mercoledì 27 ottobre 2021

Le capsule collection di Spazio Margutta approdano a Milano

Una serie di capsule collection firmate da vari brand di haute couture, prêt-à-porter, gioielli e accessori moda di lusso: li promuoveranno durante la Milano Fashion Week dal 20 al 26 settembre, Grazia Marino e Antonio Falanga, gli ideatori di “Spazio Margutta”  diventato un nuovo centro per la moda, la creatività e lo scouting nella capitale, grazie a un progetto innovativo in cui è possibile sperimentare lo stile preciso e l’unicità dell’avanguardia.

Un concetto basato sull’Universo della creatività, in cui un forte legame all’artigianato e all’alta moda si sposa con la promozione di stilisti di moda e gioielli italiani e stranieri.Tra laboratori di moda, laboratori creativi, loft e studi fotografici, Spazio Margutta apre il suo showroom a Milano in Via Tortona 20, un nuovo quadrilatero della moda italiano e internazionale.

La sinergia del sistema moda Roma-Milano ha dato l’opportunità ai brand Spazio Margutta, Gaia Caramazza Jewels, Jajo madeinitaly, Roberta Baiardi, Flavia Lecci e Nelis & Glam di presentare le loro creazioni a Milano. La Fashion Week rappresenterà sicuramente un percorso di sviluppo volto a valorizzare il potenziale imprenditoriale e l’attitudine commerciale di questi brand verso un mercato più esigente e competitivo.

Una nota di eleganza e originalità contraddistingue la nuova versione di “Triplum”, l’iconico anello di Gaia Caramazza, gioielliere, titolare del marchio italiano GAIA Handmade Jewellery.

Jajo made in italy, nato nel 2016, ispirato da Rosario Milaccio, fashion designer e ricercatore di nuove tendenze nel ready-to-wear donna/uomo. Nelle linee e nelle forme del suo “urban/mood” Uomo e Donna, propone una sintesi stilistica basata sui seguenti principi: ricerca e innovazione, originalità e perfezione artigiana dell’artigianalità. Nella nuova collezione Primavera/Estate “Aqua”, outfit e accessori moda sono presi dall’elemento più importante della vita sulla terra: l’acqua. Impermeabili e giacche in tessuto trasparente, felpe con una predominanza del bianco puro; abiti lunghi con stampe animalier: giraffe e maculate come simboli di bellezza, eleganza, arguzia e protezione dal buio. Disponibile nei colori nero, fumè, bordeaux, viola e beige, con piccoli tocchi e secondo le diverse esigenze, la trasformazione è il loro tema principale.

Roberta Bayardi crea creazioni personalizzate e accessori personalizzati in seta dipinta a mano con anni di esperienza. Attraverso la sua sconfinata passione per l’arte e la tecnica del tacoismo, basata sull’utilizzo di granelli di sale posti su tessuto appena tinto per assorbire il colore, creando effetti ombre particolari e unici, Mari Italiani “La linea beachwear prende vita. Trenta creazioni, suddivise in: Costumi interi o due pezzi in lycra, dove le esclusive fantasie cromatiche prendono vita con una speciale stampa fotografica stampata una dopo l’altra su ogni singolo capo; una serie di caftani e skorts in seta e lino, in cui sfumature uniche di bianco si espandono e si trasformano nel blu, azzurro e verde turchese dei nostri mari; e infine, stessa tecnica e sfumature per gli accessori da spiaggia alla moda come borse da spiaggia, sandali, cerchietti e sciarpe. Un viaggio panoramico in alta definizione, pensato per esaltare i colori dei mari che bagnano la nostra penisola.

Vent’anni di esperienza come Flavia Lecci, stilista e docente presso diverse Accademie di Moda, che dalle sue origini siciliane trae ispirazione per ideare e produrre esclusive creazioni di alta moda. Dai ricordi, dal passato, dal puro artigianato legato all’artigianato, nasce l’ispirazione per l’ultima collezione, dedicata alla donna moderna e determinata. I cinturini in pelle sono incrociati con macro tessuti realizzati con telaio e rivetti pendenti.