mercoledì 28 ottobre 2020

Boeing riprenderà 787 operazioni Dreamliner nella Carolina del Sud

                      

                  

                             

         

Boeing Co.          BA,          – 0 23% .       detto lunedì in ritardo riaprirà le sue operazioni 787 Dreamliner nella Carolina del Sud, con la maggior parte dei lavoratori che tornano il 3 maggio o il 4 maggio e dirigenti e dirigenti tornando prima. Le operazioni sono state temporaneamente sospese l’8 aprile a causa degli ordini di ricovero sul posto del coronavirus. I dirigenti contatteranno i lavoratori previsti per tornare con le date dei rapporti e spostare le informazioni, ha detto Boeing. La società all’inizio di questo mese ha annunciato la ripresa delle sue operazioni nell’area di Seattle. Analogamente a quanto ha promesso fare nello stato di Washington, Boeing ha detto che avrà segnaletica per mantenere i requisiti di distanza sociale e pulizia, incoraggerà i rivestimenti per il viso e lo screening volontario della temperatura presso le strutture della Carolina del Sud. Boeing è previsto per riportare gli utili del primo trimestre prima della campana di mercoledì, con gli investitori che osservano gli aggiornamenti relativi al coronavirus e gli ultimi sullo sforzo di restituire i suoi fondamenti 737 Max velivoli da riparare. Lo stock è aumentato dell’1% nella sessione estesa dopo aver chiuso la normale giornata di negoziazione in calo dello 0,2%.

      

                             

Articolo originale di Marketwatch.com