lunedì 26 luglio 2021

Sinistra sull’altare: migliaia di matrimoni vengono sospesi in mezzo alla pandemia di coronavirus

I matrimoni sono in gran parte considerati a prova di recessione.

Dai fiori alla fotografia, le celebrazioni del matrimonio sono un $ 74 miliardi di industria, secondo la società di ricerche di mercato IBISWorld. Anche se più millenni ritardano il matrimonio , quelli che decidono di sposarsi stanno spendendo di più per il loro grande giorno.

Fino a ora.

In mezzo a una pandemia globale , decine di migliaia di coppie hanno rinviato i loro matrimoni questa primavera e lasciato molti venditori scrambling.

“Continueranno a festeggiare, ma finiscono 95% stanno solo riprogrammando per la fine di quest’anno o successivamente per il prossimo anno “, ha dichiarato Dhanusha Sivajee, Chief Marketing Officer di The Knot Worldwide.

” In questo senso, è una buona notizia “, ha detto. Tuttavia, “è sicuramente un momento molto impegnativo per i nostri professionisti e venditori di matrimoni per piccole imprese”, ha aggiunto.

Amy Shey Jacobs

Fonte: Maggie Marguerite

“È arrivato molto più velocemente e più furiosamente sul fronte del matrimonio in un modo in cui la nostra industria non era preparata per “, ha dichiarato Amy Shey Jacobs, fondatrice di Chandelier Events con sede a New York. “Soprattutto a New York, è andato molto rapidamente all’industria tagliata in ginocchio.”

Shey Jacobs ha detto che i suoi clienti con imminenti matrimoni sono tutti rimandati a fine anno o prossimo .

In genere, la primavera è l’inizio dell’alta stagione delle nozze. Ciò significa che coloro che lavorano nel settore del matrimonio devono ora rinunciare ai pagamenti finali per gli eventi che si sarebbero verificati nei mesi a venire, causando una significativa interruzione delle entrate.

Di più da Invest in You :
Stampede per prestiti di emergenza sta schiacciando i finanziatori
I prestiti per catastrofi non hanno mai affrontato test come il coronavirus
Il lavoro mancante potrebbe essere finanziariamente “schiacciante”

Poiché la maggior parte dei venditori sono imprenditori autonomi o indipendenti, hanno poco in termini di rete di sicurezza. Molti saranno in grado di applicare al Paycheck Protection Program , che offre $ 349 miliardi di prestiti perdonabili alle piccole imprese colpiti da COVID – 19.

È una delle disposizioni fondamentali della legislazione federale federale sugli stimoli economici da 2 trilioni di dollari, nota come CARES Act .

Il programma di prestito è stato aperto il 3 aprile per le domande delle piccole imprese e delle imprese individuali. Gli imprenditori indipendenti e i lavoratori autonomi devono attendere fino ad aprile 10 da applicare, secondo il Dipartimento del Tesoro.

Tuttavia, il processo di candidatura è confuso e richiede tempo, secondo Leah Weinberg, una wedding planner con sede a New York. ( C’è anche molta ansia poiché le piccole imprese si preoccupano che il denaro del prestito si esaurisca .)

“Sto esaminando le sovvenzioni e i prestiti e il programma di protezione della busta paga – che sta aggiungendo un altro livello di stress”, ha detto. “È un lavoro a tempo pieno trovare fonti per continuare a supportarti oltre a dover fare un lavoro.”

È un lavoro a tempo pieno trovare fonti per continuare a supportarti oltre a dover fare un lavoro

Leah Weinberg

organizzatore di matrimoni

Poiché la stragrande maggioranza delle coppie sta posticipando le nozze, piuttosto che cancellarle, molti venditori stanno cercando di avviare un piano rateale per contribuire a distribuire le loro entrate durante questo periodo.

Weinberg chiede ad alcuni clienti di pagare per intero quest’anno, anche se il matrimonio avrà luogo a 2021, sebbene gli accordi finanziari siano molto concreti, caso per caso, ha detto.

“Tutti cercano di proteggere il loro flusso di cassa in una certa misura “, Ha detto Weinberg.

Allo stesso tempo, mentre l’epidemia di coronavirus si diffonde e il fallout finanziario continua, ci saranno probabilmente anche meno prenotazioni e piccole altre riunioni dell’anno a venire.

“Siamo abituati a ricevere diverse richieste e al momento è molto, molto più silenzioso”, ha detto Shey Jacobs. “Stiamo tra 0 a 10% del nostro normale telefonate. “

” Ho delle preoccupazioni per ’21 perché pensano che le persone si avvicinino con cautela “, ha aggiunto Jove Meyer, organizzatore di eventi a New York. “Solo il tempo lo dirà.”

Meyer ha affermato di essere stato tra i primi di richiedenti per un $ 06, 000 prestito del governo programma di prestiti per le piccole imprese, che viene attuato dalla Small Business Administration. Gli è stato detto che il processo richiederà diverse settimane.

Jove Meyer

Fonte: Edward Winter of Readyluck

Articolo originale di CNBC