venerdì 27 novembre 2020

Notizie del mercato azionario: Twitter ottiene più amore per l’utente; Yum! Perde l’appetito

      

                

          

  

  

                            

                                     

                                                                                          

Le scorte si sono riaperte più in alto giovedì mattina.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario ha generalmente continuato a guadagnare terreno giovedì mattina, sostenuto da un nuovo ottimismo nelle relazioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Funzionari cinesi hanno annunciato che avrebbero ridotto le tariffe aggiuntive che la nazione aveva imposto alle importazioni statunitensi a settembre, riducendo della metà i tassi incrementali su prodotti come petrolio, soia e carne. Come di 10: 15 am EST oggi, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES : ^ DJI ) aveva rinunciato ai primi guadagni ed era in calo 8 punti a 25, 283. Ma il S&P 500 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) è aumentato di 5 punti a 3, 339 e il Nasdaq Composito ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) raccolto 25 punta a 9, 534.

Gli investitori hanno continuato a vedere i risultati delle principali società statunitensi, ma tendevano a presentare un quadro misto del contesto economico generale. Gigante dei social media Twitter ( NYSE: TWTR ) ha visto risultati incoraggianti che hanno inviato il suo titolo nettamente più elevato, ma per Yum ! Marche ( NYSE: YUM ) , gli ultimi numeri trimestrali hanno lasciato la maggior parte degli azionisti affamati Di Più.

Twitter è tutto su Twitter

Le azioni di Twitter sono saltate 11% dopo che lo specialista di microblogging ha pubblicato i suoi ultimi risultati per il quarto trimestre. I numeri hanno chiuso quello che Twitter ha detto è stato un grande anno per l’azienda.

Fonte immagine: Twitter.

Le metriche degli utenti sembravano certamente confermare quell’idea. Utenti attivi giornalieri medi monetizzabili saliti da 20 milioni dai livelli di un anno fa a 152 milioni, e questo è aumentato di 7 milioni negli ultimi tre mesi. Ciò ha contribuito ad aumentare le entrate del trimestre di 02%, portandolo al di sopra del segno di $ 1 miliardo. Sebbene l’utile netto del quarto trimestre sia diminuito di anno in anno, gli investitori sembravano comunque disposti ad accettare il risultato finale senza punire il titolo.

Twitter sta fissando una serie di obiettivi strategici, inclusi gli sforzi per favorire lo sviluppo, una sana conversazione pubblica e la durata delle entrate. La società di social media prevede di aumentare la sua forza lavoro di 15% quest’anno, aggiungi nuova capacità del data center e fai altri investimenti interni.

Twitter ha fatto un buon lavoro di superare le aspettative stabilite nella sua precedente guida e che molti investitori parlano positivamente del titolo. Il prezzo delle azioni non ha ancora raggiunto il punto in cui è stato scambiato l’estate scorsa, ma la mossa di oggi allevia le paure che hanno afflitto Twitter negli ultimi mesi.

Un giorno schifoso per Yum!

Azioni di Yum! I marchi sono scesi del 3% giovedì mattina, mentre i partecipanti al mercato hanno digerito i suoi ultimi risultati trimestrali. La catena di ristoranti ha visto buone prestazioni da molti dei suoi concetti, ma un’area di debolezza ha pesato sui risultati complessivi.

A prima vista, risultati del quarto trimestre per Yum! sembrava positivo. Gli utili rettificati di $ 1 per azione sono quasi saltati 29% dai livelli di un anno fa e le vendite di sistemi in tutto il mondo sono aumentate 10% quando tu escludere gli impatti in valuta estera. Ma molti investitori si aspettavano guadagni ancora più forti nell’utile netto.

Ci sono stati anche segni di prestazioni irregolari. Le vendite nello stesso ristorante di KFC sono aumentate del 3%, mentre Taco Bell ha registrato una crescita del 4% nelle composizioni. Ma Pizza Hut ha subito un colpo del 2%. Inoltre, i numeri dei profitti operativi tra le tre divisioni sembravano allo stesso modo incoerenti, con Pizza Hut che vedeva scendere i profitti del suo segmento anche quando KFC e Taco Bell hanno registrato solidi guadagni.

Yum! ha ancora molto da fare , e anche con Pizza Hut in difficoltà, molti vedono un sacco di potenziale per la catena. Mentre il pollo guadagna popolarità e rafforza le prospettive di KFC, Yum! potrebbe essere di aiuto mentre continua a guidare la sua trasformazione strategica e mette alla prova le sue nuove idee per la crescita futura.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Twitter. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

      

Articolo originale di Fool.com