mercoledì 21 ottobre 2020

Notizie Dow Jones: panico dei mercati; Boeing, Disney Tumble mentre si diffonde il Coronavirus

                                                                 

Il mercato azionario era in subbuglio giovedì e gli investitori hanno punito severamente Boeing e Disney.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Giovedì è stato un altro giorno di panico, mentre i forti ribassi nei principali indici azionari hanno fatto scattare una breve battuta di negoziazione per iniziare la giornata. Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) è diminuito del 7,9% a 11: 05 am EDT. L’indice ora è quasi abbassato 12% dal suo picco, che è stato colpito poche settimane fa.

Il nuovo focolaio di coronavirus che ebbe origine in Cina fu dichiarato pandemia mercoledì dall’Organizzazione mondiale della sanità. Il virus si sta rapidamente diffondendo negli Stati Uniti, inducendo azioni drastiche a rallentarne la diffusione. Diverse università e distretti scolastici hanno cancellato le lezioni o spostate online, alcune riunioni di massa sono state bandite in alcune città ed eventi sono stati cancellati, l’NBA ha sospeso la sua stagione dopo che un giocatore si è rivelato positivo e gli Stati Uniti hanno avviato un divieto di viaggio in Europa.

La ricaduta economica della pandemia è sconosciuta e quell’incertezza sta schiacciando il Dow. Una recessione globale può essere inevitabile come le economie si fermano nel tentativo di contenere il virus.

I singoli titoli vengono martellati per l’esposizione alla crisi. Boeing ( NYSE: BA ) crollò mentre la domanda di viaggio sulle compagnie aeree si inaridiva e Disney ( NYSE: DIS ) non funzionava dopo che un analista aveva avvertito dell’impatto sull’attività dei suoi parchi.

Fonte immagine: Getty Images.

Boeing continua la sua discesa

Gli investitori si stanno inasprendo rapidamente sul costruttore di velivoli Boeing. Lo stock si schiantò quasi 05% giovedì mattina come combinazione di 737 La crisi massima e la nuova pandemia di coronavirus hanno pesato sulle azioni.

Mercoledì, Reuters ha riferito che Boeing aveva pianificato di riparare un difetto di cablaggio potenzialmente pericoloso con il suo 737 Aerei max. La mossa arriva dopo che Boeing aveva precedentemente proposto di non modificare il cablaggio in FAA. Boeing non crede che la correzione riporterà indietro la linea temporale prevista per riportare gli aerei in aria.

Il 737 Le notizie di Max non sono state l’unica cosa che ha colpito le azioni Boeing. Sempre mercoledì, Bloomberg ha riferito che la compagnia aveva pianificato di disegnare tutti i suoi $ 13 8 miliardi di prestito bancario a causa di turbolenze del mercato. La domanda di viaggi aerei sta crollando mentre la nuova pandemia di coronavirus si intensifica, il che potrebbe provocare un colpo nel breve termine per richiedere i jet commerciali di Boeing.

Mentre le azioni di Boeing furono punite solo modestamente durante gran parte del 737 Crisi massima, lo stock ora si sta schiantando duramente. Le azioni sono quasi in calo 37% da loro 52 – settimana alta compreso il tuffo di giovedì.

I parchi Disney potrebbero essere colpiti duramente

Una delle attività principali della Disney potrebbe subire un enorme successo mentre il romanzo coronavirus si diffonde negli Stati Uniti. Anche se la Disney riesce a mantenere aperti i suoi parchi, un forte calo dei viaggi aerei potrebbe schiacciare la domanda. Le azioni della Disney erano quasi in calo 03% Giovedì mattina.

Gli analisti dell’Imperial Capital vedono l’interruzione nel settore dei parchi come motivo per tagliare il loro obiettivo di prezzo sulle azioni Disney. Imperial ha abbassato il bersaglio da $ 144 a $ 118. L’analista imperiale David Miller stima che 52% del volume di visitatori del resort Disney di Orlando proviene da viaggiatori fuori dallo stato o dall’estero. Quasi tutto quel volume di visitatori potrebbe svanire per un po ‘mentre la pandemia scorre.

Inclusa la disfatta di giovedì, il titolo Disney è ora in giro 37% dal suo 37 – settimana alta.

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green non ha posizione in uno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Walt Disney e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2021 $ 60 invita Walt Disney e il breve aprile 2020 $ 135 chiama Walt Disney. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com