martedì 24 novembre 2020

Perché le vendite di marijuana di Green Thumb Industries sono aumentate nel quarto trimestre

                                                                 

Ma la notizia non è stata così grande per i profitti dell’operatore statunitense di cannabis.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Finora è stato un anno giù per Green Thumb Industries ( OTC: GTBIF ) . Il crollo del mercato azionario causato dalle preoccupazioni del coronavirus ha trascinato alla grande il produttore di cannabis, con le sue quote che affondano quasi 60% all’inizio di questo mese prima di rimbalzare un po ‘.

Green Thumb Industries (GTI) ha annunciato il suo 2019 risultati del quarto trimestre e dell’intero anno dopo la chiusura del mercato giovedì. C’erano notizie che potevano aiutare ad accelerare il ritorno del titolo? Ecco i punti salienti dell’aggiornamento Q4 dell’azienda.

Fonte immagine: Getty Images.

Dai numeri

Green Thumb Industries ha annunciato entrate del quarto trimestre di $ 75 .8 milioni, a 74 Aumento% da $ 13 .8 milioni segnalati nello stesso trimestre dell’anno precedente. Questo risultato era praticamente in linea con la stima delle entrate Q4 dell’analista medio di $ 75. 74 milioni.

La società ha riportato una perdita netta di $ 13 milioni, o $ 0. 02 per azione, basato su principi contabili generalmente accettati ( GAAP ). Gli analisti prevedono una perdita netta di $ 0. 03 nel Q4. GTI ha registrato una perdita di $ 3,1 milioni, o $ 0. per azione, nello stesso periodo in 2018. Tuttavia, i risultati finanziari dell’esercizio precedente hanno utilizzato gli International Financial Reporting Standards anziché GAAP.

GTI ha chiuso il quarto trimestre con liquidità e mezzi equivalenti di $ 46 .7 milioni. Successivamente al trimestre, tuttavia, la società ha concluso un accordo di vendita-locazione con Proprietà industriali innovative Per due strutture che hanno aumentato le scorte di denaro di $ 54.2 milioni.

Dietro i numeri

L’enorme crescita delle entrate anno su anno è stata guidata da diversi fattori. GTI ha aperto sei nuovi negozi durante il quarto trimestre in Florida, New Jersey, Ohio e Pennsylvania. La società ha anche raggiunto 50% anno crescita annuale dello stesso negozio basata su 14 negozi che erano stati aperti almeno per 12 mesi durante il quarto trimestre.

Aumentate le vendite dei prodotti a marchio GTI nel quarto trimestre 10% dal terzo trimestre di 2019. La società ha attribuito questa crescita principalmente alla forte domanda in Illinois e Pennsylvania. Alla fine dell’anno, i prodotti a marchio GTI sono stati venduti in più di 700 negozi al dettaglio, compresi i propri negozi di cannabis al dettaglio Rise ed Essence.

L’operatore di cannabis ha anche visto aumentare il suo margine di profitto lordo del Q4 a 54% a partire dal 51. 2% nel precedente trimestre sequenziale. GTI ha affermato che questo miglioramento è derivato da un aumento della leva operativa nei suoi impianti di produzione, da maggiori vendite al dettaglio e da un aumento delle vendite nei negozi al dettaglio di proprietà dell’azienda.

Guardando avanti

Green Thumb Industries dovrebbe generare una crescita significativa delle entrate in 2020 grazie al lancio del mercato ricreativo della marijuana nel suo stato d’origine dell’Illinois. La società spera di replicare il suo successo in Illinois in altri stati. Il CEO Ben Kovler ha dichiarato: “L’Illinois è un modello per quello che verrà in stati come la Pennsylvania, il New Jersey e il Connecticut, dove abbiamo anche una posizione forte e stiamo ridimensionando attivamente.”

Cerca alti livelli di volatilità con stock di marijuana , tuttavia, soprattutto a breve termine. Resta da vedere come la pandemia di coronavirus avrà un impatto sugli operatori statunitensi di cannabis. La buona notizia per GTI finora è che i suoi negozi al dettaglio di cannabis sono stati designati come attività essenziali negli Stati che hanno richiesto la chiusura temporanea di attività non essenziali.

                                                                                                                                                                                                                 Keith Speights non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Green Thumb Industries e Innovative Industrial Properties. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com