lunedì 06 dicembre 2021

Giorni decisivi per Alitalia, si punta a chiudere con l’Ue ma restano i nodi

AGI – Giorni decisivi per chiudere l’accordo con l’Ue su Ita e permettere alla nuova Alitalia di prendere il volo in coincidenza con l’avvio della stagione estiva. Martedì prossimo i commissari Giuseppe Leogrande, Daniele Santosuosso e Gabriele Fava saranno sentiti dalle commissioni Attività produttive e Trasporti della Camera per fare il punto della situazione. Nei giorni scorsi il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha detto che “con i commissari straordinari è in corso una riflessione su piani alternativi se l’attuale trattativa andasse male”. In questi giorni il lavoro sta procedendo con i tavoli tecnici per trovare la quadra e poi avere il via libera ‘politico’ al decollo di Ita.

Venerdì il premier Mario Draghi ha risposto in conferenza stampa su Alitalia ribadendo che in futuro dovrà sostenersi dal sola. “Il debito

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo