lunedì 23 novembre 2020

Lagarde: la BCE è pronta ad adottare misure ‘appropriate’ mentre monitora l’epidemia di coronavirus

         

La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde, in una breve dichiarazione rilasciata lunedì scorso, ha affermato che l’istituzione sta monitorando attentamente l’epidemia di coronavirus. “La BCE sta monitorando attentamente gli sviluppi e le loro implicazioni per l’economia, l’inflazione a medio termine e la trasmissione della nostra politica monetaria. Siamo pronti ad adottare misure appropriate e mirate, se necessario e commisurate ai rischi sottostanti”. Lagarde è l’ultimo banchiere centrale che si impegna ad agire, se necessario, per stabilizzare i mercati finanziari e l’economia. Il presidente della Federal Reserve degli Stati Uniti Jerome Powell, venerdì, ha dichiarato che la banca centrale sta monitorando attentamente lo scoppio e agirà “come appropriato” per sostenere l’economia. Il Governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda lunedì ha dichiarato che la banca lavorerà per garantire mercati finanziari stabili. Un gruppo di sette ministri delle finanze e banchieri centrali ha in programma di tenere una teleconferenza martedì per discutere dell’epidemia, secondo quanto riferito dalle notizie.

      

Articolo originale di Marketwatch.com