domenica 18 aprile 2021

La Commissione europea dà  il via libera alla ricapitalizzazione di Air France-Klm

AGI – La Commissione europea ha approvato il piano dello Stato francese per concedere fino a 4 miliardi di euro di aiuti ad Air France, per ricapitalizzare la compagnia aerea piegata dalla pandemia e dal crollo del traffico passeggeri.

In cambio l’aviolinea dovrà cedere 18 slot al giorno all’aeroporto di Parigi Orly a un vettore rivale. 

La ricapitalizzazione di Air France comporta “la conversione del prestito statale di 3 miliardi di euro già concesso dalla Francia in uno strumento di capitale ibrido”, nonché un “apporto di capitale da parte dello Stato” attraverso un aumento di capitale “aperto agli azionisti esistenti e al mercato”, fino a un limite di 1 miliardo di euro, ha spiegato la Commissione europea in una nota. 

 “La Francia contribuirà con una somma fino a 4 miliardi di euro per rafforzare il capitale di Air France e aiutare la compagnia aerea ad affrontare le difficoltà finanziarie derivanti dall’epidemia di Covid-19. Allo stesso tempo, il sostegno pubblico verrà fornito con vincoli, in

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo