martedì 15 giugno 2021

La scomparsa di Guglielmo Epifani, il “segretario-filosofo” di Cgil e Pd

AGI – È morto Guglielmo Epifani, ex segretario generale della Cgil e segretario del Pd. Attuale parlamentare di Leu, aveva 71 anni.

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, lo ricorda così: “Il suo impegno ha recato un contributo alla storia del movimento sindacale italiano e della Cgil in particolare, dove ha avuto modo di esprimere la propria visione riformista e le proprie qualità di dirigente impegnato, sempre attento agli interessi dei lavoratori. In Parlamento ha recato la sua grande esperienza e un bagaglio di cultura che mai indulgeva al settarismo. Esprimo i miei sentimenti di vicinanza e solidarieta’ alla famiglia e a quanti hanno condiviso con lui l’attivita’ di questi decenni”.

Per il Presidente del Consiglio Mario Draghi “la vita di Guglielmo Epifani è stata un esempio di partecipazione democratica e impegno sociale, sempre al servizio dei lavoratori e dei più deboli. La sua gentilezza, integrità e passione civile resteranno a lungo nei ricordi di tutti. Alla moglie Maria G

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo