Entra in contatto con noi

Mercati americani

General Electric (GE) Q4 2022 Trascrizione della chiamata agli utili

Pubblicato

il

Fonte immagine: The Motley Fool.

General Electric (GE 0,51%)
Chiamata sugli utili del quarto trimestre 2022
24 gennaio 2023, 8:00 ET

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Contenuti:

  • Osservazioni preparate
  • Domande e risposte
  • Chiama i partecipanti

Osservazioni preparate:

Operatore

Buongiorno, signore e signori, e benvenuti alla teleconferenza sugli utili del quarto trimestre 2022 di General Electric. In questo momento, tutti i partecipanti sono in modalità di solo ascolto. Mi chiamo Liz e oggi sarò il tuo coordinatore della conferenza. [Operator instructions] Se riscontri problemi con l’aggiornamento dei siti webcast o se sembrano esserci ritardi nel leggero avanzamento, premi F5 sulla tastiera per aggiornare.

Come promemoria, questa conferenza è in fase di registrazione. Vorrei ora consegnare il programma al tuo ospite per la conferenza di oggi, Steve Winoker, vicepresidente delle relazioni con gli investitori. Per favore procedere.

Advertisement

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Grazie, Liz. Benvenuti alla chiamata sugli utili del quarto trimestre e dell’intero anno 2022 di GE. Sono affiancato dal presidente e amministratore delegato Larry Culp e dal direttore finanziario Carolina Dybeck Happe. Tieni presente che alcune delle dichiarazioni che stiamo facendo sono lungimiranti e basate sulla nostra migliore visione del mondo e delle nostre attività come le vediamo oggi.

Come descritto nei nostri documenti SEC e sul nostro sito Web, questi elementi possono cambiare man mano che il mondo cambia. Come promemoria, questo mese GE ha completato la separazione della nostra attività sanitaria. GE Healthcare riferirà separatamente il 30 gennaio. Pertanto, sebbene inclusi nei nostri risultati del 2022, concentriamo il commento di oggi principalmente su GE Aerospace e GE Vernova, il nostro portafoglio di attività energetiche.

10 azioni che ci piacciono di più di General Electric
Quando oil nostro pluripremiato team di analisti ha una mancia azionaria, può pagare per ascoltare. Dopotutto, la newsletter che gestiscono da oltre un decennio, Motley Fool Stock Advisorha triplicato il mercato.*

Advertisement

Hanno appena rivelato ciò che credono siano i dieci migliori azioni che gli investitori possano comprare in questo momento… e la General Electric non era una di loro! Esatto: pensano che questi 10 titoli siano acquisti ancora migliori.

Vedi i 10 titoli

*Stock Advisor torna a partire dal 9 gennaio 2023

Le nostre osservazioni saranno anche più semplici e brevi oggi, riflettendo l’azienda che siamo ora, e passeremo più rapidamente a Domande e risposte. Passo ora la chiamata a Larry.

Advertisement

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Steve, grazie e buongiorno a tutti. Il 2022 ha segnato l’inizio di una nuova era per GE, dopo quattro anni di trasformazione strategica e operativa. Abbiamo separato con successo GE Healthcare in uno spin-off, distribuendo circa l’80% agli azionisti GE il 3 gennaio. Abbiamo rafforzato la nostra fondazione, ritirando ulteriori $ 11 miliardi di debito, portando la nostra riduzione totale del debito a oltre $ 100 miliardi dal 2018.

Continuiamo a migliorare le nostre operazioni, incorporando ulteriormente lean e decentralizzazione per servire meglio i nostri clienti. E oggi, escludendo GE Healthcare Services, che offre margini più elevati e maggiore resilienza, rappresenta una parte ancora più ampia del nostro portafoglio, circa il 60% dei ricavi e l’85% del nostro portafoglio ordini. Abbiamo concluso l’anno alla grande, offrendo una crescita dei ricavi, un’espansione dei margini e una migliore generazione di cassa. GE Aerospace ha aperto la strada mentre eseguivamo su una rampa senza precedenti.

All’interno di GE Vernova, l’energia è stata fornita con una costante stabilità al gas, e abbiamo intrapreso azioni significative per posizionare l’energia rinnovabile per la redditività futura. Catalizzatori esterni come la legislazione statunitense sul clima e l’attenzione europea sull’accelerazione dell’elettrificazione stanno aumentando gli investimenti in nuove tecnologie di decarbonizzazione. Questo progresso ci ha consentito di creare società pubbliche indipendenti investment grade leader del settore.

Advertisement

Grazie al lavoro di alta qualità del nostro team, i nostri piani per il lancio di GE Vernova e GE Aerospace stanno procedendo bene. Stiamo ricoprendo posizioni di leadership chiave per entrambi e ci stiamo preparando per due attività indipendenti. Condivideremo maggiori dettagli con voi, compresi i nostri progressi in corso e la tempistica per lo spin pianificato di GE Vernova durante la nostra conferenza degli investitori a marzo. Non potrei essere più orgoglioso di come il team GE sia riuscito a fornire risultati ai nostri clienti e partner nel 2022 in un ambiente esterno impegnativo.

I miei ringraziamenti a tutti. E prima di rivolgere la chiamata a Carolina, un momento di riflessione. Solo due settimane fa, io, insieme a molti membri del nostro gruppo dirigente, abbiamo partecipato a una cerimonia commemorativa per il nostro esemplare membro del consiglio di amministrazione di GE ed ex segretario alla Difesa degli Stati Uniti Ash Carter.

Ash era un leader straordinario, incredibilmente umile e lucido. Ci mancano lui e il suo consulente teatrale. Ora, Carolina ti illustrerà i nostri risultati.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Advertisement

Grazie, Larry. Passando alla diapositiva 3, parlerò dei fattori chiave della nostra performance. Lo farò su base organica e includendo GE Healthcare. Nel quarto trimestre, lo slancio dei ricavi è continuato poiché gli ordini sono cresciuti in modo significativo in tutti i segmenti.

I ricavi sono aumentati dell’11%, con i servizi del 13%. Per segmento, i ricavi di aerospaziale, energia e sanità sono aumentati a due cifre, guidati dalla domanda del mercato, dalla realizzazione dei prezzi e dal miglioramento delle consegne. Ciò è stato parzialmente compensato dalle energie rinnovabili, in gran parte a causa del volume inferiore derivante dalla scadenza delle PTC negli Stati Uniti e dalla nostra maggiore selettività commerciale.

Il margine rettificato è aumentato di 290 punti base. L’energia elettrica è stata particolarmente solida, compensando le rinnovabili. Nel complesso, le nostre azioni sui prezzi e sui costi hanno superato l’inflazione. La crescita dei ricavi e degli utili ha portato a una crescita dell’EPS superiore al 50%.

Il flusso di cassa libero è stato di 4,3 miliardi, trainato principalmente da forti utili e dal miglioramento del capitale circolante. Tutti i conti erano una fonte di liquidità, ad eccezione dei crediti, che, come previsto, erano un utilizzo derivante dalla crescita dei ricavi. Passando all’intero anno. Gli ordini sono aumentati del 7%, con una crescita del 22% nell’aerospaziale e del 13% nell’energia.

Advertisement

Gli ordini totali di servizi sono aumentati del 12%, supportando una crescita redditizia nel 2023. I ricavi sono aumentati del 6%, in gran parte trainati ancora una volta dal settore aerospaziale, in aumento del 23%. Più in generale, i servizi a margine più elevato sono aumentati a due cifre, mentre i ricavi totali delle apparecchiature sono diminuiti del 4%. Complessivamente, i venti contrari della catena di approvvigionamento e le pressioni macroeconomiche hanno influito sulla nostra performance di circa 4 punti.

È importante sottolineare che i margini, l’EPS e il flusso di cassa libero, sono tutti notevolmente migliorati di anno in anno e si sono conclusi in linea o al di sopra delle previsioni più recenti che abbiamo condiviso in ottobre. Il margine rettificato è aumentato di 160 punti base, guidato da aerospaziale ed energia. La robusta crescita dei servizi, i prezzi hanno quasi 1,5 miliardi di azioni di riduzione dei costi che hanno portato al miglioramento. Ciò è stato parzialmente controbilanciato dalle pressioni inflazionistiche, in particolare nelle nostre attività a ciclo più breve e dalla pressione delle energie rinnovabili.

La crescita dell’utile operativo e la riduzione del debito hanno fatto salire l’EPS di oltre il 50% per l’intero anno. Il flusso di cassa libero è stato di 4,8 miliardi, in aumento di oltre 2 miliardi, o un miglioramento di oltre l’80%, grazie agli utili e alla riduzione del debito. Nel 2022, il capitale circolante è stato una fonte di liquidità in quanto conti passivi, riscossioni in corso e attività contrattuali hanno tutti contribuito alla solida performance. Ora, un momento sull’azienda.

Nel 2021 abbiamo chiuso l’anno con 1,2 miliardi di costi. Abbiamo continuato a ridurre i costi nel 2022, comprese alcune centinaia di milioni di dollari di favore guidato dal mercato. Ora abbiamo una struttura dei costi più piccola e più snella. E nel 2023, prevediamo costi di circa 600 milioni o circa la metà della linea di vendita del 2021.

Advertisement

Flusso di cassa libero, prevediamo un miglioramento significativo dati i nostri progressi con la riduzione del debito e la riduzione dei costi. Continuiamo ad attuare i nostri piani di ristrutturazione e a ridurre la nostra struttura dei costi dopo la svolta nel settore sanitario, creando strutture autonome adatte allo scopo per GE Aerospace e GE Vernova. Facendo un passo indietro, siamo incoraggiati dal nostro miglioramento del volume e dei prezzi e dalle nostre significative azioni di riduzione dei costi in uscita dal trimestre. Questo ci aiuterà a guidare la crescita continua nel 2023.

Ora torniamo a te, Larry, per parlare dei nostri affari.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Carolina, grazie. A cominciare dall’aerospaziale. Sono alla guida di questa attività da sei mesi e la mia convinzione è ancora più forte oggi che abbiamo un franchising di prim’ordine con posizioni di prodotto e tecnologia altamente differenziate e posizioni di leadership in settori commerciali e militari interessanti. Entrando nel 2022, la nostra priorità era garantire una crescita significativa sia dei motori che dei servizi, dove la stabilità e la prevedibilità sono di fondamentale importanza per i nostri clienti.

Advertisement

Questo inizia con la squadra giusta. Abbiamo un equilibrio di esperienza senza precedenti e nuove prospettive con quasi la metà dei nostri leader nuovi ai loro ruoli quest’anno. Stiamo anche guidando due importanti cambiamenti operativi. Il primo è accelerare i nostri progressi con Lean per migliorare il rigore operativo e la consegna.

Prendi la catena di approvvigionamento, dove abbiamo visto miglioramenti reali con altri in arrivo. Il nostro team di Terre Haute produce telai centrali per turbine in piombo e ha iniziato nel ’22 con circa 50 pezzi di delinquente. Lavorando attraverso più kaizen, implementando flussi, lavoro standard e gestione quotidiana, le azioni snelle del team hanno aumentato la produzione di oltre il 20% e migliorato la produttività di circa il 10%. E oggi sono in orario.

Con la nostra domanda del 2023, dovremo continuare a utilizzare Lean in questo modo per soddisfare i nostri clienti. Il secondo è il decentramento. Ad esempio, nel nostro business dei motori commerciali, gestiamo sempre più le nostre linee di prodotti come il loro conto economico, in linea con il modo in cui i nostri clienti lavorano con noi. Una maggiore collaborazione interfunzionale in tempo reale più vicina al cliente ci aiuta a migliorarci.

Passando al quarto. Sia gli ordini che i ricavi sono aumentati di oltre il 20%. Gli ordini di apparecchiature erano robusti, ora, con quasi 10.000 motori LEAP in arretrato. I ricavi da servizi commerciali e attrezzature sono cresciuti di circa il 30% e le entrate militari sono aumentate di circa il 20%.

Advertisement

E le visite ai negozi interni dei servizi sono aumentate del 25% e le vendite di parti esterne sono aumentate di oltre il 20%. Nelle apparecchiature, le unità commerciali sono aumentate di quasi il 30% con le unità LEAP di quasi il 50%. Guardando in sequenza, sia le visite ai negozi interni che le unità commerciali sono rimaste pressoché invariate, ma le unità militari sono aumentate del 10%. Mentre la disponibilità dei materiali continua a essere una sfida, la nostra produzione su motori e servizi, stiamo utilizzando i nostri strumenti Lean per accelerare il miglioramento sequenziale, una forza chiave quest’anno.

I margini del quarto trimestre sono stati superiori al 18%, leggermente migliori di quanto previsto, sebbene in calo anno su anno. L’aumento del volume e del prezzo è stato più che compensato dal mix negativo, guidato dall’aumento delle spedizioni di attrezzature commerciali, dai continui investimenti per sostenere la crescita del business e da altre pressioni sui costi. Sebbene il costo del prezzo netto sia ancora positivo, prevediamo che l’inflazione continuerà a essere difficile nel 2023. Per l’anno, i ricavi sono aumentati del 23%, trainati dalle vendite commerciali con visite ai negozi interni in aumento di oltre il 20%.

La redditività e la liquidità erano solide. I margini sono stati del 18,3%, in aumento di 440 punti base anno su anno. La crescita dei servizi ei costi dei prezzi positivi hanno più che compensato l’impatto dell’aumento degli investimenti e del mix di motori negativo dovuto alle maggiori consegne LEAP. Il flusso di cassa libero di 4,9 miliardi di dollari è stato guidato dagli utili e dal capitale circolante.

Come abbiamo condiviso lo scorso trimestre, il flusso totale di AD&A nell’anno si è avvicinato allo zero rispetto allo scorso anno, 0,5 miliardi di dollari di pressione. Guardando avanti oggi, le partenze di GE e CFM sono vicine al 90% dei livelli del ’19 e prevediamo di tornare ai livelli del ’19 entro la fine dell’anno. Nel 23, le visite ai negozi interni dovrebbero aumentare di circa il 20% e le vendite esterne di pezzi di ricambio dovrebbero aumentare. Con i motori commerciali in crescita di circa il 20% e i servizi da adolescenti a circa il 20%, più i militari in crescita a un tasso elevato a una cifra, prevediamo che le entrate aerospaziali totali saranno nella fascia medio-alta dell’adolescenza e prevediamo che le consegne di motori LEAP aumenteranno crescere di circa il 50% nel ’23.

Advertisement

Prevediamo inoltre di ottenere un profitto compreso tra $ 5,3 miliardi e $ 5,7 miliardi e un flusso di cassa libero più elevato. In linea con gli attuali programmi di consegna di cellule o aeromobili, si prevede che AD&A sarà un deflusso di circa $ 0,5 miliardi nel 2023. Siamo concentrati sul laser nel supportare i nostri produttori di aerei, compagnie aeree e locatori mentre aumentano dopo la pandemia. Oggi, ciò significa fornire stabilità e prevedibilità ai nostri clienti, mantenere in volo la nostra attuale flotta e far crescere la nostra nuova flotta, continuando nel contempo a investire in tecnologie che definiranno il futuro del volo.

In particolare, siamo incoraggiati dallo slancio i n militare con la nostra tecnologia di nuova generazione, incluso il motore XA100 per l’F-35. L’XA100 offre capacità all’avanguardia necessarie per garantire la continua superiorità aerea degli Stati Uniti. Il programma di transizione del motore adattivo ha recentemente ricevuto una forte dimostrazione di sostegno da quasi 50 membri bipartisan del Congresso, che hanno scritto a sostegno della continuazione del programma, che include il nostro motore con 286 milioni di dollari di finanziamento inclusi nella legge sugli stanziamenti omnibus del 2023.

Nel complesso, GE Aerospace è un franchising eccezionale con un brillante futuro come leader del settore autonomo. Passando al portafoglio GE Vernova. L’energia ha fornito una solida performance quest’anno e stiamo facendo progressi reali con una strategia simile alle energie rinnovabili. Mentre la domanda è diminuita a causa della scadenza del PTC ha avuto un impatto significativo sui nostri risultati delle energie rinnovabili nel 2022, l’Inflation Reduction Act è un vero punto di svolta per noi e per il settore in futuro.

In effetti, abbiamo iniziato a vedere un rimbalzo della domanda in questo trimestre con ordini di rinnovabili in aumento del 7%. Gli ordini onshore in Nord America sono più che raddoppiati, un segnale molto incoraggiante. Ma sbloccare il pieno potenziale dell’IRA dipenderà dalla rapidità con cui l’amministrazione si muoverà attraverso l’implementazione. Nel frattempo, i volumi più bassi e le pressioni inflazionistiche continuano a pesare sulla nostra performance.

Advertisement

I ricavi del quarto trimestre sono diminuiti del 13% a causa dell’onshore e i margini si sono contratti poiché l’inflazione e i volumi inferiori hanno compensato i guadagni in termini di prezzi e produttività. Il flusso di cassa libero per l’intero anno è diminuito di oltre $ 0,5 miliardi a causa dei minori guadagni. Quindi, mentre attendiamo chiarezza sulle regole dell’IRA, Scott e il team stanno controllando il controllabile, agendo e abbiamo visto progressi in questo senso in questo trimestre. Grid, un’azienda che ha perso quasi 400 milioni di dollari nel 2021, è stata redditizia per il primo trimestre dal 2018, riflettendo i nostri sforzi di ristrutturazione e selettività.

Anche gli ordini sono cresciuti in modo significativo. E a terra, stiamo eseguendo una ristrutturazione, con il nostro numero di dipendenti che diminuisce di quasi il 20% in sequenza, il che porterà risparmi nel 2023. Le nostre azioni di approvvigionamento strategico che sono a terra e la nostra attenzione alla riduzione della varianza del prodotto miglioreranno i costi del prodotto nonostante le continue pressioni inflazionistiche. In tutte le attività, gli ordini e i prezzi di vendita continuano a migliorare con la nostra strategia di selettività che produce un portafoglio ordini e una pipeline più redditizi.

Crescono gli ordini di servizi e il fatturato, esclusa Repower. C’è sicuramente altro lavoro da fare e i prossimi sei mesi rimarranno impegnativi, ma stiamo agendo con urgenza. Nel 2023, prevediamo una crescita a metà cifra, un profitto significativamente migliore e un flusso di cassa libero invariato. Prendendolo dal business.

Onshore, prevediamo una crescita degli ordini di oltre il 50% in Nord America quest’anno. E sulla base degli ordini che abbiamo in mano, siamo fiduciosi di consegnare oltre 2.000 unità a livello globale con un volume nordamericano più che raddoppiato nella seconda metà rispetto alla prima metà dell’anno. Prevediamo inoltre un significativo aumento degli utili guidato da minori garanzie e relative riserve, prezzi migliori e vantaggi di ristrutturazione. Con questa significativa crescita degli ordini quest’anno arrivano circa $ 3 miliardi a $ 4 miliardi di acconti in contanti.

Advertisement

Ciò include $ 0,5 miliardi di contanti legati a grandi selezioni tecnologiche che abbiamo vinto, che prevediamo di convertire in ordini entro la fine dell’anno. Si tratta di forti impegni del cliente, ma date le dimensioni e la complessità del progetto, i tempi potrebbero cambiare leggermente da un trimestre all’altro. Nell’offshore, prevediamo di raddoppiare i ricavi da circa 0,5 miliardi di dollari nel 2022. Tuttavia, i nostri margini sulla prima tranche dei progetti Haliade-X saranno impegnativi tra i tipici margini dei nuovi prodotti e l’inflazione con conseguente aumento delle perdite.

Associato alla crescita delle consegne e agli acconti limitati, prevediamo anche che la liquidità subirà una pressione significativa nel 2023 nell’offshore, principalmente una dinamica temporale. E in Grid, data la nostra robusta crescita degli ordini, prevediamo una crescita continua. Si prevede che le azioni che abbiamo intrapreso sul prezzo compenseranno le pressioni inflazionistiche e continuiamo a fare progressi, inclusa la nostra piccola struttura dei costi e la produttività più piccole. Nel complesso, ciò consentirà a Grid di realizzare un anno modestamente redditizio nel 2023.

Nel complesso, sono fiducioso che stiamo assistendo a miglioramenti operativi durante tutto l’anno nelle energie rinnovabili e catalizzatori esterni chiave come l’IRA contribuiranno a migliorare il nostro profilo economico a lungo termine qui. Passare al potere. Abbiamo notevolmente migliorato la potenza, come dimostrato dalla nostra continua crescita di profitti e liquidità. Siamo ben posizionati per la continua crescita dei servizi con la nostra flotta HA ampliata.

Ad oggi, abbiamo spedito 110 Has, con circa 80 unità COD, fornendo una fonte affidabile di crescita di cassa in futuro come le nostre risorse a più alto utilizzo nella flotta. Guardando al trimestre, la domanda di energia è rimasta robusta. Gli ordini sono cresciuti in tutte le attività e le entrate sono aumentate a due cifre, in gran parte guidate dal continuo slancio dei derivati ​​aerodinamici nell’energia a gas. Solidi anche i servizi, con ordini e ricavi di nuovo in aumento, trainati dai servizi transazionali del gas.

Advertisement

I margini sono aumentati di oltre 700 punti base, guidati da un significativo volume di gas, costi di prezzo favorevoli e guadagni di produttività. Analogamente al settore aerospaziale, prevediamo che l’inflazione rimarrà difficile fino al 2023. Passando all’intero anno, gli ordini sono aumentati a due cifre, ma soprattutto, non stiamo distogliendo lo sguardo dalla selettività con una sottoscrizione disciplinata. In linea con le nostre previsioni, le entrate sono aumentate di una cifra singola, guidate dai servizi.

I margini sono aumentati di 300 punti base, consentendo all’energia elettrica di raggiungere un elevato margine a una cifra per l’anno e il nostro flusso di cassa libero è migliorato in modo significativo sia nel gas che nel vapore. Al servizio del gas, le fatturazioni sono state elevate poiché l’utilizzo della flotta è cresciuto a una cifra bassa. Guardando al 2023 per l’energia, prevediamo una bassa crescita dei ricavi a una cifra guidata dai servizi di energia elettrica a gas. I ricavi delle apparecchiature aumenteranno man mano che forniremo più Has, nonostante la nuova costruzione si esaurisca nel team e noi [Technical difficulty] anno dopo anno.

Nel settore del gas, sia il volume di apparecchiature e servizi, sia gli aumenti di produttività e il prezzo dovrebbero contribuire a compensare l’aumento della pressione inflazionistica. Prevediamo un flusso di cassa disponibile inferiore anno dopo anno. La continua crescita degli utili e le forti raccolte di servizi sono controbilanciate dagli esborsi, ma prevediamo che la conversione del flusso di cassa libero rimanga solida. Facendo un passo indietro, le nostre tecnologie esistenti nel portafoglio GE Vernova giocheranno un ruolo importante nella transizione energetica.

L’imperativo strategico di elettrificare e decarbonizzare il mondo è una sfida che queste imprese, con le loro vaste basi installate, sono state fatte per affrontare. Passiamo ora alle prospettive generali di GE per il 2023. Prevediamo una crescita organica dei ricavi nell’intervallo elevato a una cifra, da $ 1,60 a $ 2 per l’EPS rettificato, che include circa $ 4,2 miliardi a $ 4,8 miliardi di utile rettificato e un intervallo di $ 3,4 miliardi a $ 4,2 miliardi per il flusso di cassa libero. Alla base di questa prospettiva c’è una maggiore concentrazione di servizi nel nostro portafoglio, così come la nostra fiducia nella forza di GE Aerospace è l’industria mondiale dell’aviazione commerciale, sia le compagnie aeree che i produttori di aeromobili, continuano questa ripresa post-pandemia.

Advertisement

Prevediamo inoltre una crescita dei ricavi militari, che produrrà una significativa crescita degli utili per GE Aerospace nel ’23. Per GE Vernova, prevediamo una crescita a una cifra da bassa a media e un utile compreso tra $ 600 milioni e $ 200 milioni negativi, compreso il miglioramento in entrambe le attività. Per quanto riguarda la liquidità, prevediamo un miglioramento da piatto a leggero. Ciò è dovuto in gran parte a una migliore redditività e agli acconti pianificati nell’onshore, dove i tempi potrebbero spostarsi tra i trimestri con una certa compensazione dall’aumento delle consegne offshore.

In GE, prevediamo continui miglioramenti operativi per ottenere guadagni più elevati e una migliore gestione del capitale circolante. A sua volta, questo ci aiuterà a generare un flusso di cassa libero più elevato per GE nel ’23. Non vediamo l’ora di condividere di più durante la nostra conferenza per gli investitori del 9 marzo presso GE Aerospace a Cincinnati, allora, si spera, sede del Super Bowl Champion Bangs, dove ascolterai maggiori dettagli dai nostri team di leadership su GE Aerospace e GE Vernova. Per favore, vieni a trovarci.

Per chiudere la diapositiva 8, spero che tu veda quello che vedo io: risultati forti, una storia più semplice e un futuro entusiasmante. In GE Aerospace, il miglioramento continuo è il nostro mantra ei nostri risultati riflettono il nostro team, la nostra tecnologia e il posizionamento unico del nostro portafoglio come flotta più grande e più giovane del settore. In GE Vernova, l’energia sta fornendo solidi guadagni e liquidità, mentre stiamo creando energie rinnovabili per guidare una crescita redditizia a lungo termine. Stiamo andando avanti con i nostri piani per lanciare due leader del settore investment grade indipendenti che sono ben posizionati per creare una crescita a lungo termine mentre diamo forma al futuro del volo e guidiamo la transizione energetica.

E sono fiducioso che sbloccheremo un valore maggiore per i nostri clienti e i nostri azionisti nel prossimo anno. Ora siamo pronti per le domande. Steve?

Advertisement

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Grazie. Grazie, Larry. Prima di aprire la fila, chiederei a tutti in coda di considerare di nuovo i colleghi analisti e di porre una domanda, in modo da poter raggiungere quante più persone possibile. Ti chiediamo di salvare eventuali domande su GE Health Care fino alla chiamata dei guadagni la prossima settimana.

Liz, puoi per favore aprire la linea?

Domande e risposte:

Operatore

Advertisement

[Operator instructions] La nostra prima domanda viene da Joe Ritchie con Goldman Sachs.

Joe Richie — Goldman Sachs — Analista

Buongiorno a tutti e congratulazioni per l’esecuzione del giro.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Advertisement

Grazie, Joe. Grazie.

Joe Richie — Goldman Sachs — Analista

Sì. Quindi, la mia domanda si concentrerà davvero su questo ponte sul flusso di cassa gratuito per il 2023. E in particolare sui segmenti, sono curioso che tu abbia parlato del flusso di cassa libero dell’aviazione in aumento rispetto al 22%. So che hai buttato via l’impatto di $ 500 milioni in AD&A, ma il resto del flusso di cassa libero di GE Aviation è cresciuto in modo coerente con gli utili nel 2023? E poi la mia seconda domanda sul segmento riguarda proprio le energie rinnovabili.

E cosa ti aspetti per i grandi pagamenti nella seconda metà dell’anno e quale impatto avrà sul flusso di cassa libero nel 2023? Grazie.

Advertisement

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

OK, Joe. Quindi, un paio di domande. Quindi, vorrei iniziare con la guida gratuita al flusso di cassa per il 2023 per l’intera azienda. Quindi, se guardiamo ai nostri numeri del 2022 che abbiamo appena stampato, il 4,8%, il nuovo punto di salto della casa, esclusa l’assistenza sanitaria, è di 3,1 miliardi.

Quindi, fondamentalmente, supponiamo che il punto centrale della nostra guida migliorerà il flusso di cassa libero con circa 700 milioni. E la maggior parte di ciò deriva dalla crescita del profitto. Il punto medio è di circa 1,3 miliardi di miglioramento dell’utile operativo. Aggiungete a quell’interesse inferiore, un paio di centinaia di milioni di vento favorevole, e quindi un miglioramento del capitale circolante nonostante l’elevata crescita a una cifra.

Un paio di cose che lo stanno parzialmente compensando, i venti contrari per AD&A che hai citato, circa $ 0,5 miliardi. Abbiamo un cash out per la ristrutturazione e una tassa di cassa più elevata poiché abbiamo guadagnato di più. Quindi, prendendo tutti insieme, prevediamo che gli utili siano il principale motore del miglioramento. Continuiamo a beneficiare della nostra gestione del capitale circolante.

Advertisement

E nel complesso, questo è ciò che ci lascia fiduciosi nella nostra guida al flusso di cassa totalmente gratuito. Hai anche chiesto informazioni sui segmenti in particolare e sull’aerospaziale. Quindi, se guardi all’aerospaziale, chiaramente, il miglioramento del profitto è un grande fattore trainante nel miglioramento del flusso di cassa libero aerospaziale. Quando si tratta di capitale circolante, attenzione, cosa ha detto Larry sulla crescita davvero forte che ci aspettiamo di vedere.

Quindi, ovviamente, il capitale circolante sarà sotto pressione crediti e anche in parte inventario da quel tipo di crescita. Ma prevediamo che la combinazione di crescita degli utili e gestione del capitale circolante compenserà più che il vento contrario di AD&A di $ 0,5 miliardi. Quindi, miglioreremo la liquidità anche per l’aerospaziale. E poi se guardi alle attività di Vernova, come ha detto Larry, in pratica ci aspettiamo che sia piatto per migliorare leggermente anche in contanti.

E qui, il potere sarebbe leggermente in calo dove ci aspettiamo che le rinnovabili migliorino.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Advertisement

Gli acconti, Joe, di cui stavi chiedendo, penso che abbiamo detto nelle nostre osservazioni formali che dovrebbero essere compresi tra $ 3 miliardi e $ 4 miliardi. Alcuni di questi sono per gli ordini in corso d’opera e gli ordini a venire, molti dei quali per i quali siamo stati selezionati. Ma, ancora una volta, i tempi qui, fino a quando non finalizzano le regole, th Le norme fiscali per gli sviluppatori potrebbero avere un po’ di movimento. Ed è quello che stavamo cercando di segnalare nelle osservazioni formali.

Quindi, verrà ricaricato a tale riguardo, ma avremo una linearità molto maggiore nel settore aerospaziale, come suggerito da Carolina.

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Josh Pokrzywinski con Morgan Stanley.

Advertisement

Josh Pokrzywinski — Morgan Stanley — Analista

Larry voleva solo dare seguito alle energie rinnovabili. Sembra che ci sia un miglioramento dei profitti, forse non del tutto rispetto a quello che forse la gente si aspettava. Mi chiedevo solo se potessi analizzare cosa sta migliorando come la selettività o la griglia o il costo del prezzo rispetto a ciò che è ancora un vento contrario più materiale quest’anno?

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Josh, buongiorno. No, penso che se guardi alle energie rinnovabili, pensiamo che la redditività sarà significativamente migliore. Se lo scommetto, in Grid, siamo davvero incoraggiati dai miglioramenti che il team ha messo in atto. Penso che sia ciò che ha prodotto il trimestre redditizio qui nel quarto, ma, cosa più importante, li ha impostati per essere redditizi nel 2023, giusto? Questo è un business a cui la gente aveva rinunciato qualche anno fa.

Advertisement

E in particolare in Europa, abbiamo riscontrato un enorme interesse in tutto il portafoglio Grid in linea con questa elettrificazione accelerata in corso. Quindi, penso che vada tutto bene e iniziano a contribuire nel nuovo anno. Penso che da una prospettiva onshore, un po’ alla domanda di Joe un momento fa sui contanti, la stessa cosa si applichi alla redditività. Penso che la prima metà continuerà a essere sfidata molto come nel 2022.

Ma mentre procediamo nel corso dell’anno, ci aspetteremmo di vedere un volume. Vedremo un volume di qualità superiore in funzione di tale selettività. E possiamo davvero vedere prezzi migliori nel nostro portafoglio ordini rispetto ai nostri ricavi e alle nostre selezioni di test rispetto ai nostri ordini e nella nostra pipeline. Ne abbiamo già parlato.

Penso che sia davvero un segno che l’industria sta passando in previsione dell’IRA a uno in cui i volumi potrebbero essere: la capacità potrebbe essere messa in discussione dalla domanda, e nel complesso andrà bene. Ma c’è tutta una serie di cose che dobbiamo fare operativamente. Penso che nell’ultima chiamata abbiamo parlato del miglioramento della nostra producibilità e della robustezza di ciò che facciamo nella produzione. Allo stesso tempo, abbiamo intrapreso alcune azioni di costo strutturale.

È davvero l’unico posto in GE in cui questo è il caso di quasi 2.000 dei nostri associati in transizione qui mentre cerchiamo di portare il business delle rinnovabili in particolare a terra, in una forma migliore per ciò che ci aspetta. E poi per l’offshore, poiché non raddoppieremo le entrate, dovremo riconoscere le perdite che vanno con l’Haliade-X all’inizio qui. Quindi, Grid molto meglio, vento e transizione onshore, un po ‘di dinamica temporale con offshore. E lo metti insieme, e questo è davvero ciò che ti dà la guida alle energie rinnovabili per il ’23.

Advertisement

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Julian Mitchell con Barclays.

Giuliano Mitchell — Barclays — Analista

Ciao buon giorno. Volevo solo chiedere informazioni sul flusso di cassa durante l’anno e anche sull’utilizzo dei tuoi contanti. Forse è qualcosa di rinfrescante di cui parlare per la prima volta in pochi anni. Ma sul flusso di cassa durante l’anno, quando pensiamo alla stagionalità, penso che tu abbia avuto una sorta di liquidità gratuita meno 900 nel primo trimestre di un anno fa.

Advertisement

Come vedi il tipo di flusso di cassa in movimento quest’anno? Sembra che le rinnovabili possano essere un grande vento contrario nella prima metà e poi oscillare nella seconda. Quindi, qualche colore sulla liquidità gratuita in tutta l’azienda GE nel corso dell’anno? E poi forse di più per Larry, una specie di pensieri sull’impiego di capitali. Sta iniziando a esserci qualche opzione ora per GE, in parte a causa del miglioramento del flusso di cassa. Per alcuni anni è stata per lo più una riduzione del debito comprensibilmente, ma forse aiutaci a capire le tue priorità sull’uso del contante.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Julian, lasciami prendere la prima parte di quella domanda sulla stagionalità e su come lo vediamo accadere durante l’anno nel 2023. Forse, lasciami solo iniziare con il primo trimestre. Ci aspettiamo un EPS da $ 0,10 a $ 0,15 nel primo trimestre. Quindi, in realtà una linearità migliore di quella che abbiamo visto prima nel 2022.

Per quanto riguarda la liquidità, prevediamo ancora una liquidità negativa anche nel primo trimestre. Il nuovo punto di partenza è un 1,2 negativo. Quindi, ci aspettiamo che sia significativamente migliore di così, ma comunque negativo come è tipico della nostra stagionalità. E la stagionalità, in generale, direi che non ci aspettiamo cambiamenti sostanziali alla nostra stagionalità.

Advertisement

Siamo ancora un po ‘pesanti nel secondo semestre, carichi sia di entrate che di profitti. E in contanti, in realtà, ancora più back-end caricato ora che escludiamo l’assistenza sanitaria. Quindi, aspettati un volume inferiore nella prima metà e una rampa nella seconda metà. Quindi, le rinnovabili crescono in sequenza nel corso dell’anno — scusate, l’aerospaziale cresce in sequenza nel corso dell’anno, le rinnovabili significative dalla prima metà alla seconda metà aumentano e alimentano maggiormente la tipica stagionalità delle interruzioni in cui vedreste una sorta di grande 2Q e ancora più grande 4Q .

E abbiamo anche consegne di attrezzature nella seconda metà. Ma vorrei concludere dicendo che il miglioramento della linearità operativa è una priorità fondamentale per noi e chiaramente altro da fare.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Julian, direi riguardo all’allocazione del capitale, hai ragione. Le conversazioni in sala riunioni sono fondamentalmente diverse da quelle di pochi anni fa, giusto? Ora abbiamo ridotto i nostri prestiti di debito di $ 100 miliardi. Sono davvero soddisfatto del modo in cui l’assistenza sanitaria è ed è stata scambiata qui. Puoi vedere che effettivamente è un dividendo di $ 30 miliardi per gli azionisti.

Advertisement

Quindi, abbiamo molte opzioni. E direi che tutte le opzioni sono sul tavolo. Tuttavia, il lavoro uno rimane il completamento di ciò che abbiamo annunciato, la trasformazione nel novembre del ’21, giusto. Vogliamo assicurarci più di ogni altra cosa che stiamo configurando sia l’aerospaziale che Vernova nel modo in cui li abbiamo descritti.

Quindi, mentre elaboriamo una serie di considerazioni, se vuoi, più tattiche, quell’obiettivo strategico generale continuerà ad essere il primo in mente, ma non c’è dubbio. È una conversazione diversa, ed è una conversazione molto più piacevole rispetto a dove eravamo nel ’18 e nel ’19.

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Andrew Obin con Bank of America.

Advertisement

Andrea Obin — Bank of America Merrill Lynch — Analista

Ciao ragazzi. Buon giorno.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Buongiorno, Andrea.

Advertisement

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Buongiorno, Andrea.

Andrea Obin — Bank of America Merrill Lynch — Analista

Solo un paio di domande, penso a Vernova. In primo luogo, penso che nel settore si parli molto di – sul vento per cambiare strutturalmente il contratto, giusto, perché l’industria nel suo complesso non è particolarmente in buona forma. Quindi, domanda uno, a che punto siamo nelle conversazioni con grandi clienti che sembrano volere più capacità, ma una specie di termini contrattuali non stanno davvero aiutando l’industria a fare soldi? A che punto siamo nella rinegoziazione strutturale della struttura contrattuale? E porgo la seconda domanda solo sul potere in generale, il potere più tradizionale, ma l’attenzione è sulla crescita dei profitti, non sulla crescita dei ricavi. Quali sono le leve chiave su cui sei concentrato nel ’23? Le linee guida sembrano suggerire una modesta espansione dei margini.

Advertisement

Ci sono venti contrari nel gas e nei servizi che stai affrontando nel ’23? Grazie.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Andrew, prenderò la prima parte. Carolina, forse può saltare nella seconda parte. Direi che vedete, credo sulla stampa, più discussioni offshore che onshore rispetto alla rinegoziazione, dato che alcuni dei PPA che sono in atto sulla scia dell’inflazione che ha investito ogni parte della nostra economia rende quelli disposizioni più impegnative. Stiamo appena iniziando la nostra attività offshore.

Quindi, ne vediamo un po’, ma francamente non molto data la nostra posizione relativamente piccola. Penso che il modo in cui vedi queste dinamiche che si svolgono per noi, ancora una volta, sulla scia dell’IRA in particolare qui negli Stati Uniti, è che i clienti vogliono davvero ciò che chiamiamo prodotti da lavoro. Penso che la specifica tecnica, la corsa agli armamenti sia una cosa che sta rapidamente — una dinamica che sta rapidamente svanendo qui.

Advertisement

E i clienti vogliono assicurarsi di sapere che possono ottenere unità a terra, in particolare, nei prossimi anni su cui poter contare, sia in termini di prestazioni che di consegna. E penso che, a sua volta, stia portando a non rinegoziare. Non è la natura del business. Ma mentre guardiamo ai nuovi affari, giusto, il motivo per cui stiamo vedendo prezzi migliori.

Penso che l’industria dovrà lavorarci sopra, lavorare in modo che ci sia un nuovo equilibrio. I carati offerti dall’IRA sono incredibilmente utili in tal senso, almeno prevediamo che lo saranno una volta che le regole dell’IRS saranno finalizzate. E questo, a sua volta, è il motivo per cui penso che ci vedremo aumentare di volume nei prossimi anni e presumibilmente convertire questi migliori livelli di prezzo venduti in margini reali e denaro reale.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Per quanto riguarda il potere, devo solo iniziare a dire guardando dove siamo atterrati l’anno e cosa ha realizzato il team, 1,2 miliardi di profitto e il 7,5% del margine operativo, arrivando davvero a cifre singole alte. Questo è un bel risultato. E basandoci su questo per il 2023, per il potere, abbiamo un paio di aspetti positivi. Abbiamo più interruzioni CSA.

Advertisement

Abbiamo parlato del fatto che il ’22 è un anno di interruzione CSA basso, il ’23 sarà un anno di interruzione CSA più elevato, quindi va bene. Abbiamo anche aeroderivati ​​in crescita. Ma prevediamo di avere un’equazione di mix difficile con le consegne di attrezzature e l’inflazione. Quindi, il costo del prezzo per l’energia, avendo avuto un grande impatto sui prezzi nel 2022 quando lo si supera nel 2023, essendo sotto pressione dall’inflazione che si verifica nel conto economico essendo un’attività a ciclo così lungo.

Quindi, nel complesso, prevediamo una crescita degli utili. E sul lato contanti, anche forti incassi per servizi, ma compensati dalla distribuzione, quindi leggermente in calo sul lato contanti, ma ancora un numero di conversioni in contanti molto elevato.

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Nigel Coe con Wolfe Research.

Advertisement

Nigel Co — Wolfe Research — Analista

Riesci a sentirmi?

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Noi possiamo. Vai avanti, Nigel.

Advertisement

Nigel Co — Wolfe Research — Analista

Ciao. Buon giorno. Appena andato – la mia linea è appena andata lì. Innanzitutto grazie per tutti i dettagli.

Abbiamo coperto molto finora. Volevo tornare alle perdite offshore e al deflusso di denaro nel ’23. Mi chiedevo solo come vedi lo sviluppo di quella curva. Non so se vuoi quantificarlo nel ’23 in termini di venti contrari.

Ma come vedi questo progresso nel ’24 o nel ’25? E forse solo data l’entità delle perdite nel ’23 per le rinnovabili in totale, siamo ancora fiduciosi nel ritorno al profitto del ’24?

Advertisement

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Nigel, non so se abbiamo capito tutto. Lasciatemi parlare della dinamica offshore. Penso che quello che vedremo nel ’23 sia la pressione. Abbiamo parlato un po’ prima del raddoppio delle entrate, delle dinamiche con l’Haliade-X che è nuovo e di come quel rev rec porterà alla pressione del profitto operativo.

Da una dinamica di cassa, vedremo anche gli esborsi mentre quei progetti vanno avanti. Dovremmo vedere alcuni pagamenti cardine, alcuni dei quali verranno caricati anche nel back-end. E anche loro hanno un po’ di variabilità temporale intorno a loro. Dobbiamo eseguire per vedere che nel ’23 invece che nel ’24.

Ma mentre guardiamo avanti, penso che ciò che abbiamo ottenuto dai clienti sia un sacco di feedback positivi relativi a dove andremo dopo con l’evoluzione di Haliade-X. Ed è qui che si concentrano i nostri team di prodotto e i nostri team di ingegneri. Penso che il tempismo di quando vedremo la prossima tranche di ordini sia tale che sarà po tendenzialmente più una dinamica del ’24 che del tardo ’23. E anche questo creerà parte di quella pressione che non è atipica per un’azienda che è effettivamente in modalità start-up.

Advertisement

Vorrei che fosse altrimenti, ma ancora una volta, penso che dato ciò che stiamo vedendo in Grid e ciò che dovremmo vedere in onshore una volta che avremo chiarito con l’IRA, ciò ci aiuterà sotto molti aspetti. Ma quando guardi Vernova in generale, per quella guida in denaro gratuita piatta o leggermente migliorata, è proprio quello a cui ci riferiamo. Penso rispetto a [Technical difficulty] nessun cambiamento nelle aspettative, giusto. Ancora una volta, se otteniamo il volume che penso tutti si aspettino arrivando qui nel mercato nordamericano, il nostro miglior mercato, dove stiamo assistendo a prezzi più sani, insieme a una migliore esecuzione da parte di una produzione, dal punto di vista dei costi, essendo Grid redditizio e onshore o al largo invece di venire avanti, dovremmo farlo nel ’24.

Dobbiamo farlo l’anno prossimo.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

E quando vedi quel denaro, quel profitto si trasformerà in denaro e quindi anche i tempi di cui abbiamo parlato sul capitale circolante con gli acconti progressivi e altro ancora nel 2024.

Advertisement

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Jeff Sprague con Vertical Research Partners.

Jeff Sprago — Partner di ricerca verticali — Analista

Ciao. Grazie. Buongiorno a tutti.

Advertisement

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Buon giorno.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Buongiorno Jeff.

Advertisement

Jeff Sprago — Partner di ricerca verticali — Analista

Ehi, buongiorno. Solo una specie di multiparter per me, se potessi, mi dispiace. Ma solo prima sulle rinnovabili. Voglio solo confermare che la guida al flusso di cassa gratuito include l’aspettativa di questi pagamenti da $ 3 miliardi a $ 4 miliardi.

Ma la mia domanda più ampia è davvero come pensiamo alla normale conversione in futuro, una specie di conversione del flusso di cassa libero implicita nella guida qui oggi per il ’23 è del 180%, 190%, 200% circa rispetto al reddito netto, giusto? Quindi, come ci aspettiamo che si normalizzi nel tempo? E forse potresti fornire solo un po ‘più di colore su quel ponte dall’utile netto al flusso di cassa libero. Carolina, hai iniziato a guidarci un po’ attraverso il delta, ma sarebbe comunque interessante colmare questa differenza assoluta tra i due. Grazie.

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Advertisement

Certo, Jeff. Quindi, per cominciare, hai ragione. Come Larry ha menzionato questa mattina, nella nostra guida per le energie rinnovabili, ci aspettiamo dai 3 ai 4 miliardi di pagamenti nel flusso di cassa libero. Quando parliamo di conversione del flusso di cassa gratuito, e mi conosci, parlo sempre di contanti, ma è importante vedere da dove viene.

Quindi, in generale, prevediamo di operare con una conversione del flusso di cassa gratuita superiore al 100% per i prossimi anni. E perché è così, un paio di parti diverse. Prima parte, ammortamenti e ammortamenti superiori al capex. E poi parlerò di più delle opportunità e dei tempi del capitale circolante.

Ma con l’ammortamento e l’ammortamento, una distinzione importante. Prevediamo che l’ammortamento sarà sostanzialmente in linea con il capex. Quindi, sostanzialmente, continua a investire. È proprio l’ammortamento che fa la differenza.

E ora che escludiamo l’assistenza sanitaria, si tratta di una differenza di circa $ 600 milioni e ci aspetteremmo che continui per anni. E sul capitale circolante, direi che ci sono un paio di parti diverse qui. Continuiamo a vedere opportunità nel migliorare la nostra gestione del capitale circolante, soprattutto dopo l’anno con la pressione che vediamo sulla catena di approvvigionamento. Quindi, vediamo opportunità sia per migliorare che per l’inventario che attiva crediti e inventario.

Advertisement

Ma anche quando guardiamo allo stato di avanzamento e agli asset contrattuali, ci aspettiamo che entrambi siano fonti date dove ci troviamo nel ciclo. Infine, su AD&A, non è capitale circolante, ma è anche un fattore trainante. E quest’anno ci aspettiamo un flusso negativo di $ 0,5 miliardi. E abbiamo avuto un paio di anni con un flusso positivo da AD&A.

Quindi, per i prossimi due anni, possiamo aspettarci che questa sia una pressione. Ma nel tempo, vedremmo anche quella normalizzazione. Quindi, nel complesso, vediamo l’opportunità di continuare a migliorare e continueremo a lavorarci. Ma per ora, ci concentriamo sulla crescita dei guadagni.

Operatore

La nostra prossima domanda viene dalla linea di Chris Snyder con UBS.

Advertisement

Chris Snyder — UBS — Analista

Grazie. Volevo rivolgere la conversazione al settore aerospaziale e in particolare ai margini. Comprendo il generale rivestimento piatto dei margini nel 2023, dato il mix verso le attrezzature. Ma immagino che la mia domanda sia: per quanto tempo dovremmo aspettarci che persistano questi venti contrari? Dovremmo modellare margini più alti uscendo dal 2023? E c’è qualcosa che impedisce al segmento di tornare a quel livello del 21% raggiunto nel 2018, 2019? Grazie.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Bene, siamo lieti di parlare di aerospaziale. Quindi, fammi entrare. Abbiamo ottenuto un risultato molto positivo, poiché hai visto margini fino a quasi il 19%. Ma, Chris, come sai, questa dinamica LEAP e, francamente, il mix in generale sarà una pressione per noi nel ’23.

Advertisement

Penso che guardando i margini il prossimo anno, piuttosto quest’anno, ci aspetteremmo che sarebbero stati piatti, ma la crescita dei ricavi ci darà l’opportunità di aumentare la crescita dei profitti, chiamiamola, del 15%. Direi due cose nel ’23. Uno, ci aspettiamo che le nuove unità crescano più rapidamente dei servizi, questo è di per sé un vento contrario. E poi la dinamica LEAP, sia all’interno dei servizi che all’interno delle nuove unità, creerà la pressione mista che sospetto ricorderà alla gente nel corso dell’anno.

Detto questo, non credo che consideriamo il 18% come una sorta di tetto che non possiamo sfondare. Continuiamo ad avere, credo, molto ottimismo riguardo al programma LEAP e all’opportunità di migliorare i margini, sia con nuove unità che nell’aftermarket mentre andiamo avanti. Il programma è ancora molto giovane. Penso che allo stesso tempo sappiamo che il costo del prezzo non è stato così impegnativo, ma è stato impegnativo nel settore aerospaziale.

Faremo un lavoro migliore, ne sono certo, mentre andiamo avanti. E i nostri sforzi Lean, penso che sia molto un’intenzione. Lo vedrai sia nel conto economico che nel rendiconto finanziario. Quindi, non penso che questa sia necessariamente una dinamica del ’23 e finita.

Detto questo, le nostre aspettative sarebbero mentre andiamo avanti, tutto per continuare a guidare la crescita della linea superiore, la crescita del profitto in dollari e l’espansione dei margini nel settore aerospaziale.

Advertisement

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Liz, abbiamo tempo per un’altra domanda.

Operatore

La nostra prossima domanda viene da Deane Dray con RBC.

Advertisement

Dean Dray — RBC Capital Markets — Analista

Grazie. Buongiorno a tutti.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Ehi, Dean.

Advertisement

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Buongiorno Dean.

Dean Dray — RBC Capital Markets — Analista

Il primo è un seguito alla domanda sul flusso di cassa libero di Jeff. Larry, quando sei entrato a far parte di GE, hai parlato di un’iniziativa per appianare la cadenza del flusso di cassa gratuito per l’anno, cercando di evitare quella storica mazza da hockey. E, guarda, ci sono ancora alcuni impatti stagionali. Non puoi evitare interruzioni programmate simili che avranno un impatto sul quarto trimestre.

Advertisement

Ma ci sono stati progressi? È ancora qualcosa che è un’iniziativa qui in termini di appianamento del flusso di cassa libero? E poi ho avuto una domanda macro di follow-up.

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Deane, direi che ci sono stati progressi. C’è ancora molto da fare. E ne parliamo, quando ci senti usare la parola linearità, giusto, torna a Lean 101. Vogliamo solo far contare ogni ora di ogni giorno, ogni giorno, ogni settimana, ogni settimana di ogni mese.

E c’è ancora un po’ di dinamica. Alcuni di questi siamo noi, alcuni di questi sono i nostri clienti, dove migriamo verso la fine del trimestre, migriamo verso la fine dell’anno. Quindi, sono incoraggiato dai progressi. E penso che più persone oggi capiscano come possiamo essere più lineari.

Advertisement

Se guardi solo alle recensioni che abbiamo avuto nelle prime tre settimane di quest’anno in Aerospace, giusto, stiamo osservando come abbiamo iniziato quest’anno, come abbiamo iniziato questo mese, di fronte a dicembre, di fronte a a-vis, gennaio di un anno fa. Quelle sono le cadenze operative che ci aiutano davvero in questo senso. Quindi, contento, ma non abbiamo finito.

Dean Dray — RBC Capital Markets — Analista

Lo apprezzo. E poi, data la macro incerta, puoi citare eventuali cambiamenti, eventuali cambiamenti significativi negli indicatori della domanda che stai osservando, che si tratti di attività di quotazione, front log, qualsiasi cosa che potresti condividere qui questa mattina?

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Advertisement

Bene, stiamo guardando quasi tutto ciò che possiamo. Ovviamente, nel settore aerospaziale, stiamo osservando non solo le partenze, le prenotazioni e tutto ciò che può precederlo. L’unica cosa che abbiamo visto, e questo è in una visione proprietaria, Deane, è ovviamente che il trasporto merci si è ammorbidito qui poiché l’economia a ciclo breve ha fatto lo stesso. Penso che rispetto a Vernova, guardiamo all’utilizzo del gas e quando possiamo vedere cosa sta succedendo in tempo reale.

Anche in Europa siamo stati incoraggiati, credo, dall’utilizzo della flotta del gas. Detto questo, non vogliamo suggerire che siamo immuni con il 60% delle entrate ora e i servizi legati a quelle dinamiche in tempo reale che stiamo osservando attentamente, ma non guideremmo un numero di prima linea alto a una cifra quest’anno se non fossimo fiduciosi che il nostro posizionamento sia con la ripresa aerospaziale che con la transizione energetica ci consenta di fare bene qui nel ’23.

Dean Dray — RBC Capital Markets — Analista

È davvero utile. Grazie.

Advertisement

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Grazie Dean.

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Larry, qualche commento finale?

Advertisement

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Steve, abbiamo coperto un sacco di terreno qui stamattina. Vorrei solo concludere con il gruppo dicendo che il 2023, davvero, penso sia stato un anno storico per – il ’22 è stato piuttosto un anno storico per noi. Abbiamo finito molto bene. I piani, le spese avanzano.

Non potremmo essere, credo, più entusiasti di come sono andate le cose per l’assistenza sanitaria. Ma ancora più importante, siamo entusiasti di ciò che ci aspetta. Apprezzo sicuramente tutti coloro che oggi si prendono il tempo per unirsi a noi, il vostro interesse per la nostra azienda e il vostro investimento in GE. E, ancora una volta, speriamo di vedervi numerosi a marzo a Cincinnati.

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Advertisement

Grazie. Grazie a tutti.

Operatore

Grazie, signore e signori. [Operator signoff]

Durata: 0 minuti

Advertisement

Partecipanti alla chiamata:

Steve Winoker — Vicepresidente, Relazioni con gli investitori

Larry Culp — Presidente e Amministratore Delegato

Carolina Happe — Capo dell’ufficio finanziario

Joe Richie — Goldman Sachs — Analista

Advertisement

Josh Pokrzywinski — Morgan Stanley — Analista

Giuliano Mitchell — Barclays — Analista

Andrea Obin — Bank of America Merrill Lynch — Analista

Nigel Co — Wolfe Research — Analista

Advertisement

Jeff Sprago — Partner di ricerca verticali — Analista

Chris Snyder — UBS — Analista

Dean Dray — RBC Capital Markets — Analista

Più analisi GE

Advertisement

Tutti i guadagni chiamano le trascrizioni

Questo articolo è una trascrizione di questa teleconferenza prodotta per The Motley Fool. Mentre ci impegniamo per il nostro Foolish Best, potrebbero esserci errori, omissioni o inesattezze in questa trascrizione. Come per tutti i nostri articoli, The Motley Fool non si assume alcuna responsabilità per l’utilizzo di questi contenuti e ti incoraggiamo vivamente a fare le tue ricerche, incluso ascoltare tu stesso la chiamata e leggere i documenti SEC dell’azienda. Si prega di consultare il nostro Termini e Condizioni per ulteriori dettagli, comprese le nostre esclusioni di responsabilità obbligatorie in maiuscolo.

The Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno dei titoli menzionati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.

Advertisement
Advertisement

Trending