sabato 22 gennaio 2022

Tampone rapido per Omicron in appena 4 ore

Un nuovo tampone in grado di individuare la presenza di tutte le cinque principali varianti del coronavirus: Alfa, Beta, Gamma, Delta ed Omicron in un unico test

Arriva un tampone rapido in grado di individuare Omicron in sole 4 ore e quindi di impedire potenziali focolai in tempi brevi. Essendo Omicron  estremamente diffusiva, con la capacità di raddoppiare i contagi in 2-3 giorni, questo test sarà fondamentale per limitare i contagi. Arriva dalla Corea del Sud dalla Korea Disease Control and Prevention Agency (KDCA) e sarà disponibile dal 30 dicembre, secondo quanto riferisce l’agenzia sudcoreana Newsis.

Fino a questo mimato il test tradizionale può identificare solo le prime 4 varianti. Il nuovo test prodotto dalla KDCA è il risultato del programma varato da Seul per potenziare l’attività di tracciamento ed individuare focolai legati a Omicron. Proprio dalla Corea del Sud erano stati segnalati il primo dicembre i primi 5 casi legati alla variante Omicron:una coppia  che proveniva dalla Nigeria. Oltre a marito e moglie, vaccinati, sono risultati positivi altri 2 membri della famiglia e un amico: un piccolo focolaio che ha fatto comprendere l’altra trasmettibilità anche nei vaccinati.

Dall’inizio di dicembre, quindi, le autorità sanitarie hanno avviato le azioni per contenere la diffusione di Omicron, promossa nel frattempo a variante di preoccupazione dall’Oms.

Il nuovo tampone della Korea Disease Control and Prevention Agency sarà disponibile in tutto il paese entro la fine del 2021: la distribuzione avverrà il 29 dicembre, con l’invio dei kit a 23 centri in diverse regioni e province. Non è chiaro al momento se il tampone verrà messo a disposizione anche di altri paesi.

Jeong Eun-kyeong, numero uno della coreana  KDCA, afferma: “Con l’attuale sequenziamento, sono serviti tra i 3 e i 5 giorni per confermare la presenza della variante Omicron nei campioni di soggetti risultati positivi. Con il nuovo tampone, possiamo vedere i risultati in 3 o 4 ore”.