martedì 11 maggio 2021

Tre cose che puoi fare per assicurarti che i tuoi prodotti elettronici soddisfino i più elevati standard di qualità

Con il Il mercato dell’elettronica sta cominciando a riprendersi dopo tutte le varie interruzioni della pandemia, la necessità di essere i migliori sul mercato è ancora più critica di prima. L’attenzione si concentra fortemente sull’esperienza del cliente per ottenere quelle vendite extra e per far sì che i clienti tornino di volta in volta.

È possibile eseguire alcune correzioni rapide per ottenere i clienti attraverso la tua porta, come rendere il tuo sito Web un po ‘più attraente, caricare nuove foto e aggiungere nuovo gergo tecnico. Tuttavia, la prova è nel budino e se i prodotti che vendi non sono all’altezza e le promesse fatte sul tuo sito web non reggono, i tuoi stimati clienti faranno acquisti con te solo una volta e potresti riavere quell’ordine come un ritorno e finire totalmente di tasca.

Con questo in mente, ecco alcune idee che possono aiutarti a mettere in primo piano la tua attività, mantieni felici i tuoi clienti e i loro ordini invadono la porta.

# 1 Investire in formazione Dai ai tuoi operatori un sacco di addestramento, non solo sulla saldatura ma anche sulla manipolazione, e assicurati di tenerlo aggiornato. Investire nei tuoi lavoratori è una buona cosa. Li farà sentire più preziosi per la tua azienda e ridurrà al minimo gli errori.

# 2 Metti in atto procedure solide Metti in atto procedure che i tuoi agenti devono seguire da vicino. Rendi queste istruzioni chiare e pertinenti e non riempirle con informazioni non necessarie che potrebbero confondere i tuoi lavoratori. Mantienilo semplice. Aggiungi foto dell’aspetto che dovrebbero avere i componenti per individuare eventuali contraffazioni.

Ad esempio, se desideri un dissipatore di calore per un componente sul tuo schede, seleziona un marchio che conosci, come un dissipatore di calore Newark piuttosto che uno di cui non hai mai sentito parlare. Soprattutto, assicurati una foto corretta e aggiornata di come dovrebbe apparire la scheda alla fine di ogni procedura.

# 3 Ispezione visiva Eseguire un’ispezione visiva. Assicurati di assumere ispettori IPC qualificati se non hai modo di certificare ispettori all’interno della tua azienda. Gli ispettori IPC ispezioneranno schede, componenti e saldature al microscopio per individuare eventuali danni, parti errate utilizzate e problemi di saldatura difettosi, che fallirebbero per IPC 2 o 3 a seconda del certificato richiesto dal cliente.

Avere un team di ispettori IPC qualificati all’interno della tua azienda aggiungerà valore ai tuoi prodotti e darà ai tuoi clienti maggiore fiducia nei prodotti che stanno acquistando da te.

Alcune considerazioni finali Investi nei tuoi lavoratori e offri loro molta formazione con certificazione per dare loro fiducia in se stessi e nel proprio lavoro. Se gli errori continuano a verificarsi, invia di nuovo per la formazione e guarda per vedere perché continuano a verificarsi. Assicurati di impartire loro la formazione necessaria per individuare le parti contraffatte: questo può essere molto vantaggioso nel reparto Entrata merci prima che i componenti vengano consegnati all’officina. Investi in alcuni bravi ispettori IPC e disponi di numerose fasi di ispezione all’interno delle tue procedure per individuare i guasti nelle prime fasi della procedura di produzione piuttosto che nella fase finale prima che il prodotto lasci la fabbrica.