venerdì 30 ottobre 2020

Gli investimenti nell’assistenza sanitaria digitale potrebbero accelerare dopo il coronavirus, afferma il Credit Suisse

Jason Gorevic, CEO, Teladoc

Scott Mlyn | CNBC

(Questa storia è per Solo abbonati CNBC Pro .

La crescente domanda di cure mediche combinata con il distanziamento sociale ha portato a un picco in uso per Teladoc e altre società di telemedicina, e tale tendenza potrebbe aggirarsi una volta terminata la crisi del coronavirus, secondo il Credit Suisse.

Teladoc ha detto il marzo 13 che aveva visto aumentare la domanda 50% nelle ultime settimane e Il Credit Suisse ha dichiarato in una nota ai clienti che ritiene che la tendenza abbia continuato a crescere.

Articolo originale di CNBC