Entra in contatto con noi

Mercati italiani

Giornata prudente per i listini europei, le banche sostengono Piazza Affari (+0,2%)

Pubblicato

il

Seduta senza una direzione precisa per le borse continentali e per Piazza Affari. Il Ftse Mib termina poco sopra la parità (+0,2%) a 25.884 punti, con acquisti soprattutto sui bancari Intesa Sanpaolo (+2,05%), Unicredit (+1,5%), Bper (+1,4%) e Banco Bpm (+1,3%). In calo invece Finecobank (-1,3%) e i petroliferi, con Saipem (-3,35%), Eni (-1,5%) e Tenaris (-1,3%) dal calo del greggio.

Il Brent viaggia in ribasso dell’1,9% a 86,5 dollari al barile, prima della diffusione dei dati settimanali dell’Api sulle scorte statunitensi. Sul Forex, l’euro/dollaro rimane poco sotto quota 1,09 mentre sull’o

Delos Gioielli
Delos Gioielli

© Finanza.com

Leggi l’articolo completo su Finanza.com

Advertisement
Advertisement

Trending