lunedì 21 giugno 2021

La crisi per il Covid costa al settore moda un calo del 23% del fatturato nel 2020

AGI – Il Covid ha impattato nel 2020 per circa il 23% sul giro d’affari delle società con un fatturato di oltre 100 milioni del settore moda italiano. A evidenziarlo uno studio di Mediobanca che, guardando al futuro, vede una ripresa a partire dal 2021 con un raggiungimento dei livelli pre-crisi previsto nel 2023.

Il 2020 rappresenta una battuta d’arresto dopo anni di crescita: nel 2019 il settore moda italiano ha registrato un giro d’affari totale di 71,1mld (+20,8% sul 2015), con una crescita media annua delle vendite nel 2015-2019 del 4,8%. Cresce anche il pes

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo