mercoledì 27 ottobre 2021

Un bagno come un blue jeans. Il denim, un colore cool per il 2022

Il denim è un colore fresco e rilassante, una scelta naturale per il bagno di casa. Trasforma il tuo bagno in un luogo appartato con il denim blu. Questa tonalità è nota per avere un effetto positivo sul nostro umore e benessere e ti permetterà di creare un ambiente piacevole per una mente e un corpo stanchi in cerca di una pausa rilassante a fine giornata

Proprio come i tuoi blue jeans preferiti sono intramontabili, classici e casual, allo stesso tempo aggiungere un tocco di denim al tuo bagno ti permetterà di creare un fascino comodo, fresco e senza tempo. Si ritiene che il termine “denim” abbia avuto origine nella città di Nîmes in Francia, dove è stato realizzato per la prima volta lo speciale tessuto resistente da cui verranno realizzati i famosi blue jeans. Pertanto, il denim senza tempo è diventato parte della nostra vita quotidiana e non c’è nessuno che non possieda questo capo iconico. Quindi non c’è da meravigliarsi se questa tonalità chic, fresca e rilassata è stata apprezzata nel mondo dell’arredamento dopo aver dato prova di se nell’industria dell’abbigliamento.

In variazione più leggera o scuro, questo colore illuminerà le pareti del tuo bagno, donandogli dinamismo e atemporalità. Il denim è una delicata tonalità blu-grigio che avvolge il tuo bagno in un’atmosfera fresca e rilassante. È un colore versatile che si sposa bene con diversi stili e sfumature. Ci sono diverse tonalità di denim, dal blu più scuro al più chiaro. Come i tuoi jeans, il denim può essere abbinato a diverse tonalità a seconda del look che si desira sia se lo si vuole moderno, casual o urbano Si abbina bene al bianco, a tonalità pastello come il rosa, il verde o il viola per creare interni morbidi e romantici che invitano a sognare e rilassarsi. Si abbina bene anche a materiali come l’oro e l’ottone per un ambiente glamour, o con tutte le sfumature del legno per un ambiente rustico.