Entra in contatto con noi

Lifestyle

Dimmi che bagno ti piace e ti dirò chi sei: un angolo della casa da non sottovalutare

Pubblicato

il

Il bagno è uno degli ambienti più funzionali della casa, ma oggi è anche un luogo da arredare, con un proprio carattere e personalità. Prendere decisioni precise e definite significa dare a un ambiente uno stile e una personalità in grado di rivoluzionare l’intero design di una casa o di un appartamento, ad esempio con un effetto cromatico a contrasto.

Ad ognuno il suo bagno

Classico o moderno, tradizionale o innovativo, retrò e vintage, provenzale o shabby chic: scopriamo insieme quali sono le tendenze più diffuse nei bagni e quali soluzioni per il bagno valutare, tra impianto idraulico a pavimento, da incasso, sospeso o a scomparsa.

Bagno classico e tradizionale

Il design del bagno in stile classico è simbolo di classe e raffinatezza, con linee arrotondate, armoniose ed eleganti. Di norma, per un bagno in stile classico, che ricorda una stanza d’altri tempi, viene scelto l’impianto idraulico del pavimento, sobrio e con linee chiare. La tendenza, invece, è quella di puntare su una specifica tipologia di rubinetteria in ottone e argento o finiture oro e cromate. Il piatto doccia è solitamente rialzato di qualche centimetro dal pavimento, quadrato e in ceramica. L’impianto idraulico di un bagno classico è durevole, realizzato con materiali di qualità, facile da pulire, conveniente e accessibile a tutti.

Bagno moderno e contemporaneo

Quando si tratta di allestire un bagno, indipendentemente dalle dimensioni della stanza, è necessario tenere conto di diversi fattori, tra cui la predisposizione di scarichi dell’acqua a pavimento o a parete, e in base a ciò considerare mobili funzionali, a Contemporaneamente. armonioso e alla moda, che ben si sposa con lo stile di tutta la casa. Nel caso in cui la scelta dell’arredo ricada su un bagno moderno, l’acquirente potrà scegliere tra diverse tipologie di wc. Elementi di design sono in grado di valorizzare anche un bagno dalle dimensioni sempre più ridotte e conferiscono all’ambiente una sensazione di ampiezza e luce, questo è possibile soprattutto grazie alle ceramiche tonde, che riducono gli spigoli e ottimizzano lo spazio, donando armonia ed equilibrio al bagno che accompagnano sensazioni di relax e benessere. In questo caso particolare è consigliabile dotarsi di impianti idraulici da incasso e sospesi che creino un volume minimo e ottimizzino lo spazio a disposizione. Si installano direttamente a parete e conferiscono un aspetto sofisticato e moderno, garantendo al contempo la massima pulizia e igiene.

Advertisement

Il piatto doccia nel bagno moderno è solitamente a filo pavimento, con linee squadrate rivestite con resine e materiali cementizi per ottenere continuità con la parete. Generalmente, nei bagni di design, si tende a creare un filo conduttore tra superfici verticali e orizzontali, utilizzando colori naturali rubati alla natura, come il grigio azzurrognolo, il ghiaccio, l’avorio o il grigio antracite. Un altro dei tratti distintivi di un bagno moderno con tocchi di design è senza dubbio la cura dei dettagli, grazie a dettagli d’impatto come soffioni doccia futuristici, getti d’acqua direzionali e adesivi LED colorati, perfetti per sfruttare i benefici effetti della cromoterapia.

Bagno in stile shabby chic, provenzale e retrò

Una delle tendenze più calde dell’interior design è il restauro di materiali e richiami che rievocano il passato, con un sofisticato sapore vintage e leggermente nostalgico. L’atmosfera si riconosce dalle piastrelle dai colori chiari, come bianco, beige e rosa pallido, oltre che dal colore a contrasto del pavimento nero, grigio o marrone.

Se si sceglie il parquet, si consiglia di affidarsi al teak, che garantisce buone proprietà impermeabili e idrorepellenti. La scelta del lavabo è fondamentale: meglio pensare ad un modello privo di linee morbide, in ceramica bianca e contrasto cromatico con base in legno. Ti ricorderà il lavabo e il lavabo di una nonna decorato con brocche di porcellana e rubinetti in ottone.

Come tocco finale, cesti di vimini e bouquet di lavanda con spighe.

Advertisement
Advertisement