Entra in contatto con noi

Lifestyle

Sei alla ricerca di una pianta da appartamento, ricadente, che richieda poche attenzioni? Scegli il Pothos

Pubblicato

il

Alla ricerca di una pianta d’appartamento non impegnativa nelle cure e a crescita rapida e facile da coltivare anche per chi non ha il pollice verde? La tua ricerca finisce qui. Consigliamo il Pothos come la migliore pianta da interni per uffici, negozi, hotel, banche, ristoranti, aeroporti, centri commerciali e, naturalmente, ogni stanza della tua casa.

I pothos sono una delle piante d’appartamento più comuni e sono facili da trovare sul mercato a prezzi molto bassi sia per le piante giovani che per quelle più grandi

Se vuoi creare un ambiente con una vegetazione lussureggiante e un’atmosfera tropicale, questa è la tua pianta. È stata la prima pianta d’appartamento di cui ho dovuto prendermi cura all’inizio del mio viaggio come giardiniere professionista. Un elemento essenziale del giardinaggio domestico. Un valido aiuto per aumentare l’autostima e cambiare il colore del pollice dal nero al verde, anche per i principianti nell’arte del giardino.

Una pianta della foresta pluviale che, nelle regioni più fredde, cresce bene indoor con impianti di condizionamento e riscaldamento. Ha un portamento pendulo, a vite, con belle foglie a forma di cuore, di diversi colori a seconda della varietà, con una capacità naturale di purificare l’aria e un talento prezioso per prosperare in condizioni di scarsa illuminazione e umidità. È in grado di resistere all’abbandono anche per lunghi periodi di tempo. I pothos sono la pianta perfetta per le persone che sono troppo impegnate  ma apprezzano la bellezza delle piante tropicali. È anche ampiamente utilizzato nella costruzione di pareti verdi interne per creare un punto di partenza verde.

Chiamata anche l’edera del diavolo

I pothos (Epipremnum aureum) sono spesso trascurati quando si scelgono piante d’appartamento a favore di piante più docili e vistose come le orchidee. Nonostante la sua mancanza di fiori, questa pianta tropicale pensile, come il filodendro, è disponibile in una varietà di colori e opzioni di fogliame in grado di soddisfare anche i gusti più esigenti e abbinarsi all’arredamento più raffinato. Pothos cresce sulle isole del Pacifico occidentale. Ha molti nomi comuni che variano a seconda delle regioni del mondo in cui si trova: liana di Ceylon, vite di taro, edera arum, vite d’argento e edera di Salomone. Una di queste, molto curiosa, è l’edera del diavolo (devil’s ivy in inglese), poiché è quasi impossibile da uccidere e può sopravvivere anche se coltivata in condizioni di scarsa illuminazione. Quasi completamente immune da parassiti e fitopatie.

Advertisement

Migliora l’aria della tua casa

I lunghi steli strisciano o si arrampicano sulle radici aeree che sostengono la pianta su una varietà di superfici, rendendola una scelta versatile per appenderla in cesti, su supporti per piante e scaffalature. I pothos sono una delle piante d’appartamento ideali per migliorare la qualità dell’aria interna, creando un ambiente domestico e lavorativo più sano. Per questo motivo è utile addestrarli a seguire la direzione e la forma desiderate. Crescono facilmente come piante d’appartamento, con rami di almeno 1,5/2 metri se mantenute in buone condizioni. La potatura di queste piante non è quasi necessaria. Tuttavia, se lasciati crescere naturalmente, i lunghi steli dei rami possono rompersi alla base e trattenere la vegetazione solo sulla punta. Se vuoi avere pothos a stelo lungo in casa o in ufficio, può essere utile posizionare dei ganci lungo le pareti e sui davanzali delle finestre per avvicinare le piante.

I pothos generalmente non hanno parassiti e non hanno paura di speciali malattie fungine. In condizioni di stress, possono diventare preda di cocciniglie, che possono essere facilmente rimosse con una salvietta imbevuta di alcol o un trattamento insetticida con sapone.

 

Advertisement
Advertisement