Entra in contatto con noi

Attualità

Covid: in Germania un bonus di 1300 euro

Pubblicato

il

In questi giorni difficili in cui i tassi di covid in Germania crescono a dismisura (solo oggi 73 decessi) e mettono alla dura prova il sistema sanitario arrivano notizie positive: un bonus di 1300 euro per i dipendenti pubblici e un aumento salariale del 2,8 % dopo il dialogo con i sindacati

In Germania mentre si parla di lockdown,  arrivano notizie positive, ovvero il possibile “bonus Covid”per i dipendenti pubblici dei Lander tedeschi. Il contributo straordinario ammonta ad un netto di 1.300 euro e servirà per coprire le necessità emerse  dopo lo scoppio della pandemia da covid-19 e si accompagnerà a un aumento salariale del 2,8%.

L’accordo é giunto all’alba di oggi dopo numerose trattative che hanno coinvolto i sindacati con tavoli che si sono svolti durante per tutto il fine settimana. Inizialmente si era palesata  la minaccia di iniziative sindacali da parte dei dipendenti di ospedali universitari, asili nido, scuole, dipartimenti di polizia e amministrazione. Il presidente del sindacato Verdi Frank Werneke, ha definito l’accordo “rispettabile”.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

La richiesta iniziale  dei sindacali era di un incremento di almeno 150 euro, pari a circa il 5 per cento della retribuzione, richiesta che per i lavoratori del settore sanitario era salita anche a  300 euro. I Lander avevano definito ‘le richieste irrealistiche’ e difficilmente realizzabili. Si é giunto poi, dopo l trattative, all’incremento del 2,8 per cento.

La notizia arriva mentre sono 29.364 i nuovi casi di contagio da Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in Germania, contro i 30.643 di una settimana fa. L’incidenza su sette giorni per 100mila abitanti è intanto salita a 452,4 casi dai 446,7 di ieri. Una settimana fa il dato era a 386,5. I nuovi decessi attribuiti al Covid-19 sono stati 73. Una settimana fa erano stati solo 62. Intanto  il governo invita il popolo tedesco alla “vaccinazione” da scegliere come gesto di responsabilità e per arginare i pesanti danni di questa pandemia che non sembra ancora arginata con l’arrivo di nuove varianti.

Advertisement
Advertisement

Trending