lunedì 23 novembre 2020

Investitore globale Barry Sternlicht: Trump “tipo di diritto” sul voler riportare presto gli Stati Uniti al lavoro

Barry Sternlicht, fondatore della società di investimento Starwood Capital, ha detto martedì alla CNBC di sostenere il presidente Donald Trump ‘ il desiderio di riavere presto l’America.

Trump è “una specie di diritto” che l’economia americana non può rimanere praticamente chiusa per sempre a causa della crisi del coronavirus, Sternlicht ha detto in un’intervista “Squawk Box” . “Non abbiamo abbastanza soldi per riparare” l’economia se dovesse morire.

In una conferenza stampa lunedì sera, il presidente ha suggerito di voler sollecitare le imprese a riaprire, prima piuttosto che dopo. “Non sto guardando mesi”, , ha detto il presidente.

Anche Sternlicht ha espresso la speranza che l’amministrazione Trump e Capitol Hill approvino rapidamente una proposta di incentivo economico.

USA i futures su azioni hanno toccato il 5% “limitarsi” martedì come alti funzionari del Senato e della Casa Bianca si avvicinò a un accordo da $ 2 trilioni per salvare l’economia. House Speaker Nancy Pelosi è uscita con $ 2,5 trilioni di dollari di House Democrats .

Il Dow Jones Industrial Average punti chiusi 582, o 3,1% lunedì dopo il Senato fallito per la seconda volta in meno di 24 ore per far avanzare il conto di emergenza.

Sternlicht ha detto che martedì è “altrettanto fiducioso” come quando apparve su “Squawk Box “ all’inizio di questo mese . Ha poi affermato di essere ottimista su una rapida ripresa da parte del mercato azionario una volta che il peggio è passato.

“Stiamo usando questo [market volatility] come opportunità di acquisto nel mercati pubblici “, ha detto a quel tempo, aggiungendo di aver visto un” rimbalzo a forma di V quasi per certo “per il mercato, il che significa un rapido down e un rapido backup. Tuttavia, ha avvertito poi che il mercato e l’economia potrebbero diventare “davvero cattivi” prima che migliorino.

Commenti di Sternlicht su marzo 13 arrivò la mattina dopo la peggior sessione di Wall Street dopo il crollo del mercato azionario 1987. Il Dow più tardi quel giorno aumentò di oltre il 9% quasi cancellando il 10% si tuffa nella sessione precedente.

Tuttavia, nel giorno di negoziazione successivo, marzo 16, il Dow è quasi 3, 000 – la caduta dei punti è diventata la peggiore dal “Black Monday”, più di tre decenni fa. Il Dow ha visto enormi oscillazioni, più al ribasso che al rialzo, quasi ogni giorno da allora.

Il Dow ha perso quasi 12%, a partire dalla chiusura di lunedì, dall’apparizione di Sternlicht prima della campana di apertura di marzo 13. Il Dow ha perso 37% dal massimo record del mese scorso.

Sternlicht in 1991 ha iniziato Starwood Capital, che ha creato Starwood Hotels, ora parte di Marriott, e altri marchi per il tempo libero. Starwood Capital, con oltre $ 60 miliardi di attività in gestione, si concentra sugli investimenti in immobili globali e gestione di hotel e opportunità nei settori petrolifero e del gas e infrastrutture energetiche.

Articolo originale di CNBC