martedì 01 dicembre 2020

Centro FA: ecco come i consulenti finanziari gestiscono i loro soldi quando le scorte si accumulano

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Il coronavirus sta girando il mondo e i mercati stanno facendo notizia con alcuni spaventosi cali di più giorni da record. Il mercato azionario statunitense ha subito la sua settimana peggiore da allora 2008. I consulenti finanziari stanno ricevendo telefonate da clienti in preda al panico che hanno appena visto qualcuno in TV dire che i mercati stanno per cadere ulteriormente. Alcuni clienti chiedono al loro consulente se devono uscire dal mercato azionario e andare in contanti.

In mezzo a questo tumulto, in che modo i consulenti finanziari mantengono la calma? Stanno solo fingendo di essere nervosi quanto te riguardo ai loro soldi? Dopo tutto, hanno risparmi per la pensione, bollette da pagare e famiglie da sostenere.

Ecco quattro comportamenti comuni che ho osservato durante eventi mondani tumultuosi mentre lavoravo a fianco di altri pianificatori finanziari certificati a pagamento che gestiscono strategie di portafoglio diversificate utilizzando fondi indicizzati e fondi negoziati in borsa. I consulenti trascorrono molto tempo a istruire i propri clienti su cosa significhi essere un investitore di successo, soprattutto per aspettarsi improvvisi cali del mercato.

Lo dirò in anticipo: i consulenti con cui ho lavorato non hanno mai venduto i propri investimenti mentre i mercati venivano martellati. Quali altre loro abitudini sono efficaci?

1. Non guardano costantemente ai saldi dei loro conti: Per prima cosa, i consulenti sono troppo occupati a rispondere alle chiamate dei clienti. La maggior parte dei consulenti attende di controllare i propri conti dopo che i mercati si sono ripresi, se non del tutto. I consulenti sanno in prima persona come tale comportamento può distruggere la ricchezza.

Sei ossessionato dall’ultima carneficina del mercato o, peggio ancora, dai cambiamenti impulsivi ai tuoi conti di investimento? Prova a creare una password dell’account più lunga e complicata. (Dobbiamo tutti farlo per rendere i nostri account più sicuri.) Quindi dimentica di ricordarlo.

2. Si prendono cura di se stessi: Quando il gioco si fa duro, i consulenti fanno molto esercizio fisico e dormono, mangiano più sani e trascorrono del tempo con la famiglia e gli amici. In questo modo, sono in grado di aiutare meglio i loro clienti a ottenere una prospettiva e una pace intorno alle turbolenze del mercato.

3. Non cercano di afferrare un coltello che cade: Hai mai notato come dopo i mercati in forte calo, c’è sempre qualcuno citato nelle notizie finanziarie o in TV che dice che il mercato è ora un “acquisto” e “abbastanza valutato “O addirittura” sottovalutato “? Ti sei mai chiesto come lo sanno? Non lo fanno.

Inoltre, questi “esperti” potrebbero parlare a un pubblico target completamente diverso da te, che include day trader, venditori allo scoperto, momentum trader e vari altri tipi di gestori di denaro professionisti che fanno grandi scommesse sulla direzione a breve termine dei mercati. Nessuna di queste categorie ti descrive, ma non esiste alcuna dichiarazione di non responsabilità che attraversa la parte inferiore dello schermo della TV e ti dice questo.

I consulenti sono consapevoli che le correzioni del mercato possono terminare rapidamente o trascinarsi per settimane o mesi. Nei peggiori mercati orso, sembra che le azioni continueranno a cadere per sempre. Quindi, quando meno te lo aspetti, il mercato inizierà a salire.

Quindi, invece di provare a indovinare i punti di ingresso, i consulenti fanno qualcosa di noioso ma provato e vero. Procedono con il ribilanciamento annuale programmato dei loro conti e dei loro clienti, qualunque cosa accada nei mercati. Questo assicura che stanno aumentando le loro partecipazioni in classi di attività che sono cadute (perdenti) e che hanno ridotto i loro investimenti in classi di attività che hanno ottenuto buoni risultati (vincitori). Questo è uno dei modi più sicuri per acquistare bassi e vendere alti senza cercare di cronometrare il mercato.

4. Sanno che questa volta non è diverso: . Gli eventi mondiali più spaventosi sono sempre unici – ecco perché sono così spaventosi. Non sappiamo cosa aspettarci in questi momenti perché non abbiamo sperimentato nulla di simile in passato.

Questa volta l’evento mondiale spaventoso è il nuovo coronavirus COVID – 19. Non lo minimizzo affatto perché è una paura legittima. L’ultima volta che i mercati finanziari sono stati scossi così duramente, una dozzina di anni fa, era a causa del crollo delle abitazioni. Alcuni “esperti” hanno predetto che l’intero settore bancario stava per fallire, mandando gli Stati Uniti nel caos. È stato anche un periodo spaventoso, ma la realtà in queste situazioni è stata che il mondo sopravvive e che i mercati alla fine si riprendono. Con questo in mente, i consulenti finanziari in questa crisi del mercato attuale non stanno per andare in contanti o perdere il sonno, e non dovresti neanche.

Elaine Scoggins, CFP®, è una scrittrice freelance a Savannah, in Georgia.

Leggi: 5 motivi per cui la borsa ha registrato il suo peggior declino dal 2008, e solo uno di questi è il coronavirus

Altro: L ‘”indice di paura” del mercato azionario potrebbe aver appena emesso un segnale di acquisto

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

Articolo originale di Marketwatch.com