sabato 18 settembre 2021

Arrivano incentivi per moda e tessile

Il click day per gli incentivi e le domande è il 22 settembre, potranno beneficiarne le  imprese dei settori tessile, moda e accessori: termini e modalità di presentazione dei progetti

La misura, mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto, è finalizzata a: “sostenere l’industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare riguardo alle start-up che investono nel design e nella creazione, nonché allo scopo di promuovere i giovani talenti del settore del tessile, della moda e degli accessori che valorizzano prodotti made in Italy di alto contenuto artistico e creativo”.

Il Ministero dello Sviluppo Economico (il MiSE) ha fornito istruzioni e scadenze per l’accesso alle agevolazioni previste dal decreto 18 settembre 2020, contributi a fondo perduto in favore delle nuove imprese dell’industria tessile moda e accessori, in attuazione della misura prevista dal DL Rilancio (articolo 38-bis), con decreto direttoriale del 3 agosto 2021 e pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 197 del 18 agosto.

Il contributo è concesso nella misura del 50% delle spese sostenute e ammissibili. Le risorse disponibili sono pari a euro 5 milioni di euro, erogati a sportello (con click day). Le agevolazioni sono erogate dal Ministero in non più di due quote, a seguito della presentazione di apposite richieste da parte delle imprese beneficiarie, in relazione a spese effettivamente sostenute per la realizzazione del progetto. Per i dettagli è possibile consultare il testo integrale del decreto, pubblicato sul sito del Ministero assieme alla scheda della misura e ai dettagli operativi dell’incentivo, gestito da Invitalia ed erogato tramite richiesta telematica a sportello dal prossimo 22 settembre.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 e fino alle ore 18.00 del 22 settembre 2021, esclusivamente attraverso la procedura informatica disponibile sul sito di Invitalia (https://www.invitalia.it), corredate dalle relative proposte progettuali. Nei giorni seguenti, lo sportello sarà aperto dalle 9.00 fino alle 18.00. Nei giorni seguenti, lo sportello sarà aperto dalle 9.00 fino alle 18.00. Le agevolazioni sono concesse sulla base di procedura valutativa con procedimento a sportello, fino a esaurimento risorse.