sabato 17 aprile 2021

7 azioni di veicoli elettrici con grandi prodotti per il 2021

Negli ultimi giorni le azioni di veicoli elettrici hanno registrato una forte correzione.

Non sono sorpreso dal fatto che le azioni di veicoli elettrici siano diventate balistiche durante l’ultimo anno. Inoltre, non c’è motivo di farsi prendere dal panico con varie stime che indicano un punto di svolta nel settore dei veicoli elettrici. Considero la correzione una buona opportunità per accumulare azioni di qualità.

A parte l’azione dei prezzi delle azioni, l’industria dei veicoli elettrici è al top. Per mettere le cose in prospettiva, per anno fiscale 2022, ci sarà 500 diversi modelli EV disponibili a livello globale.

Ciò implica un’intensa concorrenza. Tuttavia, si prevede che il numero di veicoli elettrici per passeggeri (su strada) aumenterà con un CAGR di 31 .4% nel prossimo decennio. Questa crescita consentirà a più giocatori di sopravvivere e creare valore per gli azionisti.

Parliamo di sette stock di veicoli elettrici che hanno una gamma di prodotti entusiasmante per l’anno:

  • Tesla (NASDAQ: TSLA )
  • XPeng (NYSE: XPEV )
  • CIIG Fusione (NASDAQ: CIIC )
  • Churchill Capital (NYSE: CCIV )
  • Niu Technologies (NASDAQ: NIU )
  • Electrameccanica Vehicles (NASDAQ: ASSOLO )
  • NextGen Acquisition (NASDAQ: NGAC )

Azioni di veicoli elettrici: Tesla (TSLA)

Qualsiasi discussione sulle azioni di veicoli elettrici è incompleta senza stock TSLA. Dopo aver raggiunto un picco di circa $ 900, il titolo TSLA è recentemente diminuito sotto $ 700. La correzione sembra una buona opportunità per accumulare le azioni.

Tesla ha una linea di prodotti entusiasmante per i prossimi due anni. Questo probabilmente assicurerà che i volumi di vendita dell’azienda continuino a mantenere felici i mercati.

Tesla Cybertruck probabilmente arriverà sui mercati verso la fine dell’anno. Elon Musk ritiene che la società sarà “in grado di effettuare alcune consegne verso la fine di quest’anno”. Tuttavia, la produzione in volume è probabile nel prossimo anno. Con più di 500, 000 preordini, i mercati non vedranno l’ora di vedere la versione finale di Cybertruck.

Inoltre, Tesla ha già iniziato a prendere prenotazioni per Tesla Model S Plaid . Con consegne che iniziano verso la fine dell’anno, il modello premium vanta tre motori elettrici e ne ha più di 1, 45 potenza.

Naturalmente, Tesla Roadster è in cantiere insieme a Tesla Semi. È probabile che questi modelli vengano consegnati in FY 2022 o FY 2023. Con Tesla Semi, la società farà la sua prima mossa nel segmento dei veicoli elettrici commerciali.

Complessivamente, Tesla ha una formazione promettente e il titolo TSLA sembra interessante dopo la recente correzione. Il settore dei veicoli elettrici è posizionato per una crescita pluridecennale e Tesla è ben posizionata per trarne vantaggio.

XPeng (XPEV)

Le azioni XPEV sono diminuite lateralmente negli ultimi due mesi. Con una forte crescita probabile durante l’anno, il titolo è interessante ai livelli recenti intorno ai $ 35.

Per Q3 2020, la società ha riportato consegne di veicoli di 8, 578, che era più alto di 265. 8% su base annua. Inoltre, per Q4 2020, l’azienda ha guidato per più di 10, 000 consegne di veicoli. La forte crescita è un fattore chiave per essere rialzisti sul titolo XPEV.

Specifico per lo sviluppo di nuovi veicoli, vedo i seguenti trigger di crescita.

Innanzitutto, la società selezionata Livox , che è uno dei principali produttori di apparecchiature lidar. Xpeng sarà la prima azienda di veicoli elettrici a implementare la “tecnologia lidar di livello automobilistico” nell’anno di produzione corrente.

In secondo luogo, il terzo modello dell’azienda è previsto per il lancio quest’anno con la produzione di massa verso la fine dell’anno. Il lancio di questo modello di berlina è un altro fattore di crescita per l’azienda. Vale la pena notare che il G3 e il P7 hanno già fornito numeri di vendita robusti.

Inoltre, XPeng ha lanciato il SUV elettrico intelligente G3 in Norvegia. L’anno in corso sarà probabilmente un anno di ulteriore espansione in Europa.

  • 8 azioni da acquistare per marzo

XPeng è pianificato per segnalare il quarto trimestre 2020 l’8 marzo. È molto probabile che i numeri dell’azienda supereranno le stime degli analisti. Questo è un altro potenziale fattore scatenante per un rinnovato rally.

CIIG Merger (CIIC)

A novembre 2020, CIIG Merger ha annunciato un piano di aggregazione aziendale con Arrival . Quest’ultimo è nella produzione di veicoli elettrici commerciali e ha piani ambiziosi per i prossimi anni. Credo che il titolo CIIC sia tra i migliori titoli di veicoli elettrici da considerare per l’anno.

L’arrivo prevede di iniziare la produzione di autobus elettrici nel quarto trimestre del 2021. La società è in trattative avanzate per gli ordini e le consegne sono probabili verso la fine dell’anno. Inoltre, Arrival prevede di iniziare la produzione di furgoni elettrici e grandi furgoni elettrici in FY 2022. Per questo, l’azienda ha già un ordine iniziale di 10, 000 furgoni da United Servizio pacchi (NYSE: UPS).

Pertanto, a partire dall’anno in corso, l’azienda dispone di una buona pipeline di prodotti. È importante notare che la combinazione aziendale SPAC garantisce che la società abbia $ 660 milioni di proventi di cassa lordi.

Un fattore di differenziazione per Arrival sono le micro-fabbriche. Queste fabbriche richiedono una minore spesa in conto capitale e possono essere costruite in sei mesi. Nei prossimi due anni, la società prevede di realizzare micro-fabbriche negli Stati Uniti e nell’Unione Europea.

Hyundai (OTCMKTS: HYMTF ) e Kia Motors sono tra gli investitori della società. L’investimento strategico e la partnership consentiranno lo sviluppo congiunto di veicoli utilizzando la piattaforma di Arrival. La partnership sottolinea la credibilità dell’azienda e può essere un catalizzatore di crescita a lungo termine.

Nel complesso, le azioni CIIC sono state in un intervallo di consolidamento inferiore a $ 30. Con la probabile chiusura dell’aggregazione aziendale verso la fine del primo trimestre 2021, vale la pena considerare lo stock CIIC.

azioni di veicoli elettrici: Churchill Capital (CCIV )

Mentre scrivo, lo stock CCIV è inferiore di 33% nel pre-mercato. La forte correzione arriva dopo che Lucid Motors ha confermato il piano di aggregazione aziendale con Churchill Capital. Ho avvertito in uno dei miei articoli recenti che le azioni CCIV “svenderanno” sulle notizie. Tuttavia, terrei lo stock sul radar per accumulare sui cali.

Lucid Motors ha dei grandi progetti per l’anno. In dicembre 2020, l’azienda ha completato la costruzione del suo primo stabilimento con una capacità produttiva iniziale di 30, 000 veicoli. Con l’espansione graduale, è probabile che la capacità aumenti fino a 40, 000 veicoli.

L’azienda intende iniziare la produzione e le consegne di Lucid Edizioni Air Dream in primavera. Lucid Air Pure sarà in produzione nel FY 2022. In previsione del lancio, Lucid Motors sta anche stabilendo 20 Lucid Studios attraverso gli Stati Uniti . Il modello iniziale verrà presentato ai consumatori attraverso questi studi.

Lucid Motors ha generato entrate per $ 2,2 miliardi per FY 2022. La società afferma che è probabile che le entrate aumentino a $ 22 miliardi di FY 2026. Oltre a Lucid Air, la crescita del fatturato dell’azienda sarà probabilmente alimentata da nuovi modelli nel FY 2023 e FY 2025.

Con ambiziosi piani di crescita, il titolo CCIV è interessante nel lungo termine.

Niu Technologies (NIU)

Tra veicoli elettrici azioni, le azioni NIU sono passate relativamente inosservate. Lo stock, tuttavia, si è spostato più in alto di 355% nell’ultimo anno. Niu Technologies è un fornitore di veicoli elettrici intelligenti a due ruote.

Per FY 2020, la società ha venduto 600, 892 e-scooter, che era più alto di 42. 6% anno su anno. Con vendite in 46, l’azienda è posizionata per una crescita sostenuta. L’ingresso in nuovi mercati continuerà a stimolare la crescita. Ad esempio, Niu Technologies sta cercando di entrare in India, che ha un grande mercato dei veicoli elettrici indirizzabile e poco penetrato.

Inoltre, l’azienda ha nuovi prodotti per l’anno. Uno dei prodotti è la motocicletta elettrica RQi. Secondo l’azienda, “RQi può raggiungere una velocità massima di 160 km / he può tornare fino a 130 km di autonomia con una singola carica. ”

Inoltre, nella seconda verrà lanciato il TQi, che è un tre ruote autobilanciato metà dell’anno. EUB – 01, una bicicletta elettrica, è un altro prodotto probabile da lanciare in FY 2021.

Pertanto, con una pipeline di prodotti entusiasmante, Niu Technologies è posizionata per il volume delle vendite e la crescita del fatturato. Mi aspetto che le azioni NIU continuino ad aumentare dopo un certo consolidamento.

Electrameccanica Vehicles (SOLO)

Il titolo SOLO, che di recente veniva scambiato intorno a $ 6, è un altro nome interessante tra le azioni di veicoli elettrici. Le azioni vengono scambiate con una capitalizzazione di mercato di soli $ 568 milioni.

Electrameccanica sta producendo un veicolo elettrico monoposto denominato SOLO. Il lancio morbido di SOLO è in corso negli Stati Uniti. A partire da febbraio 2020, l’azienda aveva 20 punti vendita per marketing e vendita di il Solo EV. Nei prossimi anni l’azienda prevede di espandersi al di fuori degli Stati Uniti.

Un fattore interessante di Solo EV è il prezzo. Con un vero costo di proprietà di $ 20, 283, è probabile che il veicolo elettrico attiri l’attenzione dei consumatori. Mi piace anche il fatto che Electrameccanica stia perseguendo un modello asset-light. Per la produzione, l’azienda ha una partnership strategica con Zongshen Industrial Group.

A seconda della domanda di veicoli elettrici dell’azienda, nei prossimi anni è probabile una struttura di produzione o assemblaggio. Nel complesso, il titolo SOLO è interessante dopo una forte correzione. Il settore dei veicoli elettrici ha venti favorevoli pluriennali e l’azienda ha un fattore di differenziazione.

azioni di veicoli elettrici: NextGen Acquisition (NGAC)

In un’altra recente aggregazione aziendale, Il produttore di camion Xos diventerà pubblico attraverso un accordo SPAC da 2 miliardi di dollari con NextGen Acquisition. Il titolo NGAC è salito al rialzo su questa notizia.

In sintesi, Xos è un altro attore nel segmento dei veicoli elettrici commerciali. La suite completa dell’azienda di veicoli elettrici da Classe 5 a Classe 8 dovrebbe essere lanciata nell’anno in corso e FY 2022. L’azienda prevede di consegnare 116 EVs nell’anno. È probabile che la consegna di veicoli elettrici aumenti a 33, 674 di FY 2025.

Vale la pena notare che Xos ha un portafoglio ordini di 6, 000 veicoli elettrici commerciali. Ciò include gli ordini dei clienti United Parcel Service, Loomis , UniFirst e altri. Prevedo che il portafoglio ordini aumenti man mano che le aziende si spostano verso veicoli elettrici.

Analogamente ad Arrival, la società sta anche lavorando alla produzione flessibile, che comporta un $ 45 milioni di spese in conto capitale per struttura. Queste strutture possono essere costruite in un anno. Una volta che questi stabilimenti funzioneranno a pieno utilizzo, il margine EBITDA può essere robusto.

Con l’accordo appena annunciato, l’aggregazione aziendale è ad almeno due trimestri di distanza. Tuttavia, le azioni NGAC saranno interessanti per l’esposizione alla correzione. Inoltre, se la società annuncia ulteriori aggiunte al portafoglio ordini, lo stock può aumentare.