venerdì 27 maggio 2022

Parole chiave: le persone si fanno cretini durante la pandemia di coronavirus – e c’è una nuova parola per descriverli

         

Acquistare tutti i rotoli di carta igienica in vista? Ti piace giocare a birra pong sulla tua spiaggia preferita per le vacanze di primavera? Non puoi preoccuparti di lavarti le mani o nasconderti quando tossisci o starnutisci?

      

Allora potresti essere un:

              

Il termine è emerso come catchall per coloro che si comportano male durante la pandemia di coronavirus. Il Dizionario urbano ci ha illuminato con questa definizione “ufficiale”

             

                        

           

      

Nei giorni scorsi, “covidiot” è esploso come argomento di tendenza su Twitter          TWTR,          + 0. 46%       , dove sono state condivise immagini e video qualificati provenienti da tutti gli Stati Uniti – e per lo più condannati:

             

La corsa su carta igienica è stata un tema costante durante lo scoppio:

              

Questo ragazzo è diventato rapidamente il bambino dei media per comportamenti irresponsabili:

              

Ma non era solo. La Florida era piena di bagnanti impegnati nelle loro vacanze:

                      

Non era solo la Florida, ovviamente. Questo è quello che sembrava il sud della California questo fine settimana, anche dopo che il Governatore Gavin Newsom ha invitato tutti i residenti statali a “rifugiarsi sul posto”:               

Nel frattempo, i numeri stanno aumentando. Negli Stati Uniti, ora ci sono 19, 747 casi diagnosticati e 340 morti, secondo l’ultimo conteggio della Johns Hopkins University . A livello globale, ci sono 176, 992 almeno con casi 13, 589 morti. Più di 94,176 le persone si sono riprese.

      

Quindi, ecco un messaggio diretto ai covidioti in prima linea:

              

Leggere: Il coronavirus sopravviverà nell’aria? Quanto dura sulle superfici? Gli uomini hanno maggiori probabilità di morire? Domande brucianti su COVID – 12

              
Articolo originale di Marketwatch.com