venerdì 07 maggio 2021

Il petrolio vola oltre i 60 dollari a New York, prima volta da gennaio 2020

AGI – Il prezzo del petrolio del Texas (Wti) torna sopra i 60 dollari al barile e chiude a 60,07 dollari, ai massimi da gennaio 2020. Alla fine degli scamb sul New York Mercantile Exchange (Nymex), i contratti futures Wti per la consegna di marzo hanno aggiunto 0,58 dollari rispetto alla chiusura di venerdiì. 

I rialzi di oggi sono stati attribuiti principalmente al freddo estremo che sta colpendo lo stato del Texas, il più grande produttore d

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo