mercoledì 28 ottobre 2020

Il comitato di raccolta fondi Trump-RNC espande le operazioni con presidenti finanziari in tutti i 50 stati

NOI. Il presidente Donald Trump risponde alle domande dei giornalisti mentre esce dalla sala riunioni della stampa alla Casa Bianca a marzo 14, 2020 a Washington, DC.

Tasos Katopodis | Getty Images

Un comitato misto di raccolta fondi formato da La campagna del presidente Donald Trump e il Comitato nazionale repubblicano stanno espandendo la propria portata mettendo presidenti finanziari in tutti gli stati 50 mentre la corsa alle elezioni generali inizia .

I capi di Trump Victory hanno informato martedì i suoi principali bundler per telefono sui passi da fare per espandere la già formidabile cassa di guerra del gruppo. La chiamata, secondo le persone con conoscenza diretta della questione, è stata guidata da Kimberly Guilfoyle, un ex ospite di Fox News e attuale presidente nazionale del comitato finanziario, e dall’uomo d’affari Roy Bailey, che ha guidato gli sforzi di raccolta fondi per l’organizzazione in tutto il 2020 ciclo elettorale.

Le persone che hanno descritto il briefing hanno rifiutato di essere nominate poiché la conversazione è stata considerata privata.

Guilfoyle e Bailey hanno detto ai finanzieri Trump-RNC che stanno pianificando di distribuire più presidenti finanziari in ogni stato, hanno aggiunto queste persone. Guilfoyle, che ha una relazione con il figlio maggiore del presidente, Donald Trump Jr., ha firmato a gennaio con il team Trump Victory per aiutare a raccogliere fondi e mettere insieme una rete di bundler per aumentare lo sforzo di rielezione di Trump.

Ai donatori alla chiamata non è stato detto chi avrebbe guidato gli sforzi di raccolta fondi in ciascuno degli stati 50.

I funzionari di Trump e RNC hanno confermato questi contenuti della chiamata a CNBC. Si è verificato lo stesso giorno in cui il presidente Barack Obama ha approvato il suo ex vicepresidente e apparente candidato democratico Joe Biden.

La decisione di inviare a tutti i dirigenti del comitato finanziario 50 dichiara più Washington, DC, è un grande cambiamento rispetto al modo in cui il gruppo di raccolta fondi ha operato durante le elezioni 2016 contro Hillary Clinton. Quindi, il comitato è stato lanciato con presidenti finanziari negli stati 33 e nella capitale della nazione, secondo un comunicato stampa pochi mesi prima di tale elezione .

Lo sviluppo di Trump-RNC rappresenta un altro grande ostacolo per Biden, che deve ancora stipulare un accordo comune di raccolta fondi con il Comitato nazionale democratico . L’operazione di raccolta fondi di Biden, che ha dovuto competere per dollari con un campo primario democratico storicamente grande, non è ancora formidabile come quella di Trump.

Trump Victory ha già avviato operazioni politiche negli stati in tutto il paese, compresi California, Minnesota, West Virginia, Kansas e Alabama.

I presidenti delle finanze statali sono spesso coinvolti nell’organizzazione di eventi di raccolta fondi e si impegnano con donatori per donare ovunque da $ 2, 800, la donazione massima che si può dare a una campagna, a controlli a sei cifre per il comitato misto.

Tim Murtaugh, portavoce della campagna di Trump, ha affermato che l’aggiunta di più leader di raccolta fondi in tutti gli Stati in questo ciclo elettorale dimostra che il presidente ha ancora un ampio sostegno, nonostante il impatto della pandemia di coronavirus sulla salute pubblica e sull’economia. Trump e RNC hanno dovuto organizzare eventi di campagna e raccolta fondi completamente virtuali sulla scia degli stati costretti a chiudere mentre il virus si diffondeva in tutto il paese.

“Questa è la prova che le persone supportano con entusiasmo la leadership del presidente Trump e sanno che le sue politiche hanno portato l’economia a livelli storici prima che fosse interrotta artificialmente dal coronavirus”, ha detto Murtaugh in un e-mail. “Il presidente Trump è chiaramente il leader che ci riporta a quella posizione.”

Trump è stato preso di mira dai democratici per il modo in cui la sua amministrazione ha gestito il coronavirus e il modo in cui ha preso il controllo dei governatori.

Il comitato Trump Victory è stato un’arma chiave per l’offerta di rielezione del presidente. Trump Victory, la campagna di Trump, l’RNC e altri comitati di raccolta fondi si sono riuniti per raccogliere oltre $ 212 milioni nel primo trimestre. Le due organizzazioni hanno visto una leggera flessione nei loro totali mensili con un raggio di $ 63 milioni a marzo, rispetto a $ 86 milioni a febbraio.

Biden non ha ancora annunciato quanto ha raccolto nel primo trimestre. Mercoledì è la scadenza per presentare i documenti di raccolta fondi della sua campagna.

Articolo originale di CNBC