può effettivamente aiutarti a determinare se farlo è la mossa giusta.

Affinché l’articolo abbia senso, le tue detrazioni devono superare la detrazione standard – $ 12, 200 per chi ha compilato la dichiarazione dei redditi o le coppie di sposi separatamente, $ 11, 350 per i capifamiglia e $ 24, 400 per le coppie sposate che archiviano congiuntamente. (Nota che queste soglie hanno tutte aumentate per il 2020 anno fiscale, ma dal momento che il tuo prossimo ritorno coprirà 2016, questi sono i numeri che dovresti tenere a mente).

Se stai specificando la tua dichiarazione dei redditi, avrai bisogno di ancora più documentazione – l’importo degli interessi ipotecari che hai pagato l’anno scorso, un elenco di 2019 contributi di beneficenza e spese mediche sostenute (puoi detrarre quelle eccedenti 10% del reddito lordo corretto).

L’archiviazione elettronica ha i suoi vantaggi

Non solo puoi presentare le tue tasse gratuitamente se hai guadagnato meno di $ 69, 000 l’anno scorso, ma il fatto che tu riesca a farlo online offre alcuni vantaggi chiave. Innanzitutto, riduce la probabilità di commettere un errore. In secondo luogo, se si archivia elettronicamente, si otterrà il rimborso più velocemente – la maggior parte viene emessa entro giorni per i resi elettronici e puoi verificare lo stato del rimborso entro 24 ore dopo che il tuo reso è stato inviato online. Con un reso cartaceo, l’elaborazione del rimborso potrebbe richiedere il doppio del tempo di elaborazione.

Semplificare il processo di deposito fiscale è sempre una buona cosa. E mentre l’IRS non sta ancora accettando dichiarazioni per l’anno fiscale precedente, non è mai troppo presto per iniziare raccogli i tuoi documenti in modo da essere pronto una volta fare siediti per affrontare le tasse.

                                                                                                                                                                                                                 . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

      

Articolo originale di Matto. COM