domenica 18 aprile 2021

Nell’anno del Covid 350.000 famiglie hanno aderito a moratoria sui prestiti

AGI – Le famiglie indebitate hanno fatto ampio ricorso alle moratorie, soprattutto nei primi mesi della crisi generata dalla pandemia. Alla fine del 2020, circa 350.000 famiglie avevano aderito alla moratoria, l’1,5 per cento del totale e il 12 per cento di quelle indebitate. Lo rileva Bankitalia nella nota Covid al titolo ‘Impatto delle moratorie sui mutui sulla vulnerabilità delle famiglie’. 

“In linea con le condizioni di accesso alla misura – spiega Bankitalia – le richieste di sospensione delle rate sono riconducibili prevalentemente a individui che dichiarano di aver subito un calo del reddito familiare superiore al 25 per cento rispetto al periodo precedente la crisi, che operano nell’industria, nei servizi, nei settori del commercio e della ristorazione o che risiedono nel Nord-Ovest”. 

Al termine delle moratorie, prose

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo