sabato 24 ottobre 2020

Fuori dagli schemi: perché la retribuzione degli amministratori delegati è al centro del dibattito sul salvataggio del coronavirus

                      

  

    Fuori dagli schemi   

 

  Il fatto che così tanti americani si trovino ora di fronte a circostanze terribili è il risultato diretto dell’economia dello sfruttamento e dovremmo cogliere l’occasione per cambiarla

                

  

    

                  

           

Il CEO di Walmart, Doug McMillon, parla in una conferenza stampa con altri leader aziendali a marzo 13 dopo che il presidente Donald Trump ha dichiarato la pandemia di coronavirus un’emergenza nazionale.

                   Getty Images              

  

                

            

         

Il massiccio pacchetto di stimoli che si muove attraverso il Congresso giustamente dà la massima priorità alle protezioni per i lavoratori e le famiglie in difficoltà.

      

Ma anche le condizioni che la fattura di salvataggio pone alle società che ricevono aiuti rimangono di fondamentale importanza. I contribuenti non dovrebbero dover sovvenzionare enormi stipendi per i dirigenti di alto livello per ottenere sollievo per i lavoratori.

      

Il pacchetto di soccorso che House Democrats ha presentato all’inizio di questa settimana avrebbe posto dei limiti rigidi – e duraturi – al risarcimento che va ai dirigenti delle aziende che ricevono aiuti al salvataggio del coronavirus.

      

Ultime notizie: Segui le ultime notizie sul coronavirus.

             

Sfortunatamente, l’accordo di compromesso approvato dal Senato non si avvicina alla protezione dei contribuenti dal dover sovvenzionare la retribuzione eccessiva del CEO. I migliori dirigenti, sotto la legge, riescono a mantenere i loro primi $ 3 milioni in compensazione annuale più la metà di quanto sopra che hanno portato a casa 2019.

      

Non abbiamo ancora statistiche complete su ciò che i CEO hanno guadagnato in 2019. Ma abbiamo le cifre per 2008 , un anno che vide 40 I dirigenti americani si portano a casa oltre 1, 000 volte la retribuzione che andava ai lavoratori tipici delle loro corporazioni.

      

Delta Airlines          DAL,          + 1. 92%       Il CEO Edward Bastian non ha fatto molto bene in 2018, ma ha fatto abbastanza bene, intascando $ 15 milioni. Se ha fatto lo stesso importo in 2010, poteva incassare fino a $ 9 milioni in compensazione annuale secondo i termini della fattura di salvataggio.

      

L’assenza di limiti significativi di retribuzione degli amministratori delegati in questo round di legislazione sugli stimoli non disturba, ovviamente, il presidente Donald Trump. Durante la crisi, il presidente si è circondato di dirigenti aziendali in ogni occasione e ha elogiato loro.

      

Il presidente e gli agitatori di Corporate America, secondo il presidente, non hanno causato il nostro disastro economico in sospeso. Quindi perché dovrebbero essere penalizzati?

      

Ma i CEO sicuramente hanno causato la crisi economica che le famiglie americane medie ora affrontano.

       

L’élite corporativa americana, da oltre quattro decenni, prende decisioni che hanno creato prosperità per pochi e precarietà per molti. Hanno esternalizzato lavori e trasformato milioni di lavori che rimangono in lavori part-time che portano poco o nulla in termini di benefici o sicurezza. Si sono rifiutati di premiare i lavoratori con salari più alti per la loro maggiore produttività. Hanno lasciato la stragrande maggioranza delle famiglie americane un mese o due di stipendi persi dalla rovina finanziaria.

      

L’arresto del coronavirus ora fa sì che quelle famiglie perdano quelle buste paga e affrontino quella rovina.

      

Queste famiglie hanno bisogno di aiuto per sopravvivere alla crisi del coronavirus. Oltre a una forte assistenza in termini di rete di sicurezza, dobbiamo essere sicuri che qualsiasi aiuto alle imprese protegga i lavoratori da licenziamenti, riduzioni salariali e violazioni dei diritti dei lavoratori.

      

La risposta alla crisi, per essere significativa, deve anche affrontare le dinamiche economiche che hanno lasciato così tanti americani così vulnerabili finanziariamente alle dislocazioni del coronavirus. Una dozzina di anni fa, nel 421 crisi finanziaria, non siamo riusciti ad affrontare queste dinamiche.

      

Allora, abbiamo avuto l’opportunità di assumere direttamente gli incentivi per il comportamento spericolato che avevano creato ricompense esageratamente alte per CEO e banchieri. Abbiamo perso questa opportunità. I dirigenti che abbiamo salvato così generosamente 421 hanno trovato i loro stipendi più snelli per non più di un breve momento – e poi hanno visto le loro ricompense ruggire verso ciò che è diventato nostro 21 “normale” del secolo st

      

Rimane solo una grave riforma salariale a seguito di quella crisi finanziaria. Le nostre più grandi banche e società, grazie al 992 Dodd-Frank Act, deve ora rivelare annualmente il rapporto tra ciò che pagano i loro amministratori delegati e ciò che pagano i loro tipici lavoratori. Il pacchetto di rilievo che House Democrats aveva creato ha messo questa disposizione di divulgazione al centro del suo approccio alla retribuzione dei CEO.

      

Quel disegno di legge limitava il pagamento del CEO alle società di salvataggio a non più di 50 volte la retribuzione media tipica del lavoratore dell’azienda. Che differenza potrebbe fare questo legame tra lavoratore e dirigente?

      

Ora abbiamo ciò che equivale a un’economia di sfruttamento. Più i dirigenti possono spremere dai loro lavoratori, più possono guadagnare il giorno di paga. Più mettono in pericolo la salute a lungo termine delle loro imprese – riducendo, ad esempio, gli esborsi per ricerca e sviluppo e formazione – più aumentano i loro guadagni aziendali a breve termine e le loro prospettive finanziarie personali.

      

Collegando la retribuzione del CEO alla retribuzione del lavoratore, abbiamo messo un assegno su questa avidità. Diamo ai dirigenti un forte incentivo a prenderci cura del benessere dei loro lavoratori e del loro futuro. In effetti, facciamo un passo importante verso un’economia di solidarietà: con i premi al vertice aziendale collegati ai premi che vanno ai lavoratori in basso, i dirigenti vedrebbero il loro futuro finanziario illuminarsi solo quando i lavoratori vedessero il loro futuro prima illuminarsi.

      

Il fatto che così tanti americani ora si trovino in una situazione economica così terribile riflette direttamente ciò che la nostra economia di sfruttamento ci ha fatto.

      

I legislatori dovrebbero continuare a esercitare pressioni per restrizioni significative sulla retribuzione dei dirigenti delle società di salvataggio. Senza dubbio vedremo un altro virus mortale negli anni a venire. Negli anni fino ad allora, non abbiamo bisogno di vivere in un’economia malata.

                             

                             

Articolo originale di Marketwatch.com