mercoledì 12 maggio 2021

Notizie del mercato azionario: “Frozen 2” rimane caldo; Fiat Chrysler fa un patto sindacale

                                                                 

Gli investitori sono entrati nell’ultimo mese dell’anno con una nota negativa.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Wall Street non era dell’umore migliore il lunedì dopo il Ringraziamento, facendo scendere i principali parametri di riferimento. Una solida presentazione del settore del commercio al dettaglio sembrava indicare un ragionevole inizio della stagione dello shopping natalizio, ma gli investitori non erano contenti delle notizie della Casa Bianca che le tariffe su acciaio e alluminio di due importanti paesi sudamericani sarebbero tornate in vigore. Come di 11 am EST, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era giù 217 punta a 27, 834. Il S&P 217 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) cadde 27 punta a 3, 114, e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) rilasciato 116 indica 8, 288.

Le feste sono un momento importante per Disney ( NYSE: DIS ) e l’uscita del tanto atteso Frozen 2 ha pagato per lo studio cinematografico del gigante dell’intrattenimento . Nel frattempo, Fiat Chrysler Automobiles ( NYSE: FCAU ) è giunto a una risoluzione con un sindacato chiave, aiutando il la casa automobilistica evita i problemi che uno dei suoi 3 rivali Big ha subito all’inizio di questo autunno.

Disney batte i record con il suo ultimo sequel

Le azioni Disney sono diminuite dell’1,5% dopo che la società di media e intrattenimento ha visto la sua ultima uscita cinematografica continuare a portare enormi quantità di denaro. Frozen 2 stabilì nuovi record con la sua performance rispetto al Ringraziamento e tutti i segni indicano un enorme successo per il sequel.

Fonte immagine: Disney.

Frozen 2 portato in $ 123. 7 milioni durante il fine settimana di festa del Ringraziamento di cinque giorni da mercoledì a domenica, superando i precedenti $ 110 milioni di dischi dal secondo episodio di Hunger Games franchising. Da venerdì a domenica, il film ha visto i numeri al botteghino sopra $ 85 milione di marchi.

Dopo aver aperto il fine settimana prima del Ringraziamento, Frozen 2 ha già segnato $ 288 milioni di incassi al botteghino domestico. Eppure quello impallidisce in confronto alle entrate mondiali del rilascio, che è arrivato a $ 739 milioni finora.

Disney ha fatto un buon lavoro negli ultimi anni ha sfruttato al massimo le sue serie di successo, con le varie puntate di Marvel L’universo dei Vendicatori è l’esempio più evidente. Eppure lo studio d’animazione della Disney ha perso peso nel lungo periodo e Frozen 2 mostra quanto potente potrebbe essere la squadra di Elsa e Anna nell’aumentare il successo dell’azienda negli anni a venire.

Fiat Chrysler fa i conti con la UAW

Le azioni di Fiat Chrysler Automobiles sono state leggermente cambiate lunedì mattina quando la casa automobilistica ha annunciato di aver stretto un accordo provvisorio con gli United Auto Workers durante il fine settimana. L’accordo dovrebbe aiutare Fiat Chrysler a evitare uno sciopero, e con Ford e General Motors avendo già raggiunto accordi con la UAW, Fiat Chrysler fu l’ultimo dei Big 3 a concludere i suoi negoziati.

La UAW ha rilasciato alcuni dettagli dell’accordo, dicendo che Fiat Chrysler si è impegnata a fare un totale di $ 9 miliardi in investimenti per aggiungere 7, 900 lavori durante il periodo di contratto di quattro anni. Con negoziati incentrati su stipendio, benefici e sicurezza del lavoro, il consiglio nazionale della UAW prevede di incontrarsi mercoledì per rivedere l’accordo. Se adottato, l’accordo andrebbe ai membri del sindacato Fiat Chrysler per la ratifica a partire da venerdì.

Con l’affare, Fiat Chrysler può aspettarsi di sfuggire al danni finanziari che General Motors ha subito a seguito dello sciopero della UAW a settembre e ottobre. Sebbene le cose avrebbero potuto andare peggio, nel terzo trimestre GM ha visto un calo delle entrate dell’1%, con un calo del reddito netto di quasi il 9% rispetto ai livelli dell’anno precedente. Lo sciopero è a cavallo tra il terzo e il quarto trimestre, e quindi GM può aspettarsi di vedere qualche ulteriore pressione al ribasso quando pubblicherà i risultati del quarto trimestre all’inizio del prossimo anno.

Risolto il problema del lavoro, Fiat Chrysler può riportare la sua attenzione sulla fusione proposta con il proprietario Peugeot Gruppo PSA . Gli sforzi passati per combinarsi con una casa automobilistica europea non hanno portato a una combinazione, ma la speranza è che Fiat Chrysler possa ingrandirsi e sfruttare la scala in un momento impegnativo per case automobilistiche a livello globale .

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger possiede azioni di Ford e Walt Disney. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Walt Disney e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2021 $ 60 chiama Walt Disney e gennaio corto 2020 $ 130 chiama Walt Disney. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      
Articolo originale di Fool.com