martedì 19 ottobre 2021

Ruffini: “Con la riforma fiscale fare piazza pulita di 800 leggi”

AGI – La riforma fiscale sia l’occasione per fare piazza pulita di un sistema complesso basato su 800 leggi tributarie.E’ il monito lanciato dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare di vigilanza sull’anagrafe tributaria.

“In italia esistono 800 leggi tributarie che si sono stratificate nel tempo – ha spiegato Ruffini –  ognuna di queste 800 leggi ha bisogno di una interpretazione e di una applicazione operativa. Questo comporta un numero enorme di pagine di istruzioni e guide che l’Agenzia deve rilasciare per aiutare i cittadini ad orientarsi. Ora con la riforma fiscale il Parlamento ha la possibilità di fare piazza pulita e di rendere il sistema più semplice, sia per i contribuenti sia per il fisco”.

Riforma punti a semplificazione e digitalizzazione

La riforma del Fisco, ha osservato il direttore dell’Agenzia delle Entrate, “sfruttando appieno le potenzialità offerte dall’innovazione tecnologica, deve progressivamente puntare: alla mas

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo