venerdì 23 ottobre 2020

Notizie Dow Jones: Intel affronta la minaccia Amazon; Dow Inc. declassato

      

                

          

  

  

                            

                                     

                                                                                          

Uno dei clienti di Intel sta prendendo sul serio la progettazione dei propri chip e un analista non vede Dow come un ottimo investimento per 2020.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) è crollato martedì dopo che il presidente Donald Trump ha suggerito che un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina non potesse essere firmato fino a dopo le elezioni del prossimo anno. Il Dow è sceso dell’1% a 3: 25 pm EST.

Entrambi Intel ( NASDAQ: INTC ) e Dow Inc. ( NYSE: DOW ) rimase gravemente in ritardo sul mercato. Intel non funzionava dopo Amazon ( NASDAQ: AMZN ) annunciò un nuovo chip server e Dow affondò in seguito a un downgrade dell’analista.

Intel si abbassa mentre Amazon svela il nuovo chip nostrano

Il principale motore di crescita di Intel negli ultimi anni è stato il business dei data center, in particolare i chip ad alta potenza venduti società di cloud computing . Con l’esplosione della domanda di infrastruttura cloud, è aumentata anche la richiesta di chip che riducono i numeri in background.

Sempre più quelle stesse società di cloud computing stanno dedicando risorse alla progettazione dei propri chip. L’ultimo sviluppo su questo fronte è Graviton2 di Amazon, la seconda iterazione del chip server basato su ARM dell’azienda. Le notizie di Intel sono diminuite del 2,6% circa sulle notizie.

Fonte immagine: Getty Images.

Mentre il nuovo chip di Amazon non sarà in grado di sostituire i chip di Intel per tutti i carichi di lavoro, Amazon lancia Graviton2 in quanto offre un rapporto prezzo-prestazioni sostanzialmente migliore rispetto ai chip Intel. Amazon afferma che le istanze del suo Elastic Compute Cloud alimentato da Graviton2 possono offrire fino a 40% miglior rapporto prezzo-prestazioni rispetto alle istanze in esecuzione su Intel o Processori AMD .

Rispetto ai processori Graviton di prima generazione, la versione di seconda generazione mostra un aumento di sette volte delle prestazioni, un aumento di quattro volte dei core di calcolo, il doppio della cache e un aumento di cinque volte della memoria velocità.

Con Amazon che accelera i suoi sforzi in chip interni e con AMD sta guadagnando quote di mercato nel data center, il business altamente redditizio del data center di Intel dovrà affrontare molte sfide in corso 2020.

Dow Inc. ottiene un downgrade

Le azioni del produttore chimico Dow sono scese del 2,8% martedì, colpite da un downgrade dell’analista lunedì pomeriggio. Morgan Stanley ha declassato lo stock a “uguale peso”, l’equivalente di “hold”, e ha schiaffeggiato un $ 58 target di prezzo. Lo stock è attualmente scambiato per circa $ 40. 50 per azione.

Morgan Stanley preferisce LyondellBasell su Dow, riprendendo la copertura sulla prima con un rating “sovrappeso” e un $ 110 target di prezzo. L’analista di Morgan Stanley Vincent Andrews vede LyondellBassell offrire il miglior rischio / rendimento nell’industria chimica delle materie prime 2020.

I recenti risultati di Dow sono stati approssimativi. Le entrate del terzo trimestre sono diminuite 07% su base annua, principalmente a causa della riduzione dei prezzi, mentre l’utile rettificato per azione è crollato 32%. L’azienda sta lavorando per tagliare i costi, trovando $ 32 milioni di risparmi nel terzo trimestre. “Andando avanti, continueremo a sfruttare la nostra flessibilità delle materie prime; avanzare investimenti a rischio più basso e crescita più elevata; e raggiungere il nostro obiettivo di rimozione dei costi”, ha affermato il CEO Jim Fitterling.

Le azioni di Dow non sono poi così economiche, commerciano per quasi 15 volte la stima media dell’analista per gli utili rettificati in 2019. Se i risultati dell’azienda continuano a peggiorare, lo stock potrebbe scendere ancora di più.

                                                                                                                                                                                                                 John Mackey, CEO di Whole Foods Market, una consociata di Amazon, è membro del consiglio di amministrazione di The Motley Fool. Timothy Green non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati: il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Amazon. Il matto raccomanda Intel e raccomanda le seguenti opzioni: breve gennaio 2020 $ 50 chiama Intel. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

      

Articolo originale di Fool.com