mercoledì 20 gennaio 2021

Incontra l'uomo dietro la copertina del numero di dicembre 2020 di Global Millionaire: Daniel Goodman

Daniel Goodman è un investitore immobiliare di successo nato a Los Angeles, trader in borsa, presto essere life coach e marito di una famosa agente immobiliare, Julia Jolie.

La storia di Daniel Goodman non è quella degli stracci ai ricchi; piuttosto, confina con la scoperta di sé, la coerenza e la lotta alla dipendenza. Daniel è la progenie di un pluripremiato giornalista investigativo e una mamma che si occupa di produzione televisiva. Suo nonno materno era un commerciante di mobili di successo e rivoluzionario, mentre sua nonna paterna è dotata di incredibile saggezza. Tutte le cifre hanno avuto un impatto significativo sulla sua vita durante la crescita.

Avendo svolto molti lavori occasionali a vent’anni, il soggiorno di Daniel come investitore immobiliare quando poco più che trentenne gli ha aperto gli occhi a molte lezioni inestimabili. “La lezione principale che ho imparato nel settore immobiliare è di prenderti il tuo tempo prima di investire in una proprietà. Se è anche per proprietà a lungo termine e a reddito, tienilo il più a lungo possibile “, ha osservato.

Daniel, un commerciante giornaliero di successo, ha avviato quell’impresa nel estate di 2016. “Daytrading è un lavoro. Ti alzi la mattina e fai trading sulle azioni che hanno la maggiore volatilità. Naturalmente, non si tratta solo di azioni; potresti scambiare opzioni, materie prime, futures, criptovaluta, ETF, ecc. Ci sono molti modi per fare trading. Chiunque abbia una connessione a Internet può fare trading giornaliero. Chiunque può fare trading “, ha spiegato.

Tuttavia, nonostante tutto il suo successo nel settore immobiliare e nel commercio di azioni, Daniel considera i suoi più grandi successi come smettere di droghe e alcol. Daniel era dipendente dall’alcol per una buona 17 anni della sua vita. È stata una lotta quotidiana che ha finalmente superato 6 anni fa. Avere una famiglia adorabile significa tutto per Daniel. Ha già ottenuto molto e si vede nei prossimi 5 anni insegnare e fare da mentore a sempre più persone in materia di immobili, mercato azionario e lezioni di vita.

Rivista Global Millionaire di recente ha incontrato Daniel per discutere del suo viaggio come investitore immobiliare e commerciante di borsa ed ecco cosa è andato giù:

Potresti per favore dire ai nostri lettori un breve background su te stesso e su come hai iniziato nella proprietà?

Quando ero un adolescente, alla fine ho scoperto quanto valeva la casa che ero vivendo, e ho scoperto quanto l’hanno comprato i miei genitori. È stato allora che ho capito che gli immobili aumentano nel tempo, qualunque cosa accada. Quindi ho capito subito che se hai intenzione di investire nel settore immobiliare, non è tanto il prezzo a cui lo ottieni, è dove lo compri e puoi tenerlo a lungo.

Ad esempio, la mia casa era a Venice Beach dove sono cresciuto, e ho subito scoperto che la proprietà sulla spiaggia mantiene il suo valore e cresce molto più velocemente di una proprietà da qualche parte nel Midwest. Quindi questo è ciò che fondamentalmente mi ha incuriosito e mi ha acceso il fuoco e mi ha fatto iniziare negli investimenti immobiliari.

Ho trovato affascinante che tu possa investire in qualcosa che ripaga in tre modi diversi: fornisce rifugio per qualcuno, ti pagano per l’affitto che ovviamente paga il mutuo, le spese mensili e un profitto, e allo stesso tempo aumenta di valore. È una cosa bellissima!

Ho anche iniziato rapidamente a imparare a fare leva utilizzando l’equità nel settore immobiliare. Significa che se la tua casa ha un sacco di capitale, puoi prendere in prestito da quello e acquistare più immobili. Tuttavia, ho imparato che è solo per un investimento a lungo termine. Questo può essere un piano pericoloso a breve termine. Ho trovato tutto questo molto interessante!

Qual è stato il processo per trovare quello che volevi fare?

Non fino a quando non ho avuto 30 anni lo sapevo che investire nel settore immobiliare ed essere nel settore immobiliare , era qualcosa che volevo fare. Potrebbe non essere la carriera o il modo più eccitante per fare soldi, ma è estremamente stabile e, se fatto correttamente, ti garantisce denaro nel tempo. Durante i miei 14 ho svolto lavori occasionali, e tutti i diversi campi, ma soprattutto nelle vendite. Ho lavorato presso Best Buy, nell’azienda di famiglia che vende mobili, ho lavorato con mio padre nella vendita di pietre semipreziose, ho lavorato nelle vendite telefoniche, ho lavorato nel campo legale come server di processo e alla fine sono tornato a scuola alla fine 20S. Fondamentalmente, il mio 14 è quando ho pensato cosa volevo fare. Secondo me, nel tuo 20 è quando dovresti provare cose diverse e quando sei in giro 30, dovresti avere una buona idea del campo in cui vorresti essere inserito. Inoltre, non c’è niente di sbagliato nel cambiare di nuovo il tuo campo.

Qual è stata finora l’esperienza più memorabile di essere un investitore immobiliare?

Ho acquistato una proprietà in 2014 quando tutti pensavano che i prezzi non sarebbero aumentati. L’ho venduto anni dopo per un ritorno del 100% sul mio investimento. Non solo è stato emozionante, ma ancora una volta mi ha mostrato il potere del settore immobiliare! La parte divertente non è stata solo guardare il prezzo salire ogni anno, ma anche avere persone che mi dicevano che devi vendere immediatamente se i prezzi scendono. Non li ho ascoltati e sono contento di non averlo fatto. Tuttavia, quella proprietà varrebbe di più oggi di quello a cui l’ho venduta, sì, un po ‘? Non c’è niente di sbagliato nel realizzare un profitto e reinvestirlo.

Chi sono state le persone più interessanti che hai incontrato finora?

Sono fortunato ad essere cresciuto con una famiglia molto unita. E ancora più fortunato che le persone nella mia famiglia siano state non solo interessanti ma modelli di ruolo. Mio padre era ed è una persona estremamente interessante e potente nella mia vita. Era nell’esercito, un appassionato cacciatore e pescatore, uno dei migliori giornalisti investigativi di tutti i tempi, e anche il mio eroe. Mio nonno da parte di madre ha avviato un’attività di mobili chiamata Levitz Furniture, che ha rivoluzionato e cambiato per sempre l’industria del mobile. Anche mia madre che lavorava nella produzione televisiva ha sempre mantenuto il mio interesse per quel campo. Era un’altra persona forte nella mia vita. Le importava delle altre persone e voleva sempre aiutare le persone meno fortunate di lei. Mi mostra come prendersi cura degli altri. Mia nonna da parte di mio padre, che non solo è interessante ma aveva una saggezza che poteva fermarti sulle tue tracce. Il modo in cui viveva la vita era come nessun’altra persona che avessi mai incontrato. Felice ogni giorno, e potrebbe sopportare qualsiasi sfida che la vita le viene lanciata.

E, ultimo ma non meno importante, mia moglie che non è solo la mia anima gemella e compagna di vita è estremamente interessante. È cresciuta in Russia e si è recata a Los Angeles dove ci siamo conosciuti. La sua storia mi fa sfidare me stesso e, naturalmente, mi sfida costantemente! (ride)

Qual è stata la lezione più preziosa che hai imparato mentre lavoravi nel settore immobiliare?

La lezione principale che ho imparato nel settore immobiliare è prendersi il proprio tempo prima di investire in una proprietà. Se è anche per proprietà a lungo termine e reddito, tienilo il più a lungo possibile. Continua a generare entrate da esso. Se si tratta di un investimento a breve termine o di un ribaltamento, sii freddo come il ghiaccio quando si tratta del processo di negoziazione. Per investimenti a breve termine, il prezzo iniziale di acquisto della proprietà è estremamente importante! Ciò determinerà il tuo margine di profitto e ti darà il maggior margine possibile. Perché quando capovolgi una casa, molte cose possono andare storte e il tempo stringe! E, naturalmente, è tutta una questione di tempismo! Sappiamo tutti che il tempismo è tutto, ma è molto cruciale nel mercato immobiliare. Se compri una casa per lanciarti in un mercato caldo, e ti ci vuole troppo tempo, e il mercato diventa tiepido o freddo, potresti rimanere bloccato a tenere quella casa per un po ‘. E infine, più amore e cura metti in una casa, meglio venderà o manterrà il suo valore! Ricorda, questa sarà la casa di qualcuno forse per il prossimo 10 per 20 anni.

Noi nota anche che sei un day trader, cos’è il day trading e chi può farlo?

Ho iniziato il day trading nell’estate del 2016. Lo faccio da più di quattro anni ormai, ed è il mio lavoro quotidiano. Daytrading è un lavoro. Ti alzi la mattina e fai trading sulle azioni che hanno la maggiore volatilità. Naturalmente, non si tratta solo di azioni; potresti scambiare opzioni, materie prime, futures, criptovaluta, ETF, ecc. Ci sono molti modi per fare trading. Chiunque abbia una connessione a Internet può fare trading giornaliero. Chiunque può fare trading.

Di quanta esperienza hai bisogno?

Ho iniziato a fare daytrading con zero conoscenza e zero esperienza del mercato azionario. Conoscevo solo la semplice regola “Compra basso, vendi alto”. Non sapevo nulla di daytrading. Quindi chiunque può iniziare a fare trading con zero esperienza.

Quali sono i vantaggi del day trading rispetto ad altri mezzi di investimento?

Il vantaggio del daytrading rispetto ad altri tipi di investimento è che il daytrading ti darà un reddito quotidiano. Sappiamo tutti che investire nel mercato azionario a lungo termine, ti dà fantastici rendimenti da 5 a 10 periodo annuale. A volte può essere molto più veloce, come negli ultimi tre o quattro anni che abbiamo avuto in borsa. I ritorni sono stati folli! Ma devi avere una carriera o un lavoro regolare per portarti uno stipendio ogni settimana o due. Quindi puoi pagare l’affitto, mettere il cibo in tavola, ecc.

Puoi darci un po ‘di Day Trading 101?

Se tu sei un day trader, la regola più importante è tagliare immediatamente le tue perdite. Non si tratta di realizzare grandi profitti, o molti profitti in modo coerente all’inizio, si tratta di ridurre immediatamente le perdite e rimanere fuori dall’acqua. E, cosa più importante, dovresti fare trading su una piattaforma di simulazione in modo da poter avere un’idea di com’è fare trading quotidiano prima di usare denaro reale. Non l’ho fatto e sono rimasto schiacciato! Consiglio vivamente a tutti i trader che iniziano la giornata di iniziare con “soldi falsi” prima di utilizzare la cosa reale. Tuttavia, non restare con denaro falso per troppo tempo, perché le tue emozioni non sono le stesse del trading con denaro simulato, rispetto al denaro reale. Alla fine devi immergerti

Quali sono alcune best practice per i neofiti?

Per i trader principianti, la cosa migliore che possono fare è togliere profitto dal tavolo, qualunque cosa accada. Prendere costantemente profitti e costruire il tuo account o investire costantemente denaro nel tuo conto corrente dal trading, è estremamente importante! Non posso sottolinearlo abbastanza, prendi profitti!

C’è un vecchio detto, “non puoi mai andare in rovina prendendo un profitto.” Ogni principiante ottiene FOMO, e pensano che non ci sarà mai essere un altro fantastico scambio da intraprendere dopo che sono appena usciti da quello in cui si trovano. Non avere FOMO! Ci sono migliaia di azioni su cui negoziare ogni singolo giorno.

Quanto investimento devi fare per iniziare?

Beh, hai bisogno di $ 25, 000 nel tuo account per effettuare operazioni intra-day illimitate. Ciò significa che non c’è limite al numero di volte che puoi acquistare e vendere nello stesso giorno con azioni, opzioni ed ETFS. Se hai meno di $ 25, 000, è necessario tenere premuto il tuo commercio durante la notte per almeno un giorno.

Tuttavia, la quantità di denaro di cui hai bisogno per iniziare è irrilevante. Se sei un multimilionario in pensione e vuoi iniziare il day trading, ovviamente inserendo $ 25, 000 o più non è un grosso problema. Se sei uno studente universitario al verde, $ 500 potrebbe essere un sacco di soldi per te. Puoi iniziare con abbastanza soldi per acquistare una quota di un’azione in dollari. Quindi non aver paura se hai solo $ 200 per iniziare a fare trading. Perché puoi far crescere quel $ 107 in $ 25, 000 molto rapidamente se NON sei avido e hai pazienza.

Quali pensi siano gli errori più comuni commessi dai trader alle prime armi?

Ancora una volta, penso che FOMO e non prendere profitto sono gli errori più comuni commessi dai trader principianti. Comprano un’azione, sale alle stelle e la vendono. E poi tornano indietro perché hanno la paura che non avranno più un altro scambio come quello in qualunque momento presto. E questo è decisamente sbagliato! Ci sono molti molti molti titoli ogni giorno che possono essere scambiati per darti un buon profitto. E inoltre diventano avidi molto rapidamente. Guadagnano $ 71 nel loro mestiere e vogliono iniziare rapidamente a scattare per $ 300 o $ 500 per il prossimo scambio. Piccoli passi, un giorno alla volta, un impero non si costruisce dall’oggi al domani.

Che tipo di abilità di gestione del denaro dovresti avere prima di entrare nel day trading?

Dovresti sapere esattamente quali sono i tuoi obiettivi finanziari prima di iniziare a fare trading giornaliero. Quanti soldi hai bisogno di guadagnare e quanto puoi permetterti di perdere. Prima del daytrading, dovresti avere disciplina con i soldi. Se non hai alcuna disciplina per salvare i tuoi profitti, dovresti prima imparare quella disciplina. Tuttavia, puoi sicuramente impararlo lungo la strada. È quello che ho fatto. Non ero intelligente con i miei profitti di day trading o con la quantità di denaro che ho perso. Ho davvero dovuto imparare tutto nel modo duro e doloroso. Ma l’abilità di gestione del denaro più importante che devi avere, non è essere avido! È la cosa più difficile da conquistare nel daytrading. Perché l’intero gioco riguarda i soldi. Questo è quello che mi ci è voluto più tempo per conquistare, ma una volta fatto, tutto è diventato più facile ed è cresciuto più velocemente. Se non riesci ad allacciarti ed essere estremamente disciplinato nell’essere avido, i tuoi primi due anni di day trading saranno un inferno! Quindi lavora ogni giorno per vincere l’avidità.

Parlaci di qualcosa di cui sei orgoglioso, della tua più grande sfida.

Da quando ero 14 Anni ero drogato e alcol. Per i prossimi 12 anni che è stato il mio vita. Ho lottato con esso giorno dopo giorno. Ho appena compiuto 25 anni e ho quasi 6 anni sobrio. Questo è stato uno dei miei più grandi successi! L’altro mio traguardo più importante, che continuerà per il resto della mia vita, è essere un marito e un padre amorevoli. Negli ultimi 5 anni ho imparato a essere un padre migliore ogni giorno. Essere più paziente con i miei figli, mia moglie e la mia famiglia. Continuo a imparare di più sui miei figli e su me stesso ogni giorno, e ogni giorno che sono paziente con i miei figli e felice intorno a loro è un risultato inestimabile! Perché naturalmente imparano ad essere pazienti e sono felici!

Qual è il miglior consiglio che ti è mai stato dato?

Il miglior consiglio che torno costantemente a, sta prendendo vita un giorno alla volta. L’ho sentito da tutti i miei modelli di ruolo ed eroi nella mia vita. Tutto quello che abbiamo è il giorno. Quindi mantieni la concentrazione sui problemi, le sfide, gli obiettivi e la felicità di oggi.

Non prendere la vita troppo sul serio, mi è stato anche dato dei consigli per tutta la mia vita. Principalmente dalla madre di mio padre, Lillian, o “Lakey” come la chiamava suo marito. Mia nonna mi diceva sempre di non prendere la vita così sul serio e di scherzare sui tuoi problemi. Mi diceva sempre di accettare ciò che la vita ti dà e di continuare ad andare avanti. Non vivere nel passato.

Cosa ti prende troppo tempo?

Penso che ciò che occupa la maggior parte del mio tempo sia in realtà il pensiero eccessivo delle situazioni. Uno potrebbe non rendersene conto, ma pensare troppo non è una buona cosa. Prenditi abbastanza tempo per prendere una decisione e, una volta presa, mantienila. Non tornare indietro a meno che non sia necessario. Se penso troppo alla situazione potrebbero volerci ore, giorni, settimane di spazio nella mia testa. E questo si trasforma in tempo sprecato e, naturalmente, energia sprecata! Rimanere organizzato è estremamente importante per me. Se divento disorganizzato o il mio ufficio diventa disordinato, ci vuole molto tempo per riorganizzarlo. Quindi rimanere al vertice della mia organizzazione è un fattore chiave per mantenermi stabile.

Dove ti vedi tra 5 anni?

Mi vedo insegnare e fare da mentore a sempre più persone su immobili, mercato azionario e lezioni di vita. Il life coaching è qualcosa in cui mi piacerebbe entrare e aiutare gli altri il più possibile. E, naturalmente, anche non sapere dove sarò tra cinque anni è molto molto eccitante! È bello pianificare in anticipo, ma NON dimenticare di vivere nel presente! Finché la mia famiglia sarà sana e felice, tutto il resto seguirà.