domenica 07 marzo 2021

Parole chiave: il governatore dell’Illinois ha avuto abbastanza “bizze” su Twitter del presidente Trump

         

Il presidente Donald Trump di domenica mattina ha presentato una denuncia contro il governatore dell’Illinois J.B. Pritzker, “false notizie” della CNN e “un gruppo molto piccolo di alcuni altri governatori” per le loro “carenze”.

      

Pritzker ha risposto con un suo messaggio:

             

                                             

                 ‘Scendi da Twitter e fai il tuo lavoro.’                

                                                                                                                                                  

Prima di Twitter          TWTR,          + 0. 46%       scoppiò la faida, Pritzker attirò l’ira di Trump dicendo alla CNN che una risposta inadeguata da parte dell’amministrazione ha costretto gli stati colpiti dal coronavirus a competere per le risorse. “Avrebbe dovuto essere uno sforzo coordinato da parte del governo federale”, ha detto.

              

All’inizio della giornata, Trump ha twittato che stava “lavorando molto bene con gli Stati e i governatori della nostra nazione. #TEAMWORK “Tuttavia, Pritzker non era l’unico governatore a lamentarsi.

             

Il Governatore di New York, Andrew Cuomo, ha anche inseguito Trump per aver lasciato gli Stati in competizione, il che ha portato a un crollo dei prezzi da parte dei produttori di beni medici necessari.

      

“Se non otteniamo l’equipaggiamento, potremmo perdere vite che altrimenti potremmo salvare”, ha detto. “Ora hanno bisogno di questi materiali e solo il governo federale può farlo accadere.”

      

Leggere: Ocasio-Cortez dice che è necessario inviare assegni a tutti, anche ai ricchi

      

I governatori e i funzionari statali sono stati gravati dall’acquisizione di maschere e altri elementi critici per combattere la pandemia, con Trump la scorsa settimana che ha detto loro di lavorare con aziende private.

      

Guarda l’indirizzo di Cuomo:

              

Negli Stati Uniti, ora ci sono 26, 747 diagnosticato COVID – 19 custodie e 340 decessi, secondo l’ultimo conteggio della Johns Hopkins University. A livello globale, ora ci sono 315, 992 casi con almeno 13, 589 morti. Più di 94,176 le persone si sono riprese.

      

Da Barron’s: L’America sta affrontando una seconda grande depressione. Ecco cosa deve fare Washington per evitare che ciò accada

              
Articolo originale di Marketwatch .com