venerdì 24 settembre 2021

Capgemini é a caccia di talenti per la sua corsa al successo nel mercato

Capgemini crede che attrarre talenti sia una delle leve fondamentali per il successo nel mercato – ha affermato Andrea Falleni, CEO di Capgemini in Italia – per questo abbiamo sviluppato un piano di reclutamento rivolto a giovani e professionisti con le competenze necessarie per supportare la nostra ambizione di diventare un partner strategico di tutte le aziende e  organizzazioni coinvolte nel processo di trasformazione tecnologica.

Capgemini è un’organizzazione responsabile e versatile con 290.000 dipendenti in quasi 50 paesi. L’obiettivo del Gruppo è garantire un futuro inclusivo e sostenibile liberando energia umana attraverso la tecnologia. Con oltre 50 anni di esperienza e una profonda conoscenza dei settori di mercato, Capgemini è un partner di fiducia per i propri clienti, in grado di fornire soluzioni innovative alle loro esigenze di business, dalla strategia alla progettazione e al funzionamento, grazie alla conoscenza basata sul cloud. Specialista in dati, intelligenza artificiale, connettività, software, ingegneria digitale e piattaforme. Nel 2020, il fatturato totale del Gruppo è stato di 16 miliardi di euro.

Inizia la sua campagna di reclutamento per le sedi di Italiane ( dal Nord al Sud)inizia nel 2021 e queste sono risorse ricercate che possono funzionare in un ambiente unico e inclusivo e beneficiare dell’apprendimento permanente. Con una discussione dettagliata del piano di collocamento, Capgemini è alla ricerca di 500 nuovi laureati in scienze, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) ed economia. Prevede inoltre l’assunzione di 650 professionisti con esperienza, da inserire in specifiche aree di competenza tecnologica:Architecture (cloud, mobile, data, enterprise e solution architect); Customer Relationship Management (CRM); Data (Data Engineering, Data Visualization, Data Governance, Data Scientist); Mobile; Cyber Security; Java; SAP.Capgemini Engineering, il marchio di Capgemini che riunisce competenze ingegneristiche e di ricerca e sviluppo, sta inoltre cercando 350 laureati per lavorare su futuri progetti di tecnologia per ufficio a Milano, Torino, Roma, Napoli e Bari. Saranno invitati a partecipare a progetti in specifici settori di mercato (automotive, infrastrutture e trasporti, aeronautica, spazio, difesa, ferrovie, energia, elettronica, scienze della vita, telecomunicazioni e media) legati alle tecnologie più innovative sul mercato:big data, analytics, internet of things, digital transformation, immersive reality, virtual reality e  smart factory.