Entra in contatto con noi

Economia

Le azioni Wells Fargo sono un ottimo investimento nel lungo termine?

Pubblicato

il

Probabilmente le azioni del colosso bancario Wells Fargo potrebbero rappresentare ottimi spunti di guadagni nel lungo termine.

Mentre le banche si preparano a segnalare gli utili, Wells Fargo (WFC) effettuerà alcuni dei controlli più intensi. Anche se la banca ha superato lo stress test annuale della Federal Reserve a giugno, è stato deciso che dovrà tagliare il suo dividendo. Gli investitori in azioni Wells Fargo saranno fortemente interessati a sapere quanto sarà profondo quel taglio quando l’azienda renderà utili.

Gerald Cassidy, analista di RBC Capital Markets ha detto delle cose molto interessanti sui titoli bancari:

“Questa non è una crisi di liquidità come la crisi finanziaria. Ma è una crisi degli utili. Continuiamo a credere che questa crisi sarà un problema di guadagno per le banche, piuttosto che un problema di bilancio simile al 2008-09”

L’analista prevede che l’utile della società per azioni scenderà del 56% su base annua.

Cosa significherà una “crisi degli utili” per il titolo Wells Fargo?

Anche se potrebbe non sembrare così, Wells Fargo ha superato lo stress test della Fed. Questi test mettono i bilanci della banca in una varietà di scenari ipotetici per garantire che abbia un capitale sufficiente per resistere a vari livelli di stress economico. Nei suoi test più recenti, la Fed ha utilizzato diversi scenari incentrati sulla pandemia di Covid-19.

Advertisement

Ma in questo caso, un voto che passa non è stato senza conseguenze. Wells Fargo è noto per fornire uno dei dividendi più generosi nel settore bancario. Tuttavia, la Fed ora richiede a tutte le banche di limitare le loro distribuzioni di dividendi.

Ciò significa che nessuna delle grandi banche aumenterà i dividendi in questo trimestre. E alcune banche dovranno ridurre il loro dividendo. Ciò si baserà su una media di quattro quarti del reddito netto di ciascuna banca.

Wells Fargo taglierà il suo dividendo, ma sarà più alto dei competitors

Wells Fargo è stato proattivo nell’annunciare che avrebbe tagliato il suo dividendo. Tuttavia, ora gli investitori si chiedono quanto sarà profondo quel taglio. Secondo JPMorgan, la banca dovrà tagliare il proprio dividendo di oltre il 25% per rispettare i limiti di dividendo della Fed.

Wells Fargo ha un rendimento che attualmente si aggira intorno all’8%, che arriva a circa 51 centesimi per azione. Praticamente più del doppio dei rendimenti di JPMorgan Chase (JPM) e Bank of America (BAC).

Advertisement

“Supponiamo persino che il taglio del dividendo potrebbe essere del 50%. Ciò lascerebbe comunque gli investitori a reddito con un buon rendimento annuo del 4%. Inoltre, pagamenti di dividendi minori significherebbero che Wells Fargo riuscirà a conservare una parte maggiore del proprio capitale. Forse, quindi, la Fed farebbe un favore a Wells Fargo, anche se involontariamente. “

In poche parole, anche dimezzato, Wells Fargo potrebbe avere uno dei rendimenti dei dividendi più solidi nel settore. E per essere onesti, Wells Fargo non sta tagliando il suo dividendo per esigenze finanziarie. È stato costretto a farlo. Inoltre, nulla indica che Wells Fargo non sarà in grado di pagare un certo livello di dividendo, né che il taglio sarà tutt’altro che temporaneo.

Le grane però non sono finite per Wells Fargo

Il taglio dei dividendi si aggiunge al limite patrimoniale che la Fed ha posto su Wells Fargo. Il limite di $ 1,95 trilioni è stato imposto come parte della sanzione della banca per la creazione di conti falsi. Alla fine del 2019, la banca ha registrato $ 1,93 in attività che lo hanno messo a confronto con il limite massimo. A tal fine, Wells Fargo ha presentato una petizione alla Federal Reserve a marzo per rimuovere il limite in modo da aiutare meglio i clienti colpiti dal nuovo coronavirus. La Fed ha detto di no.

Ciò significa che sarà quasi impossibile per l’azienda aumentare i propri profitti. E la banca ha già stanziato miliardi di dollari per coprire le perdite attese sui prestiti a causa della pandemia. Questo è stato un motivo chiave per cui la banca ha registrato un solo centesimo di utile per azione nell’ultimo trimestre.

Advertisement
Advertisement