domenica 18 aprile 2021

La nuova Alitalia partirà a giugno-luglio ma dovrà essere più leggera

AGI – La nuova Alitalia partirà a giugno/luglio in modo da poter intercettare la domanda estiva ma dovrà essere molto più leggera perché se troppo pesante resterà a terra. “L’obiettivo della partenza della newco Ita – ha spiegato il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti in audizione in Commissione Trasporti della Camera – è entro giugno-luglio. Per questo dobbiamo accelerare. Il fattore tempo è decisivo. Ho sottolineato questo aspetto anche al commissario Vestager. È nostro interesse che Ita parta il prima possibile. Siamo già in ritardo, Ita doveva essere operativa già ad aprile”. 

“Per quanto riguarda l’amministrazione straordinaria – ha aggiunto Giorgetti – l’obiettivo è assicurare che non ci siano tensioni per i pagamenti obbligatori per legge (cassa integrazione ecc). Sono piuttosto sicuro che l’interlocuzione con l’Ue ci permetterà di fare questo senza ricorrere a prestiti ponte che non sono la strada da seguire”.

Per il piano una revisione profonda

Il n

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo